Giocattoli: Babbo Natale si è trasferito in Cina

Ma quale Lapponia, ormai Babbo Natale si è trasferito in Cina. O, quantomeno, è lì che ha delocalizzato buona parte degli elfi che lo aiutano a confezionare i regali da consegnare nella notte del 24 dicembre. Lo dicono i numeri, raccolti e diffusi da Eurostat, relativi alle importazioni di giocattoli registrate nel 2016. Un...

Read more

Così la Germania ha migliorato i conti

Dal 2012 a oggi il rapporto debito/Pil della Germania è sceso dall’81% al 62,5 % atteso per quest’anno. Mentre il dato ha avuto un andamento differente per altri Paesi, in primo luogo l’Italia. Ecco come la Germania ha ottenuto questo risultato, quali fattori economici lo hanno favorito e quanto hanno pesato le...

Read more

Il fotovoltaico diventa trasparente

La corsa al fotovoltaico trasparente, che punta a trasformare le grandi vetrate dei grattacieli in centrali elettriche, è aperta da anni. Il trasferimento delle celle solari dai tetti alle vetrate è già una soluzione praticata, ma riempire le finestre di quadratini scuri non è il massimo dal punto di vista estetico e...

Read more

Data science per l’impatto sociale

Se ti chiami Alice, stai per scegliere il tema della tua tesi di dottorato al Politecnico di Milano, e ti imbatti in Alice, una delle prime piattaforme digitali basate su database distribuiti per la misurazione dell’impatto sociale, la scelta di studiare le nuove frontiere di misura dell’impatto attraverso l’utilizzo dei big...

Read more

Inventare il museo “che si gioca”

Gioco, connessione, calore umano. Così dal Marino Marini di Firenze si immagina la sfida per il museo del futuro con il Playable Museum Award. “Abbiamo usato la parola “Playable” per stimolare l’idea di gioco, inteso non tanto come videogame, ma come emozione e calore” spiega Fabio Viola, game designer, che...

Read more

Il sole in comunità

Utilizzare energia solare pur non avendo i pannelli fotovoltaici sul tetto si può. E si può anche sfruttare tutta la propria energia solare senza avere una batteria. Come? Aderendo a una comunità solare. L’aggregazione di impianti fotovoltaici e di accumulo potrebbe diventare la nuova frontiera della diffusione di...

Read more

La via italiana alla concentrazione

Nei primi anni Duemila sembrava che il boom del solare termodinamico a concentrazione fosse imminente. Il grande progetto Desertec, per produrre in Nord Africa con il sole il 15% dell’energia elettrica europea e trasferirla via cavo sottomarino, però, si è arenato nelle secche delle primavere arabe. Da allora ad oggi, gli...

Read more