Partecipazione ‘appassionata’ all’Aperitivo Innovativo in DaoCampus

Secondo aperitivo tematico in DaoCampus, altro successo di pubblico. Stavolta era l’Aperitivo Innovativo, tema centrale, neanche a dirlo, l’innovazione in tutte le sue sfaccettature. E i partecipanti, oltre che parecchio preparati, sono apparsi da subito molto coinvolti e curiosi. Segno di una materia sentita davvero come essenziale per il futuro del nostro sistema economico. Le diverse visioni, dettate certamente dalle differenti storie professionali e personali, hanno contribuito ad arricchire la ‘narrazione’. Tutti i presenti, comunque, si sono trovati d’accordo nel ritenere che per il cambio di passo sia necessario un primo grande step innovativo, imprescindibile e decisivo, quello riguardante il cambiamento profondo della cultura imprenditoriale, manageriale e politica del Paese. Hai detto nulla! Verrebbe da dire…
L’ottimo Raffaello Torraco, moderatore e animatore della serata, non ha dovuto fare grandi sforzi per alimentare il dibattito. Separati gli astanti in due gruppi e fornite le prime indicazioni, ha lasciato che la serata e le parole facessero il loro corso, intervenendo solo di tanto in tanto per fornire ulteriori spunti di riflessione o riportare un po’ di ‘ordine’. La formula pensata da Raffaello prevedeva che ognuno dei presenti proponesse l’aspetto che più gli premeva approfondire e poi le singole proposte fossero messe ai voti, dopodiché partisse la discussione, seguendo l’ordine di priorità dato dai consensi ottenuti.
Tra un aperitivo e uno stuzzichino, seguendo lo schema appena descritto, il tema centrale è stato affrontato, in definitiva, da tutti i punti di vista. E i partecipanti hanno dato vita a scambi dialettici molto interessanti, talvolta accalorandosi anche. Si è parlato di Innovation Process, Lean Startup, Design Thinking, Minimum Lovable Product, Job-To-Be-Done, Personas, Outcome Driven Process, Customer Centric, Lean Change Management. Ma anche di Creative Problem Solving  e di “idee distruttive”, quelle da cui poi germoglia l’innovazione. Quest’ultima percepita come inevitabile e vitale per le aziende, un processo ineluttabile, ben sintetizzato da quella famosa frase, citata da qualcuno nel corso della serata, che suona come un avvertimento:  “Kill your business model before it kills you” (tradotto: uccidi il tuo business prima che sia lui ad ucciderti). E’ venuto poi il momento del marketing, tradizionale e innovativo, con cenni alla Blue Ocean Strategy, quell’insieme di analisi e strumenti volti a individuare e sfruttare nuovi settori e nuovi spazi di mercato, in cui, almeno inizialmente, non vi

Articoli correlati

  • Anche Enrico Ruggeri e J-Ax passano a Soundreef. Siae sul piede di guerraJanuary 8, 2018 Anche Enrico Ruggeri e J-Ax passano a Soundreef. Siae sul piede di guerra Enrico Ruggeri Anche Enrico Ruggeri e J-Ax hanno lasciato la Siae (Società Italiana Autori Editori) per far gestire invece i propri diritti d’autore alla startup Soundreef, raggiungendo così i colleghi Fedez, Rovazzi, Gigi D’Alessio e il maestro Maurizio Fabr...
  • Al via Magic Wand, il programma di accelerazione fintech di Digital MagicsJanuary 16, 2018 Al via Magic Wand, il programma di accelerazione fintech di Digital Magics E’ partito Magic Wand, il programma di accelerazione dedicato alle startup fintech, lanciato da Digital Magics in collaborazione con Bnl Bnp Paribas, Credito Valtellinese, Ersel Investimenti, Innovation Center di Intesa Sanpaolo, Innogest, Poste Italiane, SellaLab, SisalPay, Societ&agr...
  • Soulkitchen incassa primo round di investimento dal fondo IPGest e altri investitoriFebruary 14, 2018 Soulkitchen incassa primo round di investimento dal fondo IPGest e altri investitori Soulkitchen srl ha incassato un primo round di investimento (di entità non precisata) da parte del fondo di venture capital IPGest, gestito da Innogest sgr, insieme a Tan Food srl e MM Real Estate srl. IPGest è un fondo da 40,9 milioni di euro lanc...
  • Cdp e Fei investono 40 mln euro di ITATech nel nuovo fondo Sofinnova-TelethonFebruary 23, 2018 Cdp e Fei investono 40 mln euro di ITATech nel nuovo fondo Sofinnova-Telethon Graziano Seghezzi Il Fondo europeo degli investimenti e Cassa Depositi e Prestiti  hanno destinato 40 milioni di euro a un nuovo fondo dedicato al biotech italiano, con focus su startup specializzate nella lotta alle malattie genetiche rare, lanciato dal colosso del venture capital fran...
  • Giordano Vini compra il wine club online SvinandoMarch 29, 2018 Giordano Vini compra il wine club online Svinando Giordano Vini, controllata dalla holding quotata all’Aim Italia, Italian Wine Brands, fa open innovation e compra l’intero capitale di Promozione Distribuzione Vendita srl, società proprietaria della piattaforma online B2C Svinando, uno dei wine club emergenti e ...
  • Luiss Enlabs apre a Milano e lancia programma di accelerazione in lifestyleJanuary 23, 2018 Luiss Enlabs apre a Milano e lancia programma di accelerazione in lifestyle Luiss Enlabs, acceleratore di startup nato dalla joint venture tra LVenture Group e l‘Università Luiss di Roma, ha lanciato il Programma di Accelerazione verticale dedicato al settore del lifestyle nella sua nuova sede presso Milano LUISS Hub for students and makers,&n...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *