WordPress e Drupal: è tempo di formazione sui CMS in DaoCampus

Vuoi imparare a realizzare un sito web in completa autonomia anche se non sei un tecnico? Iscriviti ai corsi di formazione sui CMS WordPress e Drupal in programma a fine maggio (data da definirsi) in DaoCampus (Via Matteucci, 34b – Pisa). Saper utilizzare al meglio questi due CMS (WordPress è in assoluto il più diffuso) significa diventare pienamente in grado di creare siti professionali, pur senza conoscere i linguaggi di programmazione.
Corso WordPress
Durante il corso dedicato a WordPress i partecipanti prenderanno gradualmente piena confidenza con lo strumento, fino a saperne apprezzare tutte le enormi potenzialità nella costruzione di siti dinamici, funzionali e gradevoli nell’aspetto.
Il corso è rivolto sia a professionisti che a chiunque sia interessato a creare siti web in maniera rapida ed efficace. Il percorso formativo copre tutte le fasi di realizzazione di un sito, dalla progettazione alla pubblicazione online.
Il tutto verrà affrontato in 10 lezioni di 2 ore ciascuna. Si partirà con un’introduzione ai CMS, con focus ovviamente su WordPress. Quindi si darà spazio alla procedure d’installazione e configurazione, per poi offrire una panoramica sulle funzionalità e gli strumenti del pannello di amministrazione (bacheca).
Dopodiché, si passerà alla parte più editoriale, cioè l’organizzazione e gestione dei contenuti: creazione pagine e articoli, inserimento di video e immagini, ecc.
E poi si affronterà l’organizzazione e la gestione di menù personalizzati, l’aspetto grafico (scelta, installazione e personalizzazione del tema); si passeranno in rassegna i tanti plugin per estendere le funzionalità del sito e i widget a disposizione; si spiegherà come gestire gli utenti, ovvero come aggiungerli al sito e assegnare loro i permessi in base ai ruoli.
Infine, prima di passare all’ultimo step, cioè la procedura di pubblicazione online, s’illustreranno anche le modalità di manutenzione del software e la procedura di backup.
Corso Drupal
Drupal è certamente meno noto di WordPress, ma non per questo meno valido. Si tratta di una piattaforma open source, mantenuta e implementata da una community di centinaia di utenti e sviluppatori, che si basa su un software ideato per aiutare utenti singoli o grandi comunità a pubblicare, amministrare e organizzare grandi quantità e varietà di contenuti, in maniera semplice e veloce. In tanti lo stanno ormai stanno utilizzando, in giro per il mondo, per gestire i più diversi tipi di siti web, dalle community agli ecommerce.
Questo CMS, infatti, si caratterizza

Articoli correlati

  • I vincitori del Digital X FactoryDecember 5, 2017 I vincitori del Digital X Factory “Digital X Factory”, la call for innovation lanciata da Ansaldo Energia in collaborazione con Digital Magics EnergyTech, si è conclusa venerdì 1 dicembre, a Genova, e ha premiato il pitch di Smart Track, startup che ha presentato un innovativa proposta in ambito smart sa...
  • Settore caseario: come il digitale aiuta a risparmiareOctober 30, 2017 Settore caseario: come il digitale aiuta a risparmiare Cosa succede quando il settore caseario si unisce all’innovazione digitale? Ce lo svela uno studio dell’Osservatorio Smart AgriFood della School of Management del Politecnico di Milano e dell’università di Brescia (Laboratorio RISE). I benefici derivanti dal digitale poss...
  • Il Digital Manager, professionista emblematico di questo momento storico. La parola a Raffaele BelliDecember 22, 2017 Il Digital Manager, professionista emblematico di questo momento storico. La parola a Raffaele Belli L’ambito digital, oggi come oggi, non è più un bacino in cui tentare la fortuna: gli italiani online aumentano, di anno in anno, in maniera esponenziale e di conseguenza anche gli investimenti in pubblicità su web. La rete è quindi un mercato a sé , con le...
  • Robotica, eccellenza italianaOctober 25, 2017 Robotica, eccellenza italiana Si chiama Maria Chiara Carrozza, insegna alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa ed è una delle regine della robotica. A decretarlo è RoboHub, la più importante comunità scientifica internazionale che riunisce i maggiori esperti mondiali di robotica, che ha inser...
  • GenerationS, ecco il bando russo per startupOctober 23, 2017 GenerationS, ecco il bando russo per startup Anche la Russia a caccia di imprese innovative. Si chiama GenerationS ed è il bando russo per startup lanciato dalla Federazione. Aperto anche a imprese straniere, ha l’obiettivo di trovare le migliori idee in campo tecnologico e inserirle in un un percorso di sviluppo intensivo e a ...
  • Industria 4.0: che cos’è e quali scenari porta con séOctober 16, 2017 Industria 4.0: che cos’è e quali scenari porta con sé Industria 4.0 o quarta rivoluzione industriale: anche l’Italia è coinvolta sempre più in questo grande cambiamento economico e sociale, ma che cosa si intende di preciso con questo termine e quali sono gli scenari futuri? Che cos’è Industria 4.0 Si tratta innanzit...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *