Il reboot di Xena alla fine non si farà

Se ne parlava ormai da qualche anno: la rete americana Nbc aveva intenzione di riportare in vita la serie Xena – La principessa guerriera, tanto che di recente erano stati realizzati dei test per dare il via alla produzione. Sembra però che questi materiali non abbiano convinto del tutto il network che, dopo aver allontanato nei mesi scorsi lo sceneggiatore che doveva occuparsene, Javier Grillo-Marxuach, ha deciso di mettere definitivamente nel cassetto questo eventuale reboot.
“Non se ne fa nulla per il momento. Abbiamo visto del materiale e non ci ha spinto a garantire l’intero reboot“, ha dichiarato a Hollywood Reporter Jennifer Salke, presidente di Nbc Entertainment. “Non bisogna però mai dire mai perché è un titolo ancora amatissimo, solo che la versione attuale non si farà“. Non è chiaro cosa non abbia convinto nel progetto del revival, che doveva avere due nuovi attrici nei panni che furono di Lucy Lawless-Xena e di Renee O’Connor-Olimpia e focalizzarsi maggiormente sul rapporto amoroso fra le due, lasciato solo come sottotesto nella serie originale anni Novanta.
Gli episodi sulla principessa guerriera erano andati in onda infatti fra il settembre 1995 e il giugno 2001, nati come uno spin-off dell’altra serie mitologica Hercules in cui Xena era comparsa brevemente, suscitando però l’attenzione del pubblico. Attenzione viva ancora oggi tanto che, appunto, la Nbc non si sente di escludere ulteriori ipotesi future: “Abbiamo solo bisogno di qualcuno che ci proponga un punto di vista preciso“, ha dichiarato Salke.
The post Il reboot di Xena alla fine non si farà appeared first on Wired.

Articoli correlati

  • This Is Us, il destino di Jack sarà rivelato dopo il 4 febbraioJanuary 24, 2018 This Is Us, il destino di Jack sarà rivelato dopo il 4 febbraio ATTENZIONE: importanti spoiler sulla seconda stagione di This Is Us Non serve essere fan della serie per sapere che This Is Us è uno dei successi più fenomenali della televisione americana e mondiale degli ultimi anni, che ha fatto incetta di premi fra cui Emmy e Golden G...
  • 5 motivi per recuperare la sitcom CommunityNovember 23, 2017 5 motivi per recuperare la sitcom Community Anche se probabilmente in Italia non ha avuto il seguito che ha riscosso negli Stati Uniti (e che comunque avrebbe meritato), Community è forse una delle sitcom più brillanti e rinfrancanti andate in onda nell’ultimo decennio. I fan di questa produzione saranno rallegrati dal ...
  • Tredici, nella seconda stagione Hannah avrà un ruolo molto diversoDecember 15, 2017 Tredici, nella seconda stagione Hannah avrà un ruolo molto diverso Non è un mistero che la prima stagione di Tredici, la serie diffusa dallo scorso marzo su Netflix, ruoti attorno al suicidio della sua protagonista Hannah, interpretata da Katherine Langford (che per questo ruolo ha avuto anche una nomination ai Golden Globe). Terminata quindi la...
  • 5 fra gli episodi di serie tv più terrificanti da guardare a HalloweenOctober 31, 2017 5 fra gli episodi di serie tv più terrificanti da guardare a Halloween È Halloween! E se girovagare per la città citofonando nelle varie case e facendo dolcetto e scherzetto non è proprio il vostro forte, potrete sempre rimanere di fronte alla televisione. Le serie americane, per esempio, dedicano quasi sempre un episodio di ogni stagione a ques...
  • The Big Bang Theory, la 12esima stagione potrebbe essere l’ultimaJanuary 8, 2018 The Big Bang Theory, la 12esima stagione potrebbe essere l’ultima Dopo più di dieci anni, The Big Bang Theory è ancora la serie comica più vista della televisione americana. Non aveva stupito qualche mese fa, dunque, la scelta della Cbs, il canale americano su cui va in onda, di rinnovare questa produzione per altre due stagioni, la undices...
  • 5 cose da sapere su David LettermanJanuary 9, 2018 5 cose da sapere su David Letterman Quando il 20 maggio 2015 andò in onda l’ultima puntata del suo Late Show sulla Cbs, fu quasi la fine di un’era. Ma in molti erano sicuri che un fuoriclasse della televisione americana come David Letterman non sarebbe riuscito a stare molto lontano dal mezzo televisivo. E i...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *