10 ragioni per (ri)leggere Strangers in Paradise

Nel 1993 i lettori di fumetti erano affamati di novità. Dopo i successi degli anni ’80 i comics di supereroi stavano diventando sempre più cupi e ripetitivi, quasi soffocanti; allo stesso tempo la nascita della Image Comics stava dimostrando che un’industria diversa, fatta di autoproduzioni e lontana dal duopolio Marvel – Dc Comics, era possibile. Strangers in Paradise (per gli amici, SiP) nacque proprio in quegli anni, in sordina, come miniserie di soli tre numeri pubblicata dal nascente Abstract Studios. Si trattava di un one-man show: l’amicizia improbabile tra Katchoo e Francine (una misteriosa e tostissima bionda da un lato e una ragazzona goffa e burrosa dall’altro) era frutto della mente e della mano dello sconosciuto Terry Moore, un autore esordiente impegnato sia alle sceneggiature sia ai disegni.
Strangers in Paradise si impose subito all’attenzione del pubblico per i personaggi insoliti, il tratto a metà strada tra realismo e cartoon americano, il brillante mix tra humor, romanticismo, amicizia, spy story e altri generi ancora. Divenendo il simbolo della revanche del fumetto indie di qualità.
Terry Moore ha da tempo concluso la storia di Katchoo, Francine, David & Co, per dedicarsi ad altri progetti come Echo, Rachel Rising e, più recentemente, Motor Girl. Quale migliore occasione dell’estate per leggere (o, perché no, rileggere) Strangers in Paradise? La serie completa è edita in Italia da Bao Publishing in sei corposi volumi. E se non siete ancora convinti che sia il fumetto che fa per voi, abbiamo raccolto 10 buone ragioni per farvi cambiare idea: le trovate nella gallery in alto.
The

Articoli correlati

  • 5 cose che ci aspettiamo dalla serie tv di WatchmenMay 26, 2018 5 cose che ci aspettiamo dalla serie tv di Watchmen Ci risiamo. Una delle graphic novel più amate di tutti i tempi sta per tornare con un nuovo adattamento, a qualche anno di distanza dal film girato da Zack Snyder nel 2009. Parliamo di Watchmen, opera massima dello sceneggiatore britannico Alan Moore e del disegnatore Dave Gibbons, portato...
  • Oblivion Song, il disegnatore Lorenzo De Felici racconta la nuova creazione di Robert KirkmanMarch 9, 2018 Oblivion Song, il disegnatore Lorenzo De Felici racconta la nuova creazione di Robert Kirkman Lorenzo De Felici disegna mostri, sparatorie, sopravvissuti e mondi in rovina. Ma lo fa con un approccio misurato, sempre in punta di piedi, dalla scelta dello stile al modo in cui promuove il proprio nome nell’industria del fumetto. Robert Kirkman, l’autore di blockbuster come The Wa...
  • Monster Musume, usciresti con una minotaura?March 29, 2018 Monster Musume, usciresti con una minotaura? Monster Musume non è il fumetto che ti aspetti. Fra le sue pagine non ci sono pirati che solcano le onde, non ci sono scimmioni nello spazio, non ci sono cavalieri in armatura a forma di drago e nemmeno campi di calcio che seguono la curvatura della terraMonster Musume parla di mostri, anz...
  • Frank Miller: “Il mondo di oggi è troppo spaventoso per farne una parodia”April 29, 2018 Frank Miller: “Il mondo di oggi è troppo spaventoso per farne una parodia” (foto: Getty Images)I vent’anni del Napoli Comicon sono un’occasione speciale, meritavano un ospite speciale e poche figure possono superare Frank Miller da questo punto di vista. Il provocatorio e iconico autore statunitense che ha rivoluzionato il punto di vista su personaggi s...
  • Kids with Guns, un fumetto tra cowboy e dinosauriMarch 2, 2018 Kids with Guns, un fumetto tra cowboy e dinosauri Banditi, cacciatori di taglie, west, sparatorie, magia e dinosauri, difficile rimanere indifferenti di fronte alla miscela pop di Kids with Guns, prima opera per Bao Publishing di Capitan Artiglio che sarà in vendità in anteprima dal 9 marzo a Cartoomics, pseudonimo ispira...
  • Fantastici quattro, il rilancio dei fumetti affidato a Sara PichelliMarch 30, 2018 Fantastici quattro, il rilancio dei fumetti affidato a Sara Pichelli Era dal gennaio 2015 che i Fantastici quattro non comparivano fra le pubblicazioni dei fumetti Marvel, mandando in pensione una delle serie più longeve della Casa delle Meraviglie. Ora è stato annunciato che il titolo farà il suo ritorno in grande stile il pros...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *