Proviamo a restringere il campo. Non parliamo di lavatrici o tostapani. Ma di oggetti connessi al web o in rete. La differenza non è di poco conto. A muovere elettrodomestici, smartphone, pc e non è più Microsoft. Le connessioni a dispositivi Android hanno superato a marzo quelle provenienti da apparecchi con sistema operativo Microsoft. Lo certifica per la prima volta Stat Counter e il distacco è piccolissimo: 37,93% copntro 37,91. Se ci fermassimo qui però tutto si ridurrebbe a uno scontro di piattaforme. In realtà occorre andare un pochino più nel dettaglio per capire cosa è successo.
 

Source: StatCounter Global Stats – OS Market Share

L’anomalia Italia-Europa e Usa. In primo luogo come si evince dalla grafica sopra il dato non è uniforme. In Italia Windows connette la metà percentuale dei dispositivi connessi. Per quale ragione? Prima guardiamo quello che sta accadendo all’industria mondiale dell’elettronica. Negli Stati Uniti  Windows  è ancora in testa con il 38 per cento contro il 28 di Android. In Europa il distacco è ancora maggiore. A spingere di più Android sono evidentementeAsia, India, Cina e Africa. Il resto del mondo, quello con i maggiori margini di crescita.

Source: StatCounter Global Stats – OS Market Share

Cosa sta succedendo ai Pc? Cambiamo fonte e prendiamo in prestito i numeri di Gartner. Il mercato Device (Pc, ultramobile premium, ultramobile) ha chiuso il 2016 ancora in flessione, per il secondo anno di fila (-3%). Parliamo di Pc tradizionali (desktop e laptop), ultramobile premium (i sistemi Win 10 con Intel x86, compreso MacBook

Articoli correlati

  • Chi gestisce i sistemi del codice sorgente?December 17, 2017 Chi gestisce i sistemi del codice sorgente? Fra i tanti campi in cui le cinque grandi aziende del mondo hi-tech competono, una è poco nota ma non meno critica. Si tratta dei sistemi di gestione del codice sorgente. E proprio qui arriva un annuncio sorprendente (tranne che per gli addetti ai lavori) e cioè la decisione di Micr...
  • Svolta Microsoft: arrivano i primi pc Windows 10 con i chip Arm di QualcommDecember 6, 2017 Svolta Microsoft: arrivano i primi pc Windows 10 con i chip Arm di Qualcomm Una volta nei personal computer andava di moda, e dettava legge, il paradigma Wintel, e cioè l’associazione fra il sistema operativo Windows e i processori di Intel. A combattere l’egemonia del colosso di Santa Clara, nei chip per desktop e notebook, c’era Amd, anch&rsqu...
  • Cambio al vertice di Bain&Co Italia, Roberto Prioreschi subentra a Giovanni CagnoliFebruary 9, 2018 Cambio al vertice di Bain&Co Italia, Roberto Prioreschi subentra a Giovanni Cagnoli Roberto Prioreschi Bain & Company, società di consulenza strategica a livello internazionale, ha nominato Roberto Prioreschi nel ruolo di managing director dell’ufficio italiano. La decisione è stata ufficializzata ieri da Paul Meehan, responsabile...
  • Una retrospettiva di Roger Ballen in corso a Città del Capo.January 12, 2018 Una retrospettiva di Roger Ballen in corso a Città del Capo. Roger Ballen, il fotografo di origini americane di grande prestigio e un po’ controverso, durante la scorsa estate ha organizzato un evento specialetenuto una mostra speciale, preannunciando il lancio di BALLENESQUE Roger Ballen: una retrospettiva, l’ultimo di una lunga serie di ...
  • La toscana Intersys quota il suo primo minibond short-term all’ExtraMot ProDecember 14, 2017 La toscana Intersys quota il suo primo minibond short-term all’ExtraMot Pro Sono andati in quotazione nei giorni scorsi all’ExtraMot Pro i minibond short-term di Intersys, società toscana fornitrice di sistemi per la segnalazione e illuminazione per le principali aziende del settore ferroviario nazionale. I titoli sono stati emessi per un massimo di 500...
  • Google-Amazon alla sfidaJanuary 10, 2018 Google-Amazon alla sfida A Las Vegas o stai con Google o con Amazon. Apple (e Microsoft) permettendo, sono loro due a spartirsi il mercato dell’intelligenza artificiale domestica. Al Consumer electronic show di Las Vegas due giganti stanno monopolizzando la più grande fiera del mondo dell’elettronica ...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *