(Foto: Samsung)La lista dei browser internet per il sistema operativo Android si arricchisce di un nuovo elemento. Si tratta di Samsung Internet Browser, software sviluppato dalla casa coreana e fino a poche settimane da disponibile in esclusiva solamente sugli smartphone prodotti in casa. L’app era stata resa scaricabile tempo fa per gli smartphone della linea Nexus e da ora è compatibile con tutti i telefoni dotati del sistema operativo Android in versione 5.0 Lollipop o superiore.
Di motivi per dargli una chance ce ne sono diversi. Intanto il browser è scattante e fluido, dal momento che condivide il codice per la visualizzazione delle pagine con gli avversari Chrome e Opera; inoltre, Samsung Internet Browser offre una serie di funzionalità esclusive o comunque assenti sul diffusissimo software di Google: supporta l’utilizzo di estensioni sviluppate da terze parti, include al suo interno un sistema di blocco pubblicitario, inserisce in automatico le credenziali di accesso ai siti internet dopo la verifica dell’impronta digitale, è provvisto di una modalità a contrasto elevato per la lettura delle pagine più dense di testo e installando un’estensione sulla versione di Chrome per computer tiene sincronizzate le pagine tra un dispositivo e l’altro.
La versione attualmente a disposizione è una beta, ma il funzionamento è già fluido e senza intoppi, paragonabile a quello di una versione definitiva; il download è gratuito e consigliato a tutti gli utenti interessati a sperimentare con browser differenti.
The post Il browser internet di Samsung è disponibile su tutti gli Android appeared first on Wired.

Articoli correlati

  • Diesel On Full Guard, lo smartwatch touch di DieselAugust 19, 2017 Diesel On Full Guard, lo smartwatch touch di Diesel (Foto: Diesel)Si era mostrata brevemente al Baselworld di questo inizio 2017, ma ora è pronta per arrivare sul mercato: è la linea di smartwatch Diesel On Full Fuard, prodotta da Fossil e dotata di quadranti touchscreen tondi, Android Wear a bordo e di un design che riflette in pien...
  • Google produrrà smartphone: compra divisione di Htc  per 1,1 miliardiSeptember 21, 2017 Google produrrà smartphone: compra divisione di Htc per 1,1 miliardi Dopo le numerose indiscrezioni delle ultime ore è arrivata l’ufficialità: Google ha acquistato una parte di Htc versando alla casa taiwanese 1,1 miliardi di dollari. La notizia è stata confermata attraverso un post sul blog ufficiale di Mountain View, che raccoglie un ...
  • Ecco Google Pixelbook, il Chromebook definitivoOctober 5, 2017 Ecco Google Pixelbook, il Chromebook definitivo Londra — Non era probabilmente il più atteso tra i gadget dell’evento Google, ma era comunque stato previsto dalle indiscrezioni e nonostante le anticipazioni si è rivelato una piacevole sorpresa: si tratta di Pixelbook, il Chromebook definitivo partorito direttamen...
  • Si arricchisce Android Excellence, la selezione delle migliori app per smartphone GoogleOctober 9, 2017 Si arricchisce Android Excellence, la selezione delle migliori app per smartphone Google (Foto: Google)Dopo l’inaugurazione di qualche mese fa si aggiorna anche per quest’autunno il programma Android Excellence, la selezione di app e giochi effettuata a mano da alcuni membri del team Google per suggerire agli utenti del loro sistema operativo il meglio del meglio da insta...
  • Sembrava un Adblock, ma era un virus: l’estensione Chrome scaricata da migliaia di personeOctober 10, 2017 Sembrava un Adblock, ma era un virus: l’estensione Chrome scaricata da migliaia di persone Indiscutibilmente un “pacco”: oltre 30mila persone hanno scaricato un’estensione per Chrome che sembrava Adblock Plus, ma non lo era per niente. Ad accendere i riflettori è stato l’account Twitter SwiftOnSecurity, sottolineando come gli sviluppatori dell’esten...
  • Per Vic Gundotra, ex Google, iPhone fa foto migliori di AndroidAugust 1, 2017 Per Vic Gundotra, ex Google, iPhone fa foto migliori di Android (Foto: Maurizio Pesce / WIRED)Era da un po’ che si sentiva la mancanza di una bella polemica tra sostenitori del sistema operativo Android e seguaci di iOS. A innescare l’ultima scaramuccia virtuale che sta contrapponendo i due mondi ci ha pensato Vic Gundotra, ex dipendente di Google...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *