Assolti “perché il fatto non sussiste” Gianluca Neri, Selvaggia Lucarelli e Guia Soncini, tre personalità piuttosto note del web e del giornalismo italiani. Il processo, alla cui sentenza di primo grado si è arrivati solo questa mattina, riguardava la diffusione di immagini e dettagli privati di alcuni vip. In particolare si parlava delle 191 foto scattate durante la festa di compleanno di Elisabetta Canalis nel 2010, sottratte dall’account di posta dell’amica Federica Fontana.
Già nel 2015, quando erano stati resi pubblici i capi d’imputazione (accesso abusivo a sistema informatico, intercettazione illecita di comunicazioni informatiche o telematiche, violazione di corrispondenza), avevamo ricostruito con qualche perplessità la vicenda. A quanto pare, infatti, Neri aveva sì ottenuto e scambiato le foto incriminate, ma tramite un file pubblicamente accessibile da chiunque su 4chan; Lucarelli ne aveva poi parlato con il giornalista Gabriele Parpiglia che le aveva suggerito di venderle – tramite il fotografo di un’agenzia – al settimanale Chi per cui lavora, diretto da Alfonso Signorini.
A quel punto Lucarelli si sarebbe rifiutata ma, mentre Signorini, Parpiglia e lo stesso intermediario non erano stati coinvolti nel processo perché – a quanto dicono gli atti – ignari della provenienza del materiale, lei è finita sotto processo assieme a Neri e Soncini. Nel frattempo Elisabetta Canalis e altri vip, fra cui l’amica Fontana e il marito di quest’ultima (che aveva materialmente scattato le foto), si erano dichiarati parte civile.
Lo dico così, en passant: assolti, per tutti i capi d’accusa, perché il fatto non sussiste. Perché. Il. Fatto. Non. Sussiste.
— Gianluca Neri

Articoli correlati

  • WhatsApp, per registrare i messaggi vocali non servirà più tenere premuta l’icona del microfonoNovember 28, 2017 WhatsApp, per registrare i messaggi vocali non servirà più tenere premuta l’icona del microfono (Foto: Diletta Parlangeli)Sì, odiare i messaggi vocali è legittimo — anche se, diciamolo, così old school — ma un modo più comodo per registrarli serve a tutti, anche ai detrattori. Finalmente WhatsApp, con il nuovo aggiornamento per iOS, introduc...
  • Il problema di Oprah Winfrey con le pseudoscienzeJanuary 13, 2018 Il problema di Oprah Winfrey con le pseudoscienze 2013, Oprah premiata da Obama con la medaglia presidenziale della libertà (foto: Win McNamee/Getty Images)Oprah Winfrey l’otto gennaio ha ritirato il Golden Globe alla carriera. Prima ancora di essere brava attrice Oprah (il cognome è superfluo) è condutt...
  • A casa tutti bene, la famiglia borghese secondo MuccinoFebruary 14, 2018 A casa tutti bene, la famiglia borghese secondo Muccino C’è stato un momento preciso in cui Gabriele Muccino è diventato un regista fermamente odiato da una fetta di pubblico. Sono pochi i registi italiani su cui il pubblico ha un giudizio netto, solitamente accade per motivi più politici che artistici (è il caso di N...
  • Google vuole portare le risposte intelligenti in tutte le sue appFebruary 15, 2018 Google vuole portare le risposte intelligenti in tutte le sue app (Foto: Flickr_Garry Knight)Chi usa spesso Gmail per gestire la propria posta probabilmente conosce già le smart reply, le risposte intelligenti che Google propone automaticamente sotto alle mail delle quali riesce ad afferrare il senso. Presto però potrebbe non essere il solo p...
  • Davvero chi è in regola con le bollette dovrà pagare quelle dei morosi?February 16, 2018 Davvero chi è in regola con le bollette dovrà pagare quelle dei morosi? (Foto: Getty Images)Chi è in regola con le bollette elettriche dovrà coprire alcuni buchi lasciati dai morosi. Parte del conto lasciato in sospeso dagli evasori, insomma, sarà spalmato sui clienti onesti e puntuali nei pagamenti. È questo, in sintesi, il contenuto di u...
  • Gamer batte per caso uno dei record più difficili di TetrisJanuary 3, 2018 Gamer batte per caso uno dei record più difficili di Tetris Per diventare campioni non serve solo impegno, abilità e costanza. Talvolta ci mette lo zampino anche la fortuna. Accade così che un giocatore di Tetris, Jonas Neubauer, per caso riesca a porre un nuovo record a un gioco uscito quasi trent’anni fa. Conosciuto come NubbinsGoody...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *