Assolti “perché il fatto non sussiste” Gianluca Neri, Selvaggia Lucarelli e Guia Soncini, tre personalità piuttosto note del web e del giornalismo italiani. Il processo, alla cui sentenza di primo grado si è arrivati solo questa mattina, riguardava la diffusione di immagini e dettagli privati di alcuni vip. In particolare si parlava delle 191 foto scattate durante la festa di compleanno di Elisabetta Canalis nel 2010, sottratte dall’account di posta dell’amica Federica Fontana.
Già nel 2015, quando erano stati resi pubblici i capi d’imputazione (accesso abusivo a sistema informatico, intercettazione illecita di comunicazioni informatiche o telematiche, violazione di corrispondenza), avevamo ricostruito con qualche perplessità la vicenda. A quanto pare, infatti, Neri aveva sì ottenuto e scambiato le foto incriminate, ma tramite un file pubblicamente accessibile da chiunque su 4chan; Lucarelli ne aveva poi parlato con il giornalista Gabriele Parpiglia che le aveva suggerito di venderle – tramite il fotografo di un’agenzia – al settimanale Chi per cui lavora, diretto da Alfonso Signorini.
A quel punto Lucarelli si sarebbe rifiutata ma, mentre Signorini, Parpiglia e lo stesso intermediario non erano stati coinvolti nel processo perché – a quanto dicono gli atti – ignari della provenienza del materiale, lei è finita sotto processo assieme a Neri e Soncini. Nel frattempo Elisabetta Canalis e altri vip, fra cui l’amica Fontana e il marito di quest’ultima (che aveva materialmente scattato le foto), si erano dichiarati parte civile.
Lo dico così, en passant: assolti, per tutti i capi d’accusa, perché il fatto non sussiste. Perché. Il. Fatto. Non. Sussiste.
— Gianluca Neri

Articoli correlati

  • Foto rubate a Canalis, sono stati assolti Lucarelli, Soncini e NeriJuly 17, 2017 Foto rubate a Canalis, sono stati assolti Lucarelli, Soncini e Neri (foto: LaPresse)Il Tribunale di Milano, si apprende oggi, ha assolto Selvaggia Lucarelli, Gianluca Neri e Guia Soncini nel processo che li vedeva accusati, a vario titolo, per furto di immagini a personaggi dello spettacolo, attraverso accessi abusivi a sistemi informatici. Una vicenda che risale...
  • Regno Unito, Theresa May non ha più la maggioranzaJune 9, 2017 Regno Unito, Theresa May non ha più la maggioranza (foto: Getty Images)Giocare d’anticipo non ha funzionato: il primo ministro britannico Theresa May, decidendo di andare a elezioni anticipate, non è riuscita a ottenere l’effetto sperato. Il voto politico dell’8 giugno nel Regno Unito, infatti, si è risolto co...
  • Equity crowdfunding: primi tre mesi del 2017 da recordApril 21, 2017 Equity crowdfunding: primi tre mesi del 2017 da record (Foto: Shutterstock)Doveva essere una sorta di rivoluzione. Era il 2012 quando l’Italia divenne il primo paese a dotarsi di un regolamento specifico per questo genere di investimento online. Parliamo dell’equity crowdfunding. A dispetto delle aspettative (altissime) però, in qu...
  • Jabra Evolve 75, la cuffia da ufficio che incrementa la produttivitàMay 11, 2017 Jabra Evolve 75, la cuffia da ufficio che incrementa la produttività Quando si pensa a Jabra la mente corre agli auricolari per sportivi, che sono la tipologia di prodotto consumer più nota del marchio danese inglobato dal gruppo GN, la cui dicitura è la novità del nuovo logo aziendale, voluta per sottolineare l’appartenenza a uno d...
  • Vaccini obbligatori, sì o no?May 18, 2017 Vaccini obbligatori, sì o no? Foto Roberto Monaldo / LaPresseReintrodurre l’obbligo vaccinale, rendendolo un requisito per l’iscrizione a scuola. È la proposta lanciata qualche giorno fa dalla ministra della Salute Beatrice Lorenzin. Una dichiarazione che ha subito innescato un dibattito politico. Sollevand...
  • Bitcoin: conviene ancora comprarli? Rispondono tre espertiJune 28, 2017 Bitcoin: conviene ancora comprarli? Rispondono tre esperti Foto: Getty ImageBitcoin sì o Bitcoin no? Gli ultimi 6 mesi della cryptovaluta sono stati contraddistinti da quotazioni record e flessioni che neppure le montagne russe: da 700 a 2600 euro (fino a stabilizzarsi sui 2400 al momento della pubblicazione di quest’articolo). Niente male p...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *