Sessanta milioni di emoji ogni giorno su Facebook: ecco le più usate

Inguaribili romantici. In occasione del World Emoji Day (inventato dal fondatore di Emojipedia, Jeremy Burge), Facebook e Messenger hanno deciso di rilasciare i dati relativi all’uso delle faccette in tutto il mondo. Quella più usata su Facebook, in Italia, è quella che manda il bacio.

I festeggiamenti per le faccette cadono ogni anno il 17 luglio: la data è stata scelta perché è quella che compare nell’icona calendario dei sistemi iOS, cioè quella approvata come Calendar Emoji nel 2010 (anche se, a seconda delle piattaforme, può anche riportare date diverse). Facebook fa sapere che ogni giorno più di 60 milioni di emoji vengono utilizzate su Facebook e più di 5 miliardi su Messenger.
Considerando gli ultimi 30 giorni invece, le emoji più utilizzate su Facebook e Messenger in tutto il mondo sono state: la faccina con le lacrime di gioia (più di 332 milioni), quella con gli occhi a forma di cuore (254 milioni) e, in terza posizione, la più usata nella Penisola, cioè la faccina che manda il bacio a forma di cuore (più di 160 milioni). Seguono: risata con le lacrime, risata normale, cuore, occhiolino, faccetta sorridente con gote rosse, lacrime copiose e risata con occhietti chiusi.

Secondo i dati raccolti dall’azienda, la nostra stessa passione è condivisa dagli spagnoli, mentre in Francia preferiscono l’occhiolino. Grandi risate, fino alle lacrime, anche negli Stati Uniti, in Regno Unito e in Indonesia. In Tailandia e Germania si ride parecchio (ma contenendo la commozione), mentre Brasile e Messico son tutti occhi a forma di cuore.

Nello spazio più intimo

Articoli correlati

  • Facebook, dopo gli sfondi, arrivano i commenti coloratiSeptember 7, 2017 Facebook, dopo gli sfondi, arrivano i commenti colorati (Foto: The Next Web)Agli sfondi colorati degli status su Facebook, ammesso di averne capito l’utilità, ci siamo col tempo abituati (più o meno), ma sta per arrivare un’ottima alternativa: i commenti colorati. L’opzione — “spoilerata” da The N...
  • È arrivato Marketplace, l’ecommerce di FacebookSeptember 20, 2017 È arrivato Marketplace, l’ecommerce di Facebook E fu così che Facebook si inserì (anche) nel settore mercato online: Marketplace è il servizio che l’app mette a disposizione degli utenti la possibilità di vendere e comprare oggetti più facilmente, mettendo così una bandierina anche sulla casella ...
  • Facebook, tutto pronto per gli abbonamenti agli Instant ArticlesSeptember 28, 2017 Facebook, tutto pronto per gli abbonamenti agli Instant Articles L’impegno di Facebook per mettere a disposizione nuove forme di monetizzazione per gli editori era già sul tavolo. A luglio scorso si parlava di forme di abbonamento per gli Instant Articles, gli articoli superveloci della piattaforma accessibili da mobile (gli equivalenti degli Amp ...
  • Su Facebook arrivano i sondaggi con gif e fotoNovember 7, 2017 Su Facebook arrivano i sondaggi con gif e foto E dopo i sondaggioni nelle Storie di Instagram, il social network blu-Zuckerberg non è da meno, e lancia i Facebook Polls con aggiunta di gif e Foto. C’è da prepararsi all’invasione totale di gif delle bacheche, visto che il rilascio della nuova funzione sta av...
  • Facebook, arrivano le Storie per tutte le PagineOctober 16, 2017 Facebook, arrivano le Storie per tutte le Pagine Facebook le tenta tutte per rilanciare la sorte delle sue storie: dopo la pubblicazione diretta e simultanea da Instagram al social network blu, la nuova notizia è l’arrivo delle Storie per tutte le Pagine. Per usarle, niente di più semplice (non serve essere fan del serv...
  • Facebook, nei video del News Feed l’audio è di nuovo sempre accesoOctober 4, 2017 Facebook, nei video del News Feed l’audio è di nuovo sempre acceso “Accendi. No, abbassa. No, scusa, abbi pazienza, riaccendi, che non sento”. La questione dell’audio sui video che appaiono nelle home page dei social network resta sempre un grande terno al lotto e una scelta che le piattaforme si riservano di cambiare all’occorrenza, in b...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *