Sessantacinque anni portati alla grande, cose che probabilmente succedono a chi è stato per dieci anni sposato con una playmate (Karen Witter, per la cronaca, hanno divorziato nel 2010). Ma soprattutto è buffo pensare che il creatore della serie più nerd della storia della televisione, The Big Bang Theory, abbia anche solo parlato con una modella di Playboy. Ma naturalmente la realtà è ben diversa dalla fantasia, per quanto a Chuck Lorre quest’ultima non manchi affatto, altrimenti non sarebbe un pilastro dello show business da trent’anni.
Dalle prime sceneggiature per Roseanne a oggi di tempo ne è passato. Nel mentre grosse soddisfazioni, come Grace Under Fire e Dharma & Greg, e successi clamorosi, leggi Due uomini e mezzo e naturalmente The Big Bang Theory, arrivato alla decima stagione.
PHOTO CREDIT: ART STREIBER/AUGUST 
 
Il futuro si chiama ancora Sheldon, ma bambino, un prequel a lungo atteso e per cui i fan dovranno aspettare ancora un po’ (settembre per una special preview, quindi novembre per la serie regolare). In rete gira da qualche settimana un teaser trailer, ma la notizia più importante è che Young Sheldon non andrà a sostituire The Big Bang Theory, che è stata appena rinnovata per altre due stagioni. Per la gioia del pubblico e del cast, che continuerà a percepire il suo simpatico milione di dollari a testa a episodio. Un exploit riuscito a un bizzarro gruppo di amici che rimpiangiamo ogni volta che prendiamo in mano il telecomando.
Di loro e di molto altro abbiamo parlato di fronte a un

Articoli correlati

  • Il regolamento Ue sul crowdinvesting, illogica la soglia del milione di euro di raccoltaApril 11, 2018 Il regolamento Ue sul crowdinvesting, illogica la soglia del milione di euro di raccolta di Alessandro Lerro, CrowdAdvisors (articolo estratto dal Whitepaper di Crowd Advisors di commento sulla proposta di regolamento europeo sul crowdinvesting, che istituisce la possibilità per le piattaforme di equity e lending crowdfunding dedicato alle imprese di ottenere un pass...
  • I migliori 50 film di animazione di sempreFebruary 12, 2018 I migliori 50 film di animazione di sempre I film di animazione sono delle pietre miliari della settima arte. Capolavori immortali che, dagli inizi del Ventesimo secolo ad oggi, scrivono la storia del cinema con un’immaginazione fuori dal comune. Dal genio rivoluzionario di Walt Disney ed il naturalismo pedagogico di Hayao Miya...
  • Perché Grace and Frankie è la migliore serie comica in circolazioneFebruary 5, 2018 Perché Grace and Frankie è la migliore serie comica in circolazione “Mi dimentico sempre di quanto ai millennial piacciano le file“: a pronunciare questa frase è il personaggio di Jane Fonda, protagonista con Lily Tomlin della serie Grace and Frankie, la cui quarta stagione è sbarcata dal 19 gennaio su Netflix. La battuta, una delle molt...
  • Margaret Atwood accusata di non essere abbastanza femministaJanuary 16, 2018 Margaret Atwood accusata di non essere abbastanza femminista (foto: Getty)Da paladina del femminismo a cattivo esempio e accusatrice degli stessi movimenti femminili il passo di questi tempi è breve: è accaduto ad esempio a Margaret Atwood. La prolifica scrittrice canadese è divenuta negli ultimi anni un’icona di un rinnovato mov...
  • In arrivo il film sui Nuovi Dei. Alla regia ci sarà Ava DuVernayMarch 16, 2018 In arrivo il film sui Nuovi Dei. Alla regia ci sarà Ava DuVernay I Nuovi Dei (New Gods in inglese) sono personaggi immaginari creati dalla fantasia del noto fumettista Jack Kirby e che, a partire dal 1971, sono apparsi in diverse serie di fumetti, andando a formare l’universo narrativo chiamato del Quarto Mondo. Ora la Dc Comics, che ne detiene i diritti...
  • Il mattoncino Lego compie 60 anni. Storia di un’icona nata in DanimarcaJanuary 25, 2018 Il mattoncino Lego compie 60 anni. Storia di un’icona nata in Danimarca Il mattoncino Lego compie 60 anni. Era il gennaio del 1958 quando l’azienda danese iniziò a produrre i mattoncini per come li conosciamo oggi. La LEGO, in realtà, fondata nel 1932, iniziò a produrre mattoncini nel 1949, ma ci vollero nove anni per arrivare al prodotto ...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *