Il presidente di Siae, Filippo Sugar (foto Marco Rossi)Con un fatturato di 796 milioni di euro nel 2016 la Società italiana autori ed editori (Siae) ha dichiarato il record di incassi dalla sua fondazione nel 1882. Di questi, 740 milioni arrivano dalla raccolta del diritto d’autore. Ai titolari del copyright la società ha liquidato 656 milioni di euro (il 6,3% in più rispetto al 2015). È cresciuta del 9,6% la raccolta sul fronte multimediale, mentre gli accordi con Mediaset hanno aumentato del 3,9% gli incassi dalle emittenti. In quattro anni, sotto la presidenza di Filippo Sugar, Siae ha incrementato del 18% il proprio fatturato e del 37% il valore dei diritti restituiti ad autori ed editori. L’utile netto del 2016 è di 1,3 milioni di euro.
Il miglioramento dei conti, come spiega Sugar a Wired, è “il frutto di un lavoro ampio. Abbiamo fatto uno sforzo di digitalizzazione dei processi della società, per rendere sempre più evidenti e trasparenti le tariffe. Abbiamo rivisto i contratti con i broadcaster e gli operatori del digitale. Abbiamo fatto una battaglia per l’equo compenso dalla copia privata. E abbiamo diminuiti i costi operativi, pur avendo stabilizzato 120 giovani under 30”.
Negli ultimi due anni la Siae di Sugar ha recuperato iscritti. Nel 2014 si sono affiliate quattromila persone, nel 2015 7.500 e nel 2016 7.600. “Abbiamo avuto un numero record di nuovi iscritti”, chiosa il presidente. In parallelo è diminuita al 15,2% la provvigione media sugli incassi. E rispetto ai tempi di pagamento, uno degli aspetti

Articoli correlati

  • Ecco chi ha comprato il debito dell’ItaliaMay 30, 2018 Ecco chi ha comprato il debito dell’Italia (Foto: Banca d’Italia)Oltre un terzo del debito pubblico italiano continua a essere in mano straniera. È quanto emerge dalla relazione annuale sul 2017 della Banca d’Italia. Pur diminuita di un sottile 0,7%, la quota di titoli in mano alle grandi banche mondiali e alle istituzi...
  • Cosa sta combinando Facebook con l’intelligenza artificiale?May 3, 2018 Cosa sta combinando Facebook con l’intelligenza artificiale? Isabel Kloumann sul palco di F8 (Foto: Facebook)San José – Nei primi quattro mesi del 2018 Facebook ha cancellato due milioni di contenuti legati alla propaganda del terrorismo islamico, di cui il 99% ancor prima che qualcuno avvertisse l’azienda, grazie a sistemi automati...
  • Il team di private equity di Edmond de Rotschild fa il management buyout e diventa Andera PartnersApril 5, 2018 Il team di private equity di Edmond de Rotschild fa il management buyout e diventa Andera Partners Il team di private equity di Edmond de Rotschild Investment Partners (EdRIP), guidato dai partner Antoine Le Bourgeois e Gilles Nobécourt, ha annunciato ieri il management buyout della società di gestione, che è diventata quindi  totalmente indipendente e ...
  • Premio Marzotto 2018: oltre 2 milioni e mezzo di euro per startup e Pmi innovativeMarch 22, 2018 Premio Marzotto 2018: oltre 2 milioni e mezzo di euro per startup e Pmi innovative Prende il via oggi l’ottava edizione del Premio Gaetano Marzotto: la competizione rivolta a startup e pmi innovative che mette in palio un montepremi di oltre 2 milioni e mezzo di euro. Potranno partecipare al premio tutte le imprese già costituite che abbiamo un’idea imprendi...
  • In tre mesi Facebook ha cancellato 583 milioni di account falsiMay 16, 2018 In tre mesi Facebook ha cancellato 583 milioni di account falsi Credit: TheDigitalArtist / PixabayAccount falsi che producono spam: Facebook ha rimosso 837 milioni di contenuti spazzatura nel primo trimestre del 2018. La quasi totalità, specifica l’azienda, è stata trovata e contrassegnata prima che qualcuno segnal...
  • La polacca Kruk compra Agecredit, la società di Marco Pasini, presidente UnirecApril 25, 2018 La polacca Kruk compra Agecredit, la società di Marco Pasini, presidente Unirec Marco Pasini Il gruppo polacco Kruk quotato a Varsavia e specializzato nella gestione di Npl ha annunciato nei giorni scorsi la sua seconda acquisizione in Italia, dopo quella del novembre 2016 del servicer spezzino Credit Base International (si veda altro articolo di BeB...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *