Il presidente di Siae, Filippo Sugar (foto Marco Rossi)Con un fatturato di 796 milioni di euro nel 2016 la Società italiana autori ed editori (Siae) ha dichiarato il record di incassi dalla sua fondazione nel 1882. Di questi, 740 milioni arrivano dalla raccolta del diritto d’autore. Ai titolari del copyright la società ha liquidato 656 milioni di euro (il 6,3% in più rispetto al 2015). È cresciuta del 9,6% la raccolta sul fronte multimediale, mentre gli accordi con Mediaset hanno aumentato del 3,9% gli incassi dalle emittenti. In quattro anni, sotto la presidenza di Filippo Sugar, Siae ha incrementato del 18% il proprio fatturato e del 37% il valore dei diritti restituiti ad autori ed editori. L’utile netto del 2016 è di 1,3 milioni di euro.
Il miglioramento dei conti, come spiega Sugar a Wired, è “il frutto di un lavoro ampio. Abbiamo fatto uno sforzo di digitalizzazione dei processi della società, per rendere sempre più evidenti e trasparenti le tariffe. Abbiamo rivisto i contratti con i broadcaster e gli operatori del digitale. Abbiamo fatto una battaglia per l’equo compenso dalla copia privata. E abbiamo diminuiti i costi operativi, pur avendo stabilizzato 120 giovani under 30”.
Negli ultimi due anni la Siae di Sugar ha recuperato iscritti. Nel 2014 si sono affiliate quattromila persone, nel 2015 7.500 e nel 2016 7.600. “Abbiamo avuto un numero record di nuovi iscritti”, chiosa il presidente. In parallelo è diminuita al 15,2% la provvigione media sugli incassi. E rispetto ai tempi di pagamento, uno degli aspetti

Articoli correlati

  • Data security, alla scoperta dell’evoluzione del backupNovember 21, 2017 Data security, alla scoperta dell’evoluzione del backup (Foto: Elmec)Vuoi provare gratuitamente per 6 mesi il servizio di Self Backup ElmecCompila il form cliccando qui La trasformazione digitale in atto sta portando le aziende a produrre una quantità di dati enorme, senza precedenti. Una tale mole di informazioni determina la nascita...
  • Bitcoin: apre il primo negozio in Italia per acquistarliDecember 5, 2017 Bitcoin: apre il primo negozio in Italia per acquistarli Si chiama Comproeuro, e il gioco di parole si rivela appena varchi l’ingresso: è il primo negozio italiano di Bitcoin, aperto a Rovereto (via Rialto 21) lo scorso weekend. Porti gli euro e in cambio ricevi bitcoin al cambio attuale. Per ora si limita a vendere gadget e bitcoin-card d...
  • Le startup del regtech valgono davvero cinque miliardi? L’anomalia italianaNovember 24, 2017 Le startup del regtech valgono davvero cinque miliardi? L’anomalia italiana startup Lexdo.it è una startup italiana nata nel 2015 e specializzata in «affordable legal services online»: servizi legali offerti sul Web e abbordabili, nel senso che costano di meno rispetto a quelli della consulenza tradizionale. Gli utenti si connettono, compilano un ques...
  • L’economia sommersa? Vale 208 miliardi di euro, qualcosa come il 14% del PilOctober 23, 2017 L’economia sommersa? Vale 208 miliardi di euro, qualcosa come il 14% del Pil Vale 208 miliardi di euro, qualcosa come il 14% del Pil. Come a dire che ogni sette euro di prodotto interno lordo, uno arriva da attività sommerse o illegali. Ed incide soprattutto nei servizi, settore che primeggia anche per la percentuale di lavoratori in nero. Sono i numeri dell’...
  • Rivera (MEF), in arrivo ulteriori altre novità sulle cartolarizzazioni. La Gacs sarà estesa ancoraNovember 15, 2017 Rivera (MEF), in arrivo ulteriori altre novità sulle cartolarizzazioni. La Gacs sarà estesa ancora Alessandro Rivera Il Ministero del Tesoro punta ad aggiornare ulteriormente la legge 130 sulle cartolarizzazioni entro la fine della legislatura. Lo ha assicurato ieri Alessandro Rivera, responsabile Policy e Regulation del MEF e presidente di Sga, in occasione del suo intervento a Milano al...
  • Tutto su Horizon 2020. Scopri i finanziamenti per la ricercaNovember 28, 2017 Tutto su Horizon 2020. Scopri i finanziamenti per la ricerca La Commissione europea ha annunciato il 27 ottobre le nuove call a valere sul Programma Horizon 2020 che finanzia la ricerca e innovazione nella Ue. Per il triennio 2018-2020 il budget è di 30 miliardi di euro, una cospicua parte dei quali andrà ad azioni per la lotta al cambia...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *