Come sarà il negozio del futuro? Come scopriremo, sceglieremo e pagheremo i beni di consumo quando la trasformazione digitale arriverà nel supermercato o nella buotique di moda? Per provare a rispondere a queste domande – ma soprattutto per favorire e accelerare il cambiamento – è stato inaugurato oggi, a Milano, l’Accenture customer innovation network (Acin), il più ampio hub Accenture dedicato ai settori del commercio, dove è possibile toccare con mano soluzioni tecnologiche che cambieranno il nostro modo di fare acquisti. In tutti i settori: dalla moda ai beni di consumo. Il centro fa parte di un network più ampio, con poli a Bangalore, Chicago, Manila e Singapore.
Dai social media all’intelligenza artificiale: nel nuovo ambiente è possibile esplorare la frontiera dei nuovi servizi digitali pensati per il consumatore nativo digitale. Un luogo, quindi, dove si cercano soluzioni per le grandi sfide che attendono le aziende.
Il centro mette in pratica l’idea di Open Innovation. Forte dell’esperienza di Accenture nei settori moda, retail e beni di consumo, l’Acin permette ai propri clienti di accedere a un ecosistema di innovazione che riunisce start-up,esperti, università e partner tecnologici.
Presso l’Accenture customer innovation network le aziende possono intraprendere un percorso di innovazione in cui ripensare gli attuali modelli di business e l’esperienza del consumatore.
«L’Acin di Milano – spiega Angelo D’Imporzano, senior managing director di Accenture, responsabile consumer goods & retail per Europa e America Latina – è in grado di supportare le organizzazioni che cercano di guadagnare competitività, mettendole in connessione con il più ampio ecosistema

Articoli correlati

  • Ecco le piccole province dove l’export corre di piùJanuary 15, 2018 Ecco le piccole province dove l’export corre di più export   Firenze, Varese, Siena, Cuneo e La Spezia. Sono queste le cinque “piccole” province che nei primi nove mesi del 2017 hanno messo a segno performance particolarmente brillanti sul fronte delle esportazioni. In altre parole, si sono rivelati dei veri e propri outside...
  • Dalla beneficenza alla prevenzione dei suicidi, ecco come Facebook diventa «buono»February 4, 2018 Dalla beneficenza alla prevenzione dei suicidi, ecco come Facebook diventa «buono» Fare beneficenza, donare sangue, prevenire suicidi: quello appena iniziato è, per Facebook, l’anno del sociale. Dopo gli strumenti per aiutare gli utenti a riconoscere le fake news arrivano quelli per le buone azioni. Mark Zuckerberg li ha chiamati «prodotti social good»...
  • La Germania contro Facebook: nel mirino la raccolta dei dati degli utentiJanuary 25, 2018 La Germania contro Facebook: nel mirino la raccolta dei dati degli utenti La Germania punta il dito contro Facebook: secondo Andreas Mundt, capo della principale agenzia antitrust tedesca, il social network potrebbe essere colpevole di un abuso nella raccolta di dati. «Stiamo osservando da vicino la connessione tra dati e dominio del mercato, dati e potere di m...
  • Mente, mercati, decisioniMarch 2, 2018 Mente, mercati, decisioni Mente, mercati, decisioni. Le decisioni economiche non hanno solo a che fare con il denaro. Riguardano anche il rimpianto, l’invidia, l’onore e – mai come negli ultimi tempi – la paura e la mancanza di fiducia. L’economia cognitiva e sperimentale studia le deviazioni...
  • Lavoro, l’intelligenza artificiale può farlo crescere del 10%January 26, 2018 Lavoro, l’intelligenza artificiale può farlo crescere del 10% Gli investimenti in intelligenza artificiale potrebbero far crescere del 38% i ricavi delle imprese e del 10% l’occupazione entro il 2020. Il dato emerge da una ricerca che Accenture ha reso pubblica a Davos, dove è in corso il World Economic Forum (Wef), e che offre spunti per valut...
  • Xiaomi apre il primo negozio in ItaliaJanuary 29, 2018 Xiaomi apre il primo negozio in Italia (Foto: Maurizio Pesce / WIRED)L’ultimo passo che manca al produttore cinese Xiaomi per poter definire compiuto il suo sbarco in Italia è giusto l’apertura di un negozio fisico sul nostro territorio. Pochi mesi fa la società ha iniziato a proporre i propri competitivi sma...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *