Sfida a Disney per la Fox: Comcast offre 65 miliardi in contanti

Comcast entra a gamba tesa nel (complicato) matrimonio fra Disney e 21st Century Fox. In particolare per quel che riguarda gli asset televisivi e cinamatografici del colosso di Rupert Murdoch. L’affare da 52,4 miliardi di dollari dovrebbe portare alla casa di Topolino tutto – dai Simpson a Hulu, da Sky a Fx Networks o National Geographic, fino a Star India – tranne Fox Broadcasting, Fox News, Fox Business, Big Ten Network e il cavo sport FS1. L’offerta di Comcast, gigante telco che già controlla Nbc Universal, è di 65 miliardi di dollari. In contanti. Gli azionisti di Fox otterrebbero, dunque, 35 dollari per azione.
L’obiettivo è mandare all’aria l’accordo di cessione raggiunto fra Fox e il gruppo guidato da Bob Iger, che ha già in pancia brand come Pixar, Marvel e Lucasfilm – un babelico meccanismo in cui rientra anche la partita Sky – con una carta che vale il 19% in più rispetto a quella ora a rischio. Fox non ha perso tempo e ha spiegato che la prenderà in esame – dopo che mesi fa ne aveva rifiutata una da 60 miliardi di dollari ma in azioni – e prenderà anche tempo. A questo punto anche per capire se possa o meno svilupparsi un’asta al rialzo. Ma cosa c’è dietro a questa mossa, apparentemente fulminea?
Semplice: la sentenza di un giudice federale statunitense che, respingendo il ricorso antitrust del governo, ha dato il via libera alla fusione fra i concorrenti di At&t e Time Warner (Warner Bros, Hbo, Cnn), un

Articoli correlati

  • L’azionista numero 1 di Uber investe in un nuovo mondiale di calcioApril 13, 2018 L’azionista numero 1 di Uber investe in un nuovo mondiale di calcio Un piano da 25 miliardi di dollari per creare un nuovo torneo di calcio mondiale per squadre appartenenti alla Fifa. Fantacalcio? No, è il progetto di una cordata internazionale capeggiata dal colosso giapponese delle telecomunicazioni SoftBank, già primo azionista di Uber.  Ra...
  • Blockchain oltre il bitcoin: 300 progetti a caccia di nuove applicazioniApril 18, 2018 Blockchain oltre il bitcoin: 300 progetti a caccia di nuove applicazioni La blockchain, la tecnologia che sta dietro ai bitcoin, ha enormi potenziali di applicazione. Da tempo se ne sono accorti i vari attori del mondo del business. Dalle banche alle assicurazioni, ai media, alle aziende manifatturiere. Fino all’industria del cibo. Le aziende hanno iniziato a st...
  • Big data, Ai e avvisi via Whatsapp: la Svizzera digitalizza il fiscoMay 2, 2018 Big data, Ai e avvisi via Whatsapp: la Svizzera digitalizza il fisco Entro la fine dell’anno il Fisco federale della Svizzera completerà la sua trasformazione digitale. Il programma Fiscal-it, costo 111,2 milioni di franchi (93,4 milioni di euro), cambierà i sistemi per riscuotere le tasse, raccogliere dati sui contribuenti e offrire servizi pi...
  • Alitalia, arrivano tre proposte per acquistarlaApril 11, 2018 Alitalia, arrivano tre proposte per acquistarla Tre proposte di acquisto per Alitalia. La partita per rilevare la compagnia aerea è entrata nel vivo. Ieri scadevano i termini per presentare le offerte vincolanti ai commissari straordinari che curano la cessione. Sul tavolo dello studio notarile Atlante Cerasi a Roma, tre le possibilit&a...
  • “Bitcoin come una moneta estera”: il Fisco tassa i guadagni da criptovaluteMay 4, 2018 “Bitcoin come una moneta estera”: il Fisco tassa i guadagni da criptovalute Addio paradisi criptofiscali: anche per i bitcoin è venuto il tempo delle tasse, già dalla prossima dichiarazione dei redditi. A dirlo, dopo il grande “boh!” normativo degli ultimi anni, è stata la direzione regionale dell’Agenzia delle entrate della Lombard...
  • Apple Music e Apple Pay rendono ormai di più di Mac e iPadMay 2, 2018 Apple Music e Apple Pay rendono ormai di più di Mac e iPad Segno più anche nel primo trimestre del 2018 per Apple, il secondo dell’anno fiscale del gigante. Crescono le vendite di iPhone e il fatturato. A dispetto delle previsioni degli analisti il gigante di Cupertino è riuscito a totalizzare profitti per 61,1 miliardi di dollari (+1...

Continua a leggere