La mappa europea della blockchainCosa si dice nell’ambiente blockchain? Eventi? Nuove aziende? E il sabato sera? Per il Vecchio Continente risponde la mappa creata dall’European Blockchain Observatory and Forum, un’iniziativa europea per accelerare l’innovazione blockchain e lo sviluppo dell’ecosistema all’interno dell’Unione Europea.
Ogni puntatore sulla mappa corrisponde a una scheda con le informazioni di rito sulla società o sull’evento in questione, incluso la fondazione, lo scopo, la visione sul lungo periodo e contatti al sito web. Il filtro per i criteri di ricerca è personalizzabile. Si possono effettuare ricerche in base al tipo di iniziativa (open source, governativa, aziendale, etc); in base allo stato dell’attività (ha già utenti reali, ha superato la soglia di migliaia di transazioni?); in base allo scopo o tipo di attività (si occupa di copyright e protezione dell’identità o no?) e altro ancora.
Anche se per adesso il focus è a livello europeo, l’organizzazione ha invitato ad aggiungere altre realtà di altri continenti. Le informazioni che appaiono sono in crowdsourcing e nonostante l’Osservatorio faccia le sua annotazioni prima di metterle sulla mappa, meglio usare lo strumento per la scoperta che come fonte ufficiale di informazioni sulle singole attività.
The post Blockchain, una mappa svela tutte le nuove attività in Europa appeared first on Wired.

Articoli correlati

  • Lo spettacolo delle supernove in un video dell’EsoMay 22, 2018 Lo spettacolo delle supernove in un video dell’Eso Sono molto probabilmente i fenomeni più potenti e catastrofici che conosciamo. Segnano il capolinea di una stella e allo stesso tempo “seminano” nello spazio interstellare materiali che faranno da materia prima per nuovi astri, pianeti e interi sistemi solari. Sono le supernove...
  • Quello che Salvini non ha detto sull’AquariusJune 14, 2018 Quello che Salvini non ha detto sull’Aquarius Su una cosa Matteo Salvini ha ragione: purtroppo l’aver fatto la voce grossa lo scorso 9 giugno, bloccando lo sbarco in Italia della nave Aquarius con oltre 600 migranti a bordo, ha svegliato la dormiente Bruxelles. Ma non c’è da andarne fieri. Il prezzo pagato è esserse...
  • Che ne è stato di FacilityLiveApril 7, 2018 Che ne è stato di FacilityLive Sono giorni caldi sul fronte dei dati. Lo scandalo Facebook – Cambridge Analytica ha aperto scenari che per troppo tempo sono rimasti seminascosti. E oggi più che mai ci si chiede a che punto siano le tecnologie europee capaci di contrastare il dominio della Silincon Valley. Per risp...
  • Pronti per la nuova privacy? Ecco la guida agli adempimenti per la GdprMay 23, 2018 Pronti per la nuova privacy? Ecco la guida agli adempimenti per la Gdpr Da venerdì 25 maggio entrano in vigore le norme del regolamento Ue 2016/679, noto come Gdpr (General Data Protection Regulation). Si tratta di una vera e propria rivoluzione degli obblighi e dei diritti delle imprese, delle istituzioni e degli utenti in materia di privacy. Per illustrare ...
  • E se si votasse con il 730? Ecco quali partiti hanno finanziato gli italianiApril 17, 2018 E se si votasse con il 730? Ecco quali partiti hanno finanziato gli italiani E se a votare fosse stato solo chi ha deciso di finanziare un partito? Avrebbe (stra)vinto il Partito democratico. E il Movimento 5 stelle non si sarebbe nemmeno presentato. Mentre si apre la stagione della dichiarazione dei redditi, da lunedì 16 sono disponibili i 730 precompilati online,...
  • Che ne è stato di FacilityLive, il motore italiano  anti-GoogleApril 9, 2018 Che ne è stato di FacilityLive, il motore italiano anti-Google Sono giorni caldi sul fronte dei dati. Lo scandalo Facebook – Cambridge Analytica ha aperto scenari che per troppo tempo sono rimasti seminascosti. E oggi più che mai ci si chiede a che punto siano le tecnologie europee capaci di contrastare il dominio della Silincon Valley. Per ris...

Continua a leggere