Se per curiosità ci interessa capire dove è più diffusa l’alta tecnologia in Europa, i livelli cui ricorrere sono due, e cioè per per intensità o per gruppi. Ognuno ci racconta una storia diversa: da un lato scopriamo dove si trovano le regioni in cui il lavoro ad alta tecnologia rappresenta una parte più – o meno – ampia di tutti i posti esistenti. Dall’altro invece troviamo i nuclei che raccolgono un gran numero di lavoratori high tech totali.
La differenza, per esempio, è quella che passa fra l’area di Madrid e il sud-est dell’Irlanda. In entrambe l’istituto europeo di statistica ha stimato che poco meno una lavoratore ogni dieci è impiegato in un settore high tech, ma fra le due passa una differenza non proprio piccolissima di circa 100mila occupati nel campo. Questo, s’intende, esprime una differenza non solo in quanto conta l’alta tecnologia in una zona o nell’altra ma anche nella popolazione complessiva che in quelle regioni vive.
Se ci addentriamo nel continente alla ricerca delle aree a maggiore densità di high tech, dobbiamo dirigerci in primo luogo verso il Regno Unito. Le due singole regioni con la percentuale maggiore di occupati nel campo si trovano infatti qui, in aree rispettivamente all’interno di Londra e poco fuori da essa. A poca distanza vengono poi la già citata Irlanda sud-orientale, e ancora regioni che fanno parte di Danimarca, Slovacchia, Finlandia e Repubblica Ceca.
Fra le nazioni più popolose, zone con larghe fette di lavoratori nell’alta tecnologia includono la regione di Madrid, mentre

Articoli correlati

  • Mondiali 2018, sarà il Belgio la prima finalistaJuly 10, 2018 Mondiali 2018, sarà il Belgio la prima finalista   In realtà sta vivendo di rendita. Nel senso che sono le due doppiette realizzate durante la fase a gironi che mantengono alto il suo punteggio. Contro il Brasile, per dire, non ha tirato nemmeno una volta. Eppure nella sfida tra Romelu Lukaku e Antione Griezman, la versione data dri...
  • Incendi in Grecia, ecco cosa è andato a fuoco e doveJuly 26, 2018 Incendi in Grecia, ecco cosa è andato a fuoco e dove Foto: Ervins Strauhmanis/flickrSecondo le ultime stime, i morti causati dagli incendi che hanno coinvolto alcune località greche sono 81, ma ci si aspetta che il numero aumenti perché risultano ancora decine di dispersi. Per dare una prima occhiata ai danni prodotti dalle fiamme pos...
  • Italia, i quattro volti e i quattro colori post elezioniAugust 11, 2018 Italia, i quattro volti e i quattro colori post elezioni Elezioni concluse, urne chiuse. Comincia il racconto del voto. Come dopo ogni tornata elettorale, quello che segue è la raccolta, l’analisi, il commento di esperti e addetti ai lavori, alla ricerca dei motivi del risultato e degli scenari futuri. Alcune considerazioni emerse sono chi...
  • Mondiali di Russia 2018, ecco i calciatori più cercati onlineJune 14, 2018 Mondiali di Russia 2018, ecco i calciatori più cercati online Quelli di Russia 2018 saranno dei Campionati del Mondo sicuramente atipici per gli italiani. L’assenza della nazionale azzurra dalla competizione è un fatto difficile da metabolizzare. Il Mondiale, tuttavia, rimane sempre il Mondiale. Un appuntamento dal fascino enorme che riscuote ...
  • La carica di 250 startup a caccia di fondi per crescereJune 27, 2018 La carica di 250 startup a caccia di fondi per crescere I finanziamenti ci sono, ma non troppo. Le normative e la fiscalità sono adeguate, ma potrebbero essere meglio. Le idee per nuove startup ci sono, ma sono spesso non scalabili. L’ecosistema si sta evolvendo, ma non è maturo. Il bilancio emerso ieri nel corso dell’Itali...
  • A Lugano competizione tra Ico: in lizza un milione di dollariJune 5, 2018 A Lugano competizione tra Ico: in lizza un milione di dollari Sono 135 le Ico che si sono sfidate nell’ambito di un contest internazionale, il primo di questo genere, che giovedì a Lugano sceglierà la migliore offerta iniziale di valuta, la forma innovativa per raccogliere fondi per idee e startup in ambito blockchain e criptovalute. In...

Continua a leggere