Cinque colori in più, il bianco, il rosa, l’azzurro, il marrone e il nero, posizionati a lato, quasi come un distintivo, o forse come un promemoria. Appare così la nuova bandiera Lgbtqi disegnata dal graphic designer Daniel Quasar per rendere la celebre Rainbow Flag ancora più inclusiva. Un lavoro, quello di Quasar, che parte dal vessillo presentato e adottato lo scorso anno a giugno dalla città di Philadelphia, che alle sei strisce colorate abituali ne aveva aggiunte altre due, una marrone e una nera, per celebrare la comunità gay afroamericana, spesso vittima di ulteriori discriminazioni.
Il designer, che ha voluto includere in quel nero anche un omaggio a chi è ha l’hiv e a chi è morto nel portare avanti la lotta per i diritti del mondo omosessuale, si è però ispirato anche alla bandiera realizzata nel 1999 da Monica Helms per il Transgender Pride, che vede una striscia centrale bianca inclusa tra due strisce rosa e altre due azzurre. Un messaggio di inclusione ulteriore, dunque, che aggiorna un simbolo, quello della Rainbow Flag, dipinto dall’attivista Gilbert Baker e sventolato per la prima volta nel Gay Pride di San Francisco il 25 giugno 1978 (a questo proposito ricordate il Milano Pride, il 30 giugno, con la media partnership di Wired).
L’introduzione di questo triangolo laterale, spiega il designer al magazine Dezeen, vuole significare il lungo percorso che la comunità Lgbtqi deve ancora affrontare, partendo dagli ideali di sempre, quelli rappresentati dai sei colori della bandiera arcobaleno, ma senza dimenticare chi ancora oggi

Articoli correlati

  • Da cosa dipende la nostra identità di genere?June 8, 2018 Da cosa dipende la nostra identità di genere? (foto: Getty Images)Il prossimo 30 giugno si svolgerà il Milano Pride, la manifestazione dell’orgoglio delle persone gay, lesbiche, bisessuali, transessuali, asessuali, intersessuali e queer. In vista dell’evento, che vede Wired come media partner, abbiamo provato a rispondere ...
  • Tredici, di cosa parlerà la seconda stagioneMay 5, 2018 Tredici, di cosa parlerà la seconda stagione Hanna, Clay e Jessica stanno per tornare. Dopo una prima stagione che ha fatto discutere temi controversi come il suicidio, il bullismo e lo stupro, la serie Tredici (in originale Thirteen Reasons Why) approderà su Netflix con la seconda stagione il 18 maggio. Nonostante il racconto del mo...
  • La sorpresa (attesa): Il Rainbow Daytona Everose!April 4, 2018 La sorpresa (attesa): Il Rainbow Daytona Everose! Non ci sono troppi Rolex moderni che diventano oggetti di culto quasi istantaneamente – Il “Rainbow Daytona” è il modello che ha compiuto l’impresa. Disponibili in oro giallo e oro bianco in numero estremamente limitato, questi orologi sono diventati la scelta ...
  • Fabbrica 4.0 e mercati esteri: Barilla lancia un piano da 1 miliardoJune 10, 2018 Fabbrica 4.0 e mercati esteri: Barilla lancia un piano da 1 miliardo pasta BarillaUn investimento di circa un miliardo in cinque anni. Di questi, 400 milioni sono già sulla rampa di lancio. Il gruppo Barilla lancia un piano di espansione su due fronti: stabilimenti più competitivi e tecnologici e allargamento del raggio d’azione sul mercato glo...
  • Gli italiani hanno problemi con l’alcol. Ecco quanto ci costanoApril 18, 2018 Gli italiani hanno problemi con l’alcol. Ecco quanto ci costano Il fatto che negli ultimi dieci anni si sia registrata una leggera flessione del numero di consumatori di bevande alcoliche (dal 68% del 2007 al 64% degli italiani) non è una grande notizia. Il problema di fondo rimane: sono ancora troppi gli italiani che abusano di alcol, e la reale carti...
  • Gli italiani hanno problemi con l’alcol. Ecco quanto ci sta costanoApril 18, 2018 Gli italiani hanno problemi con l’alcol. Ecco quanto ci sta costano Il fatto che negli ultimi dieci anni si sia registrata una leggera flessione del numero di consumatori di bevande alcoliche (dal 68% del 2007 al 64% degli italiani) non è una grande notizia. Il problema di fondo rimane: sono ancora troppi gli italiani che abusano di alcol, e la reale carti...

Continua a leggere