Ecco come estrarre acqua potabile dall’aria del deserto

Riuscire a produrre acqua potabile estraendola direttamente dall’aria. È questo lo scopo di un nuovo dispositivo appena messo a punto da un team di ricercatori della University of California, Berkeley, e del King Abdulaziz City for Science and Technology in Arabia Saudita che è riuscito a raccogliere acqua potabile in una delle regioni più aride dell’Arizona. Questo nuovo strumento, spiegano i ricercatori su Science Advances, potrebbe rivelarsi utile per tutte quelle popolazioni del mondo che vivono in aree aride e in cui le risorse idriche sono scarse.
“Il nostro dispositivo è unico”, spiega Omar Yaghi dell’Università di Berkeley che ha ideato la tecnologia: “Funziona a temperatura ambiente con la luce solare e, senza energia aggiuntiva, è in grado di raccogliere acqua nel deserto”. Più precisamente, il nuovo dispositivo è stato testato a Scottsdale, città dell’Arizona dove l’umidità relativa (ovvero la quantità di vapore acqueo presente nell’aria) scende da un massimo del 40% durante la notte a un minimo dell’8% durante il giorno. Per far funzionare il dispositivo i ricercatori si sono serviti dei Mof, metal organic frameworks, ovvero materiali cristallini con porosità molto elevata, in grado di immagazzinare grandi quantità di gas e liquidi che vengono poi rilasciati molto rapidamente appena questi materiali vengono riscaldati. Precisiamo che diversi tipi di Mof siano già stati testati, per esempio per riuscire a immettere più gas nei serbatoi delle auto a idrogeno o assorbire anidride carbonica dalle ciminiere. Tra questi, è stato testato anche il Mof-801, a base di zirconio, quello utilizzato oggi dai

Articoli correlati

  • Startup del settore utility raccoglie 4 volte l’obiettivo in 24h con un round di equity crowdfundingApril 17, 2018 Startup del settore utility raccoglie 4 volte l’obiettivo in 24h con un round di equity crowdfunding Friends, startup dell’energia, in un solo giorno dal lancio del round di equity crowdfunding su Opstart, ha già raccolto quasi 400k rispetto ai 100 dell’obiettivo minimo     La campagna di equity crowdfunding della nuova utility Friends, in un solo giorno dal lancio ...
  • Il nuovo Neo Geo Mini è un cabinato in miniaturaMay 4, 2018 Il nuovo Neo Geo Mini è un cabinato in miniatura Come annunciato qualche giorno fa il Neo Geo Mini sta per essere ufficialmente presentato da Snk, ma a quanto pare un youtuber è riuscito ad avere alcune informazioni in anteprima. Come suggerito dalle prime immagini il Neo Geo Mini avrà la forma di un piccolo cabinato che potremo ...
  • Vuoi studiare arte e design? Online 68 corsi universitari gratisApril 11, 2018 Vuoi studiare arte e design? Online 68 corsi universitari gratis Programmazione base, approfondimenti sull’economia dei metalli e storia dell’antica Grecia, certo. Ma anche disegno in 3D con Cad, studio della tecnologia applicata alla musica e metodi per potenziare la creatività. Le migliaia di corsi universitari offerti dall’azienda s...
  • Star Wars: Gli ultimi Jedi, ecco Andy Serkis che interpreta SnokeApril 11, 2018 Star Wars: Gli ultimi Jedi, ecco Andy Serkis che interpreta Snoke Andy Serkis è ormai un idolo della motion capture. I suoi ruoli come Gollum, King Kong e Ceasar sono entrati nella storia, ma uno in particolare ha colpito la nostra immaginazione da fan: la sua interpretazione del leader supremo Snoke in Star Wars: Gli ultimi Jedi, di cui l’11 april...
  • Ecco lo “scaldabagno” più veloce del mondoMay 15, 2018 Ecco lo “scaldabagno” più veloce del mondo 0,000000000000075 secondi. È questa la velocità lampo impiegata dall’acqua per passare da una temperatura ambiente a quella di ben 100mila gradi centigradi. Tutto grazie a un nuovo dispositivo laser a raggi X: a riuscire nella straordinaria impresa sono stati i ricercatori sve...
  • Consulcesi Tech e Fly Ren costruiscono impianto fotovoltaico per il mining ecologico di criptovalute in MoldaviaMay 29, 2018 Consulcesi Tech e Fly Ren costruiscono impianto fotovoltaico per il mining ecologico di criptovalute in Moldavia Da sin Massimo e Andrea Tortorella, rispettivamente presidente di Consulcesi Group e ceo di Consulcesi Tech Su diretto mandato del governo moldavo, Consulcesi Tech e Fly Ren Energy company srl hanno realizzato e inaugurato nei giorni scorsi il più grande impianto f...

Continua a leggere