Il lavoro risale, ma più persone emigrano: l’Istat legge l’Italia in 10 numeri

Migliora lo stato di salute dell’economia, ma aumentano le famiglie povere. Aumenta l’occupazione, ma diminuisce la popolazione. Cresce il prodotto interno lordo, ma meno che tra i vicini di casa in Europa. La fotografia dell’Italia scattata dall’Istituto nazionale di statistica (Istat) nel suo rapporto annuale mostra le contraddizioni e le spinte opposte che governano la trasformazione del Belpaese.
1,5%
Il prodotto interno lordo nel 2017 è aumentanto con un tasso maggiore rispetto al 2016 (0,9%). L’Italia però è cresciuta meno delle altre nazioni europee e in un contesto espansivo a livello globale. Il Fondo monetario internazionale stima un +3,8% di crescita mondiale.
5,4%
Accelera l’incremento delle esportazioni italiane nell’ultimo anno. A livello di incasso, le vendite all’estero hanno aumento del 7,3% il proprio valore. Tuttavia sono cresciute in parallelo anche le importazioni (+5,3%). E il valore di queste ultime è aumentato più di quello dell’export: 8,6%. Tanto che il disavanzo commerciale tra import ed export resta sbilanciato a favore del primo e di molto: 47,5 miliardi di euro (sebbene il lieve diminuzione).
+0,8%
Segnali positivi per il comparto delle costruzioni, che dopo dieci anni registra un indice della produzione in positivo. Nel complesso però la spinta in avanti dell’economia italiana è dovuta al traino dei servizi: alloggio e ristorazione (+4,5%), logistica (+3,1%) e commercio (+2,3%). Tanto che in dieci anni è scomparso un milione di posti di lavoro tra operai e artigiani.
Colloquio di lavoro23 milioni
Gli occupati nel 2017. Sono 265mila in più rispetto all’anno prima. In questo modo, scrive spiega il presidente dell’Istat, Giorgio Alleva, “il

Articoli correlati

  • La Finlandia ci ripensa: dietrofront sul reddito di baseApril 23, 2018 La Finlandia ci ripensa: dietrofront sul reddito di base Stop al reddito di base in Finlandia. Il dietrofront è arrivato in questi giorni, a un anno dall’introduzione dell’esperimento che aveva catalizzato l’attenzione di tutti i Paesi dell’Unione europea. Nel gennaio del 2017 il Paese lo aveva lanciato come progetto pilo...
  • Anche Uber cambia politica: paga l’assicurazione ad autisti e corrieriMay 23, 2018 Anche Uber cambia politica: paga l’assicurazione ad autisti e corrieri Uber introduce una copertura assicurativa per autisti e corrieri in Europa. Il colosso dei servizi di trasporto ha siglato un accordo con Axa per una polizza, gratuita, che coprirà i 150mila lavoratori indipendenti nel vecchio continente. Italia compresa. “Uber non sarebbe la realt&a...
  • Combattere il lavoro nero nei bar e ristoranti con una appMarch 30, 2018 Combattere il lavoro nero nei bar e ristoranti con una app Mangiare al ristorante agli italiani piace. Secondo un rapporto di Pricewaterhouse Cooper, oltre il 25% consuma fuori casa almeno 4 o 5 pasti a settimana, con un spesa annuale che arriverà a toccare i 77,4 miliardi di euro nel 2020 (+1,4%). Questo significa che è destinato ad aument...
  • Un master in fibra ottica prepara i manager delle future smart cityApril 24, 2018 Un master in fibra ottica prepara i manager delle future smart city Il crescente uso delle tecnlogie digitali sta cambiando profondamente la nostra società. Cloud, 5G, internet delle cose modificheranno radicalmente il volto delle città, trasformandole in smart city. Il futuro però, è già davanti ai nostri occhi. Il mondo ha avu...
  • La Saga delle Aziende che non Trovano CandidatiApril 30, 2018 La Saga delle Aziende che non Trovano Candidati Il documento con cui si registra l’inizio della Saga delle Aziende che non Riescono a Trovare Candidati Specializzati è un articolo comparso sul Sole24Ore all’inizio dello scorso anno in cui UnionCamere e Confindustria attestano che il 19,9 % delle ricerche di pe...
  • Lavori da donneMarch 8, 2018 Lavori da donne Nella società contemporanea le donne svolgono lavori e ricoprono cariche fino a pochi anni fa appannaggio del solo universo maschile, soprattutto fuori dall’Occidente. Guardie notturne, autiste di risciò e ingegneri, sono solo alcuni degli esempi raccolti nella serie di fotogr...

Continua a leggere