Un master in fibra ottica prepara i manager delle future smart city

Il crescente uso delle tecnlogie digitali sta cambiando profondamente la nostra società. Cloud, 5G, internet delle cose modificheranno radicalmente il volto delle città, trasformandole in smart city. Il futuro però, è già davanti ai nostri occhi. Il mondo ha avuto dimostrazione della tecnologia 5G e di applicazioni avanzate di iot, ad esempio, durante le ultime olimpiadi invernali in Corea.
Anche l’Italia ha bisogno di cogliere alla svelta questa opportunità. Per capire il perché, è sufficiente un esempio. Come testimonia il nuovo white paper sulle Smart Cities realizzato da SmartCitiesWorld e Philips Lighting,  utilizzando l’internet delle cose e sfruttando gli open data, la città di Barcellona è riuscita a creare oltre 47mila nuovi posti di lavoro.
Quello che manca spesso alle aziende in Italia però sono le professionalità giuste per gestire questa fase di cambiamento. A cominciare dall’autostrada su cui viaggiono le informazioni: la fibra ottica. Per questo il Politecnico di Torino che ha deciso di realizzare il primo master di II livello in Photonics for Data Networks and Metrology, per formare gli esperti delle reti in fibra ottica del futuro.
(Foto: Juniper Networks Italia)“Il nuovo master per esperti in fibra ottica lanciato dal Politecnico di Torino è esattamente ciò di cui l’industria it e telco italiana ha bisogno per rispondere alle sfide legate all’esplosione dei dati, all’innovazione della rete e ai costi di trasporto”, ha spiegato a Wired Alessandro Salesi, senior systems engineering manager di Juniper Networks Italia.
Juniper è un’azienda che si occupa delle nuove architetture di rete e fa parte del gruppo

Articoli correlati

  • Il lavoro risale, ma più persone emigrano: l’Istat legge l’Italia in 10 numeriMay 16, 2018 Il lavoro risale, ma più persone emigrano: l’Istat legge l’Italia in 10 numeri Migliora lo stato di salute dell’economia, ma aumentano le famiglie povere. Aumenta l’occupazione, ma diminuisce la popolazione. Cresce il prodotto interno lordo, ma meno che tra i vicini di casa in Europa. La fotografia dell’Italia scattata dall’Istituto nazionale di stat...
  • La Saga delle Aziende che non Trovano CandidatiApril 30, 2018 La Saga delle Aziende che non Trovano Candidati Il documento con cui si registra l’inizio della Saga delle Aziende che non Riescono a Trovare Candidati Specializzati è un articolo comparso sul Sole24Ore all’inizio dello scorso anno in cui UnionCamere e Confindustria attestano che il 19,9 % delle ricerche di pe...
  • Vuoi studiare arte e design? Online 68 corsi universitari gratisApril 11, 2018 Vuoi studiare arte e design? Online 68 corsi universitari gratis Programmazione base, approfondimenti sull’economia dei metalli e storia dell’antica Grecia, certo. Ma anche disegno in 3D con Cad, studio della tecnologia applicata alla musica e metodi per potenziare la creatività. Le migliaia di corsi universitari offerti dall’azienda s...
  • Anche Uber cambia politica: paga l’assicurazione ad autisti e corrieriMay 23, 2018 Anche Uber cambia politica: paga l’assicurazione ad autisti e corrieri Uber introduce una copertura assicurativa per autisti e corrieri in Europa. Il colosso dei servizi di trasporto ha siglato un accordo con Axa per una polizza, gratuita, che coprirà i 150mila lavoratori indipendenti nel vecchio continente. Italia compresa. “Uber non sarebbe la realt&a...
  • La Finlandia ci ripensa: dietrofront sul reddito di baseApril 23, 2018 La Finlandia ci ripensa: dietrofront sul reddito di base Stop al reddito di base in Finlandia. Il dietrofront è arrivato in questi giorni, a un anno dall’introduzione dell’esperimento che aveva catalizzato l’attenzione di tutti i Paesi dell’Unione europea. Nel gennaio del 2017 il Paese lo aveva lanciato come progetto pilo...
  • Lavori da donneMarch 8, 2018 Lavori da donne Nella società contemporanea le donne svolgono lavori e ricoprono cariche fino a pochi anni fa appannaggio del solo universo maschile, soprattutto fuori dall’Occidente. Guardie notturne, autiste di risciò e ingegneri, sono solo alcuni degli esempi raccolti nella serie di fotogr...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *