(Foto: Lorenzo Longhitano)Samsung ha appena iniziato a raccogliere i frutti dei suoi sforzi mettendo in commercio l’apprezzato Galaxy S9, ma la società non può concedersi tregue: Apple continua a macinare risultati ottimi, Huawei incombe e gli altri avversari dalla Cina sono più agguerriti che mai. Per questo gli ingegneri dell’azienda sembrano aver già fatto il punto sul design e sulle caratteristiche principali di Galaxy S10 (o in qualunque modo verrà chiamato il successore degli attuali smartphone portabandiera del gruppo).
Lo ha rivelato il sito sudcoreano The Bell, che, grazie all’aiuto di alcune fonti ha potuto tratteggiare un ritratto approssimativo del futuro dispositivo. Il gadget descritto dalle gole profonde sarebbe basato su un design simile a quello di Galaxy S9 e S8, ovvero su un display esteso e incurvato sui lati, ma allo stesso tempo vantare alcune nuove caratteristiche. Intanto rispetto ai predecessori lo schermo dovrebbe riuscire però a occupare una porzione ancora più estesa. Soprattutto però il lato frontale sarà dotato di due componenti: un lettore per le impronte digitali sottoschermo che renderà obsoleto il sensore posteriore e un sistema per il rilevamento dei volti in 3D.
Il riconoscimento facciale attualmente a bordo degli smartphone di punta della casa coreana si basa su semplici immagini bidimensionali elaborate da algoritmi di machine vision; il passo in avanti ricalcherebbe invece quanto già fatto da Apple con la Truedepth camera di iPhone X e permetterebbe di sfruttare uno sblocco facciale più preciso e funzioni di realtà aumentata più realistiche.
È veramente presto per stabilire se le

Articoli correlati

  • Huawei P20 Pro, Samsung Galaxy S9 Plus e Apple iPhone X: il confrontoMarch 30, 2018 Huawei P20 Pro, Samsung Galaxy S9 Plus e Apple iPhone X: il confronto (Foto: Stefano Priolo – Wired)Con l’uscita di Huawei P20 Pro chi ha messo da parte un bel gruzzoletto per comprarsi uno smartphone inizia ad avere l’imbarazzo della scelta. Da oggi infatti sono almeno tre i telefoni disponibili che negli ultimi mesi hanno attirato l&rs...
  • Xperia XZ2 è lo smartphone con la batteria miglioreApril 6, 2018 Xperia XZ2 è lo smartphone con la batteria migliore Chi cerca uno smartphone dalle prestazioni eclatanti e dall’autonomia insuperabile dovrebbe prendere in considerazione l’Xperia XZ2 di Sony: è questa la conclusione di uno studio di Strategy Analytics, indipendente ma commissionato dalla stessa Sony per comparare l’autono...
  • Galaxy S10 avrà lo schermo con una risoluzione altissimaMay 16, 2018 Galaxy S10 avrà lo schermo con una risoluzione altissima (Foto: Lorenzo Longhitano)Tra le indiscrezioni che hanno già iniziato a circolare sull’ancora lontano Galaxy S10 la maggior parte riguardano il display, la forma del telefono e la possibilità che incorpori un lettore di impronte direttamente sotto la superficie. Le ultime info...
  • Huawei P20: le prime impressioniMarch 27, 2018 Huawei P20: le prime impressioni Parigi – A un mese dalla presentazione di Samsung Galaxy S9, Huawei rilancia durante un evento a Parigi con la sua serie P20, composta da Huawei P20 Plus e dal classico P20. A questi tre classici telefoni, Huawei aggiunge un modello Mate RS in collaborazione con Porsche Design. “...
  • Galaxy S9, in arrivo app non rimovibili e pubblicitàMay 3, 2018 Galaxy S9, in arrivo app non rimovibili e pubblicità (Foto: Lorenzo Longhitano)Tra gli optional per smartphone dei quali molti farebbero volentieri a meno ci sono sicuramente le app che c’entrano poco o nulla con l’utilizzo del telefono. Che si tratti di aggregatori di notizie, giochi, strumenti o duplicati di app già esistenti, ...
  • Wired Next Fest 2018, ecco chi ha vinto l’Hackaton di Huawei e IedMay 27, 2018 Wired Next Fest 2018, ecco chi ha vinto l’Hackaton di Huawei e Ied (Foto: Lorenzo Longhitano)Come si migliora un prodotto che è già considerato tra i migliori della sua categoria? È la mission impossible che Huawei ha affidato agli studenti dello Ied di Milano nel corso dell’hackaton che si è tenuta nella giornata di sabato 26 m...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *