Con lo sbocciare della primavera, è tempo di attrezzarsi per un giardino a prova di erba del vicino. Se il pollice verde non vi è stato dato in dotazione, ci sono tanti alleati tecnologici. Per un risultato da pollice in su sui social: grazie alle performance incredibili dei tecno-garden-gadget di ultima generazione, le foto che posterete su Instagram di aiuole, siepi e praticelli saranno ben concimate da like.
Non solo i privati si stanno convertendo al giardinaggio hi-tech fatto di sensori, applicazioni, interfacce e controller comandati tramite device: anche le grandi aziende hanno abbracciato la tecnologia in campo agricolo. L’ultima notizia a tema è quella per cui la catena di supermercati statunitense Walmart sta brevettando sistemi di irrigazione e concimazione dei suoi terreni agricoli attraverso un sofisticato sistema di droni, come riportato pochi giorni fa dal sito di Reuters.
Invece Google Gnome, il nano da giardino smart che dà consigli sulla coltivazione di fiori e piante, innaffia tramite comando vocale e tosa il prato, è stato solo un pesce d’aprile, lanciato nel 2017 per scherzo da Big G e mai sviluppato veramente (nonostante gli apprezzamenti del pubblico). Per chi stesse ancora sperando nella commercializzazione del nanetto targato Mountain View, ecco 10 aiutanti top che potranno darvi una mano.
Un must di chi appartiene al cosiddetto movimento eco-geek è il Flower Power di Parrot, un sensore per vegetazione che si rivela in grado di monitorare costantemente le piante secondo quattro parametri: l’esposizione al sole, il grado di umidità del terreno, la temperatura circostante e

Articoli correlati

  • Nuovi business, BuzzFeed vende utensili da cucina nei supermercatiMarch 2, 2018 Nuovi business, BuzzFeed vende utensili da cucina nei supermercati (Immagine: Tasty)BuzzFeed ha iniziato, già dallo scorso anno, a diversificare gli investimenti visto che la pubblicità online, da Facebook e da altre fonti, non ha dato i risultati sperati. Durante il mese di agosto del 2016, il sito americano ha messo in atto una rio...
  • Breve storia di Flickr, un magnifico fallimentoApril 24, 2018 Breve storia di Flickr, un magnifico fallimento Foto: Adán Sánchez de Pedro/Flickr CCÈ il 2002: due consulenti di web design canadesi, Stewart Butterfield e Caterina Fake, iniziano a lavorare a un gioco online. Avrebbe dovuto chiamarsi Game Neverending. Dopo sei mesi di lavoro, d’un colpo cambiano idea e decidono di ...
  • Arriva anche in Italia Shopping, per fare acquisti via InstagramMarch 20, 2018 Arriva anche in Italia Shopping, per fare acquisti via Instagram I 25 milioni di profili business di Instagram a livello globale oggi potranno contare sull’ecommerce anche in Italia: introdotto negli Stati Uniti lo scorso anno, arriva anche qui Shopping, la nuova funzionalità che consente alle aziende di inserire speciali tag nei pr...
  • Milano, come accedere al wifi gratis dell’Atm in metropolitanaFebruary 21, 2018 Milano, come accedere al wifi gratis dell’Atm in metropolitana (Foto: Diletta Parlangeli)Dal 21 febbraio, chi si trova nelle banchine e nei mezzanini della stazione metro di Milano Duomo M1 e M3 può accedere al servizio wifi gratuito. A partire da marzo questa possibilità verrà estesa anche alla stazione di San Babila (M1) e ad aprile an...
  • Game of Thrones, due mesi per girare la battaglia dell’ultima stagioneApril 11, 2018 Game of Thrones, due mesi per girare la battaglia dell’ultima stagione Cinquantacinque giorni. O meglio, 55 notti. Tanto tempo è stato necessario per girare una battaglia a dir poco epica che sarà al centro dell’ottava e ultima stagione di Game of Thrones. Si tratta del periodo di riprese più lungo per una scena militare all’int...
  • Colpo su Bitgrail: 150 milioni rubati dal sito italiano di criptovaluteFebruary 14, 2018 Colpo su Bitgrail: 150 milioni rubati dal sito italiano di criptovalute (foto: Getty Images)Oltre 150 milioni di dollari svaniti nel nulla. Bitgrail, piattaforma italiano di scambio di criptovalute, ha denunciato l’ammanco di 17 milioni di Nano. Furto, è l’accusa del gestore del sito, Francesco the Bomber Firano, che ha denunciato l’incursion...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *