La distanza tra Usa e Ue per la gestione della privacy non potrebbe essere maggiore. Non è infatti normativa, ma di principio: ovviamente anche negli Stati Uniti si applicano delle norme, ma sono diverse a seconda dello specifico settore (dalla salute al credito), perché non c’è un principio unico da declinare nelle differenti aeree. Invece, nell’Ue la protezione dei dati è considerata un diritto fondamentale delle persone, e questo ha conseguenze (e norme) più o meno uniformi in tutti e 28 gli stati membri. Però il rapporto si coglie meglio se si va a guardare dove nasce l’idea della privacy.
Il rapporto fra privacy e tecnologia è sempre esistito. Anzi, è stato proprio l’incalzare della tecnologia che ha spinto alla creazione del concetto giuridico di privacy e alla sua successiva definizione man mano che la tecnologia si aggiornava e nuove modalità di trasmissione delle informazioni si aggiungevano. Tuttavia, il processo è diverso da quello che potremmo immaginare ed è avvenuto in un modo e in un tempo che è poco noto e sorprendente per come successivamente ha preso corpo il dibattito fra Europa, oggi considerata l’alfiere della privacy, e gli Stati Uniti, che invece ne hanno una concezione giuridica differente e percepita nei fatti come più attenuata. Ma all’inizio le cose non stavano così.
A metà dell’Ottocento alcune tecnologie per la diffusione delle informazioni avevano preso forma. In particolare due: la fotografia e la stampa dei giornali. La fotografia a partire dal 1837 aveva raggiunto la maturità grazie al lavoro del

Articoli correlati

  • Lo scutoide, ecco una nuova forma geometricaJuly 31, 2018 Lo scutoide, ecco una nuova forma geometrica (immagine: Università di Siviglia)Si chiama scutoide ed è una forma geometrica completamente nuova. A scoprirla sono stati i ricercatori spagnoli dell’Università di Siviglia che hanno raccontato sulle pagine di Nature Communications come questa particolare forma, appena...
  • Intelligenza artificiale, Europa indietroJuly 10, 2018 Intelligenza artificiale, Europa indietro Rivoluzione intelligenza artificiale. È quella su cui si stanno concentrando le risorse del venture capital e dei governi del mondo. Un partita che soprattutto si gioca tra Usa, Cina, Europa e Israele: si concentra qui il maggiore numero di start up, quasi 3.500, che stanno esplorando le ...
  • Europa, ecco la mappa dell’alta tecnologia. Come si misura l’hi-tech?June 13, 2018 Europa, ecco la mappa dell’alta tecnologia. Come si misura l’hi-tech? Se per curiosità ci interessa capire dove è più diffusa l’alta tecnologia in Europa, i livelli cui ricorrere sono due, e cioè per per intensità o per gruppi. Ognuno ci racconta una storia diversa: da un lato scopriamo dove si trovano le regioni in cui il l...
  • Gioco d’azzardo, scopri i Comuni più “fortunati”August 4, 2018 Gioco d’azzardo, scopri i Comuni più “fortunati” Ma quanto giocano gli italiani? Quanto denaro si muove tra slot machines, gratta&vinci, superenalotto e scommesse? Per rispondere a questa domanda, Infodata si è rivolta all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, chiedendo ed ottenendo i dati relativi ai primi sei mesi del 2017. Pe...
  • Dal 1965 ad oggi l’export dell’Italia nel mondo. Ecco dove contiamo di piùJune 5, 2018 Dal 1965 ad oggi l’export dell’Italia nel mondo. Ecco dove contiamo di più   Nell’Infodata tutti i dati sono espressi in valore assoluto, dollari, dal 1960. Il filtro applicato è sui sui primi 50 paesi 2016 per valore Abbiamo scelto il 1965 perché è l’anno di fondazione del Sole 24 Ore. Da quella data abbiamo calcolato l&rsquo...
  • Fisco, pensione ed Europa: tutte le divisioni gli elettori 5Stelle e LegaMay 28, 2018 Fisco, pensione ed Europa: tutte le divisioni gli elettori 5Stelle e Lega I motivi sono diversi: intanto i due partiti non hanno elencato praticamente nessuna copertura certa per spese e tagli di tasse che intendono realizzare, il che provocherebbe una voragine nei conti pubblici italiani come non se ne vedevano forse dai tempi di Bettino Craxi. Ma se anche per ipotesi...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *