Tra droni e naturalisti si è instaurato un rapporto interessante: si usano per sorvegliare dall’alto esseri viventi difficili da raggiungere, come le balene dell’Artico, o il mondo subacqueo, per qualche scatto rubato a creature misteriose e quasi impossibili da avvicinare, come le megattere.
L’ultima invenzione è un piccolo velivolo capace di insinuarsi in incognita nel bel mezzo di uno sciame di pipistrelli e, grazie a straordinarie possibilità di percezione, schivarli e muoversi in velocità in tutte le direzioni anche al buio. Il suo segreto? Un’accoppiata tra sensori che captano i suoni che questi animali sfruttano per l’orientamento e una termocamera che rileva la loro presenza nei dintorni. Ecco un video per vederlo in azione.
Ti è piaciuto? Guarda anche come i droni stanno imparando a vedere.
(Science)
The post Guarda Chirocopter, il drone che si finge un pipistrello appeared first on Wired.

Articoli correlati

  • CleanSat, i satelliti che non si trasformano in spazzatura spazialeMarch 30, 2018 CleanSat, i satelliti che non si trasformano in spazzatura spaziale In orbita, sono sufficienti detriti grandi come noccioline per provocare esplosioni paragonabili a quelle delle granate. Questo uno dei motivi che ha spinto l’Esa a lanciare l’operazione Clean Space, un progetto che si occupa di mantenere il più possibile “pulita” d...
  • Un robot morbido per la chirurgia del futuroMay 4, 2018 Un robot morbido per la chirurgia del futuro Un mix di sensori ultrasottili, piccoli motori e sistemi di contrazione condizionati dalla temperatura esterna: ecco i segreti racchiusi nel piccolo soft-robot, o robot morbido, che vedete in questo video. Ideato da scienziati dell’Università di Houston, il sistema è capa...
  • Ecco SoFi, il robot che nuota come un pesceMarch 27, 2018 Ecco SoFi, il robot che nuota come un pesce Si muove agilmente sott’acqua senza spaventare gli animali circostanti e anzi, è probabile che lo scambino per uno di loro. Il suo nome è SoFi (da Soft Robotic Fish) e sì, è un robot sottomarino, qui nel filmato mentre nuota al largo delle isole Fiji. Pilotato da...
  • Basta un video di pochi secondi per ricostruirti in 3DApril 19, 2018 Basta un video di pochi secondi per ricostruirti in 3D Un gruppo di scienziati della Cornell University ha appena reso noto un nuovo algoritmo per elaborare modelli virtuali accuratissimi delle persone a partire da spezzoni video anche di pochissimi secondi. Insomma, è sufficiente uno sguardo a 360 gradi di un individuo, anche completamen...
  • Un nuovo spettacolo di luce tra le galassieApril 10, 2018 Un nuovo spettacolo di luce tra le galassie Il Very large telescope dell’Eso ha rilevato la presenza di un fenomeno molto particolare all’interno della Piccola Nube di Magellano, una delle galassie più vicine a noi. Si tratta di luminose “bolle” di gas, molto probabilmente un residuo di supernova vecchia alme...
  • Il quadrupede robot che sa curarsi le ferite da soloJune 4, 2018 Il quadrupede robot che sa curarsi le ferite da solo Un piccolo robot a quattro zampe capace di saltellare come una rana che riesce a ripararsi in piena autonomia, e riprendere a muoversi come nulla fosse, senza bisogno dell’intervento umano. È il risultato del lavoro di un team di ricercatori del Carnegie Mellon University’s Sof...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *