In queste ore la notizia della morte del grande scienziato Stephen Hawking sta scuotendo non solo la comunità scientifica internazionale, che perde uno dei suoi astrofisici più geniali, ma anche un gruppo più ampio di persone che, negli anni, si era abituato alla sua presenza sui media più disparati. Nonostante la sua sclerosi laterale amiotrofica, infatti, o proprio per dimostrare la convivenza con la malattia, Hawking non aveva mai rifuggito i riflettori e le telecamere, divenendo un particolarissimo personaggio pubblico.
Divulgatore di grande impatto, Hawking ha partecipato a diverse serie di documentari e si è sempre prestato a interviste televisive sui più vari argomenti scientifici. Ma è con l’umorismo e l’autoironia che ha conquistato il vasto pubblico, apparendo in versione animata nei Simpson e poi divenendo la personalità di culto (e comparendo in diversi cameo) dei protagonisti di The Big Bang Theory. Ma sono molti gli show e gli spot a cui ha partecipato, per non parlare dei film come La teoria del tutto che l’hanno raccontato: vediamoli nella gallery qui sopra.
The post Le apparizioni di Stephen Hawking nella cultura pop appeared first on Wired.

Articoli correlati

  • La voce di Stephen Hawking lanciata nello Spazio tramite un buco neroJune 15, 2018 La voce di Stephen Hawking lanciata nello Spazio tramite un buco nero (foto: Jim Campbell/ Aero-News Network/NASA)Irradiare nello Spazio, attraverso un buco nero, la voce del celebre fisico Stephen Hawking, da poco scomparso. Fantascienza? No, realtà: è il progetto, annunciato dalla famiglia dello scienziato, che il 15 giugno 2018, a distanza di tre ...
  • Doctor Sleep, Ewan McGregor protagonista del sequel di ShiningJune 14, 2018 Doctor Sleep, Ewan McGregor protagonista del sequel di Shining (foto: Getty)Era abbastanza inevitabile che Danny, figlio del guardiano impazzito Jack Torrance al centro di Shining, il capolavoro di Stephen King divenuto un film cult di Stanley Kubrick, non crescesse fino a diventare un adulto normale. L’opera successiva Doctor Sleep lo ritrae...
  • 10 opere a Barcellona e dintorni per riscoprire Antoni GaudíAugust 21, 2018 10 opere a Barcellona e dintorni per riscoprire Antoni Gaudí Era il 1883, esattamente 135 anni fa. Antoni Gaudí, architetto destinato a diventare il capofila assoluto del modernismo catalano, veniva messo al vertice del suo progetto più grande e ambizioso, con la qualifica di Direttore dei lavori: quello della Sagrada Familia di Barcellona. ...
  • Ue, 120mila cambi di cittadinanza nel 2016. Uno su quattro riguarda rumeniAugust 2, 2018 Ue, 120mila cambi di cittadinanza nel 2016. Uno su quattro riguarda rumeni Sono poco più di 120mila i cittadini europei che, nel corso del 2016, hanno cambiato passaporto. Ma hanno potuto continuare a muoversi liberamente all’interno dell’area Schengen. In altre parole, cittadini UE che hanno ottenuto la cittadinanza di un altro Paese dell’Union...
  • Riparte la matematica procedurale di  No Man’s Sky. Il passato e il nuovo futuroAugust 2, 2018 Riparte la matematica procedurale di No Man’s Sky. Il passato e il nuovo futuro Due anni fa, nell’agosto del 2016, usciva un gioco che in un colpo solo avrebbe cambiato radicalmente il rapporto tra sviluppatori e pubblico. Lo stesso gioco, chiamato No Man’s Sky, oggi torna alla ribalta grazie a una nuova versione che ne migliora ogni singolo aspetto, per fare pa...
  • Londra? Grande come Venezia e con il Pil della CampaniaAugust 18, 2018 Londra? Grande come Venezia e con il Pil della Campania Se cerchiamo l’area più ricca d’Europa dobbiamo viaggiare verso nord-ovest, a Londra, e fermarci poi esattamente al centro del suo cuore finanziario – dove secondo Eurostat ciascun abitante nel 2015 ha, in media, un reddito di oltre 350mila euro annui. Si tratta di un num...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *