Cresce l’attesa per il secondo capitolo della nuova saga cinematografica legata al mondo di Harry Potter e nata anch’essa nata dalla penna di JK Rowling: Animali Fantastici: I crimini di Grindelwald, questo il titolo del prossimo film, uscirà infatti il prossimo novembre.
Dopo la prima avventura uscita nel 2016, torneremo dunque ad occuparci del magizoologo Newt Scamander, autore del libro Animali Fantastici e dove trovarli. In queste ore è uscito il primo teaser che ci rivela le immagini inedite delle sue imprese che, dopo l’America, lo porteranno invece a Parigi.
Come si vede nel breve video di anticipazione, il malvagio stregone Gellert Grindelwald (interpretato da Johnny Depp) si è liberato dalla prigione del Macusa, il ministero della magia americano, e si è rifugiato in Europa.
Per la prima volta vediamo anche un giovane Albus Silente, a cui dà il volto Jude Law: il futuro preside di Hogwarts incarica l’ex allievo Scamander di mettersi sulle tracce di Grindelwald, anche per via del rapporto sentimentale fra i due (che pare però non sarà esplicitato nella pellicola). “Io non posso agire contro di lui, devi essere tu“, gli dice infatti. Ad aiutare Newt, poi, torneranno anche Tina Goldstein (Katherine Waterston), la sorella Queenie (Alison Sudol), il no-maj Jacob Kowalski (Dan Fogler) e ovviamente tante creature magiche.
Faranno poi la loro comparsa anche altri personaggi enigmatici come Leta Lestrange e il famoso alchimista Nicolas Flamel. I crimini di Grindelwald sarà il secondo di cinque film previsti nella serie di Animali Fantastici e pare che ognuno sarà ambientato in una città diversa. Questa seconda

Articoli correlati

  • Harry Potter: The Exhibition, ecco un’anteprima della mostra di MilanoMay 10, 2018 Harry Potter: The Exhibition, ecco un’anteprima della mostra di Milano Dopo aver girato tutto il mondo, Harry Potter: The Exhibition arriva finalmente anche a Milano. Inaugura infatti il 12 maggio alla Fabbrica del Vapore la mostra evento che permette ai fan del Wizarding World creato da JK Rowling di immergersi nelle scenografie, nei costumi e nelle riproduzioni de...
  • Dalle fake news ai fake video: così la realtà sarà sempre più precariaMay 1, 2018 Dalle fake news ai fake video: così la realtà sarà sempre più precaria Mettiamoci l’anima in pace: la nuova età digitale porta in grembo una capacità enorme di mistificare la realtà. E le fake news, quelle che piattaforme come Facebook hanno fatto esplodere nell’ultimo triennio, sono solo un assaggio.Gli algoritmi di intelligenza ar...
  • Amazon lancia Prime Reading per leggere libri illimitatiMay 30, 2018 Amazon lancia Prime Reading per leggere libri illimitati L’abbonamento Amazon Prime consente ai clienti della piattaforma di ecommerce non solo di ricevere consegne illimitate e gratuite nel giro di 24 ore (a Milano e hinterland anche in un paio d’ore), ma anche di accedere a numerosi servizi di intrattenimento compresi nel prezzo: dalle se...
  • Perché consideriamo alcune parole tabù?April 28, 2018 Perché consideriamo alcune parole tabù? Ogni giorno sappiamo di pronunciare moltissime parole, ma forse non mettiamo a fuoco quante ne evitiamo sistematicamente. I termini che in qualche modo schiviamo diventano tabù, o meglio tabu, una parola indonesiana (senza accento) che significa sia proibito sia sacro. Un esempio? Il nome ...
  • 5 fra i reality show più assurdi del mondoApril 26, 2018 5 fra i reality show più assurdi del mondo Negli ultimi decenni le nostre televisioni sono state colonizzate dai format internazionali: la sicurezza di proporre programmi tv che avevano già avuto successo all’estero e che erano in qualche modo riconoscibili ovunque danno ai network più garanzie di successo. Q...
  • Now Tv, novità in vista per l’internet tv di SkyMay 17, 2018 Now Tv, novità in vista per l’internet tv di Sky In questi anni i cambiamenti che coinvolgono i player del settore televisivo sono sempre più rapidi e costanti. In Italia questo è ancora più vero dato che, negli ultimi mesi, accanto a nuove alleanze strategiche si stanno osservando rinnovati sforzi per primeggiare anch...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *