Gli esoscheletri per l’industria 4.0 di IuvoAlmeno il 20% del lavoro in azienda e fino all’80% da casa. Una piccola società della galassia Fca, la Iuvo, sperimenterà lo smartworking in forma avanzata. I quindici dipendenti, che si occupano di progettare esoscheletri per l’industria 4.0, potranno trascorrere meno tempo in ufficio e svolgere il loro lavoro a distanza.
Il progetto prevede che gli impiegati dell’azienda di Pontedera, in Toscana, possano operare fuori dall’ufficio sfruttando le connessioni internet. A esclusione della fascia che va dalle otto di sera alle otto e mezza del mattino. Denominata, non a caso, fascia di disconnessione. Il sistema di lavoro agile prevede orari flessibili, pur coprendo l’apertura ordinaria e le 40 ore settimanali, ed elimina i cartellini da timbrare. Straordinari o lavoro nei giorni festivi dovranno essere autorizzati preventivamente.
Il dipendente potrà scegliere da dove lavorare, purché si tratti di “luoghi idonei” e sicuri. Inoltre dovrà assicurare di aver preso tutte le precauzioni per tutelare la riservatezza dei dati. Il contratto del lavoro agile è stato firmato da Fim Cisl, Uilm-Uil, Fismic, Ugl Metalmeccanici e Aqcf. Per Marco Bentivogli, segretario generale Fim Cisl, l’accordo permette di “conciliare ampiamente la propria attività professionale con quella privata”.
Iuvo è una controllata di Comau, l’azienda di robotica industriale della galassia Fca. È nata all’interno della Scuola superiore Sant’Anna di Pisa e realizza robot indossabili, per la riabilitazione motoria e l’assistenza al lavoro. Lo spin off, fondato nel 2015, è finito nell’orbita di Comau, che attinge alle sue sperimentazioni per progetti di industria 4.0.

Articoli correlati

  • Coworking aderenti al Lavoro Agile 2018. Da Rete Cowo® un’adesione massiccia: ben 42 spazi in tutta Italia!May 15, 2018 Coworking aderenti al Lavoro Agile 2018. Da Rete Cowo® un’adesione massiccia: ben 42 spazi in tutta Italia! Dal 2014, il Comune di Milano invita tutte le aziende a prendere parte all’iniziativa del “Lavoro Agile” permettendo a dipendenti e collaboratori di “allenarsi allo smart working” lavorando gratuitamente presso un Coworking. La giornata ha avuto un successo tale...
  • Se Albano cantasse le canzoni di LiberatoMay 9, 2018 Se Albano cantasse le canzoni di Liberato Se Albano cantasse le canzoni di Liberato è il titolo del nuovo video-parodia de Le Coliche: i 2 giovani romani, Claudio Colica e Giacomo Spaconi, dopo il video sulla morte dell’indie che ha spopolato la scorsa settimana, in cui dietro lo pseudonimo di Liberato si nascondeva il...
  • Fastweb punta sulla trasparenzaMarch 26, 2018 Fastweb punta sulla trasparenza (Foto: pixabay.com)Nuovo capitolo, in casa Fastweb, nell’ambito dell’operazione #Nientecomeprima, lanciata nel 2017 per garantire ai clienti più trasparenza e fiducia nei costi, sia in ambito mobile che fisso, all’insegna del principio “quello che vedi è quel...
  • The brand must go on, le nuove strategie dei marchiApril 26, 2018 The brand must go on, le nuove strategie dei marchi Con più strumenti a disposizione per raggiungere il pubblico, la partita dei brand per comunicare e coinvolgere il proprio target di riferimento si è fatta molto stimolante, ma stare al passo e anticipare i tempi è più impegnativo di qualche anno fa. Non basta pi&ugrav...
  • Il training a due ruote nato dall’aereoMay 19, 2018 Il training a due ruote nato dall’aereo Una storia nata in un garage. Lo sfondo non però è la California, un paesone della Silicon Valley, ma un piccolo centro in Toscana, la terra di Leonardo da Vinci: Foiano della Chiana, antico borgo tra Sinalunga e Cortona. Qui, un gruppo di amici, una manciata di anni fa tra la vogli...
  • Digital divide: scopri quanto è veloce internet a casa tuaApril 17, 2018 Digital divide: scopri quanto è veloce internet a casa tua Agcom in base al decreto Salva Italia ha messo a disposizione di tutti una mappa interattiva per visualizzare le informazioni relative allo stato dell’infrastruttura sull’intero territorio nazionale. La mappa consultabile a questo indirizzo può essere consultata inserendo il pr...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *