Gli esoscheletri per l’industria 4.0 di IuvoAlmeno il 20% del lavoro in azienda e fino all’80% da casa. Una piccola società della galassia Fca, la Iuvo, sperimenterà lo smartworking in forma avanzata. I quindici dipendenti, che si occupano di progettare esoscheletri per l’industria 4.0, potranno trascorrere meno tempo in ufficio e svolgere il loro lavoro a distanza.
Il progetto prevede che gli impiegati dell’azienda di Pontedera, in Toscana, possano operare fuori dall’ufficio sfruttando le connessioni internet. A esclusione della fascia che va dalle otto di sera alle otto e mezza del mattino. Denominata, non a caso, fascia di disconnessione. Il sistema di lavoro agile prevede orari flessibili, pur coprendo l’apertura ordinaria e le 40 ore settimanali, ed elimina i cartellini da timbrare. Straordinari o lavoro nei giorni festivi dovranno essere autorizzati preventivamente.
Il dipendente potrà scegliere da dove lavorare, purché si tratti di “luoghi idonei” e sicuri. Inoltre dovrà assicurare di aver preso tutte le precauzioni per tutelare la riservatezza dei dati. Il contratto del lavoro agile è stato firmato da Fim Cisl, Uilm-Uil, Fismic, Ugl Metalmeccanici e Aqcf. Per Marco Bentivogli, segretario generale Fim Cisl, l’accordo permette di “conciliare ampiamente la propria attività professionale con quella privata”.
Iuvo è una controllata di Comau, l’azienda di robotica industriale della galassia Fca. È nata all’interno della Scuola superiore Sant’Anna di Pisa e realizza robot indossabili, per la riabilitazione motoria e l’assistenza al lavoro. Lo spin off, fondato nel 2015, è finito nell’orbita di Comau, che attinge alle sue sperimentazioni per progetti di industria 4.0.

Articoli correlati

  • ll razzismo in Italia, tra problema reale e propaganda politicaAugust 3, 2018 ll razzismo in Italia, tra problema reale e propaganda politica Il caso Daisy Osakue, così come è stato rinominato dai maggiori quotidiani e siti di informazione, lo conoscete tutti: qualche giorno fa, mentre tornava a casa la sera, a Moncalieri – comune di Torino –, la campionessa azzurra di lancio del disco è stata colpita a...
  • Vodafone, ora la funzione hotspot è gratuitaJune 21, 2018 Vodafone, ora la funzione hotspot è gratuita (foto: Marco Cosenza)Una parte dei clienti Vodafone, in particolare quelli più attivi su Internet, aspettava la notizia da tempo. L’azienda ha infatti ufficializzato ieri di aver abbattuto uno dei costi extra che caratterizzava le sue offerte rispetto a quelle delle concorrenti: quel...
  • Propaganda, politica e sicurezza: quanti italiani hanno davvero paura?July 14, 2018 Propaganda, politica e sicurezza: quanti italiani hanno davvero paura? Stessimo giocando a tombola, certamente, sarebbe 90. Qui, però, la questione è decisamente più seria. Inoltre, si parla di statistica: e 27,6% è la percentuale di italiani che si sentono poco o per niente sicuri quando si trovano da soli per la strada, la sera. O, se s...
  • Propaganda, politica e percezione della sicurezza: la paura fa 27,6July 9, 2018 Propaganda, politica e percezione della sicurezza: la paura fa 27,6 Stessimo giocando a tombola, certamente, sarebbe 90. Qui, però, la questione è decisamente più seria. Inoltre, si parla di statistica: e 27,6% è la percentuale di italiani che si sentono poco o per niente sicuri quando si trovano da soli per la strada, la sera. O, se s...
  • Trovare casa a un prezzo ragionevole? Il confronto con le città europee e il caso ItaliaJuly 26, 2018 Trovare casa a un prezzo ragionevole? Il confronto con le città europee e il caso Italia Gli abitanti di diverse città italiane le considerano, in Europa, fra quelle dove è più difficile trovare un buon posto di lavoro. Lo mostrano i risultati di un’indagine condotta dall’istituto europeo di statistica, e pubblicata dal consorzio di data journalism Eu...
  • Chi sono i 5 finalisti del premio Strega 2018June 14, 2018 Chi sono i 5 finalisti del premio Strega 2018 I finalisti dello Strega 2018: Helena Janeczek, Carlo D’Amicis, Marco Balzano, Lia Levi, Sandra PetrignaniProsegue come da prassi la selezione progressiva dei libri che concorreranno all’assegnazione del Premio Strega 2018. Il premio letterario, uno dei più prestigiosi e attesi...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *