Non siamo abituati a considerarla una specie a rischio, probabilmente per le abitudini alimentari così diverse dagli animali più vicini a noi. Eppure, raccontano i dati del Sud Est asiatico, sono almeno tre le categorie di avvoltoi ad aver subito un drastico calo, anche il 90% della popolazione negli ultimi anni.
Tra le cause, l’uso di alcuni farmaci veterinari, che gli avvoltoi ingeriscono nel nutrirsi di carcasse di animali da allevamento e che i provocano danni irreversibili e anche letali per questi uccelli.
In questo video, ecco come gli scienziati stanno provando a dare loro una possibilità di sopravvivenza mediante lo sviluppo di aree sicure e prive di pericoli per la specie.
(Science)
The post Il grande progetto per salvare gli avvoltoi appeared first on Wired.

Articoli correlati

  • Wifi gratis nei comuni, ecco come ottenere i fondi dell’EuropaMarch 21, 2018 Wifi gratis nei comuni, ecco come ottenere i fondi dell’Europa L’Europa vuole promuovere il wifi gratis nei ComuniÈ ai blocchi di partenza il progetto Wifi4Eu, con cui la Commissione europea assegnerà risorse ai comuni per installare connessioni internet senza fili gratuite. Con qualche settimana di ritardo rispetto a quanto anticipato da...
  • ExoMars, il test del paracadute per il prossimo rover marzianoApril 4, 2018 ExoMars, il test del paracadute per il prossimo rover marziano Una resistentissima cupola flessibile di 35 metri di diametro: è questo il sistema che consentirà il prossimo “ammartaggio” programmato dall’Agenzia spaziale europea, all’interno della missione ExoMars. Come succede per moltissimi dispositivi destinati all&rs...
  • Ecco come il dna può fare da motore per le molecoleJune 5, 2018 Ecco come il dna può fare da motore per le molecole Questo breve video realizzato dall’Università di Hokkaido ci mostra, in un viaggio ravvicinato, come i filamenti di dna racchiusi nelle nostre cellule possono diventare la forza motrice per spostare in massa altre molecole dell’organismo. Tutte insieme, quasi come fossero storm...
  • Come gestire il consumo d’acqua a livello globale?March 27, 2018 Come gestire il consumo d’acqua a livello globale? L’acqua è un bene preziosissimo per la salute e l’economia delle popolazioni. Il suo consumo e la sua qualità vanno tutelati a livello globale. Per questo molti enti internazionali sono al lavoro per studiare e mantenere costante l’osservazione di corsi d’acq...
  • Plastica: possiamo mangiarne più di 100 frammenti a pastoApril 11, 2018 Plastica: possiamo mangiarne più di 100 frammenti a pasto Potremmo ingoiare più di 100 minuscoli frammenti di plastica a ogni pasto principale. A raccontarlo sulle pagine di Environmental Pollution sono i ricercatori dell’Università di Heriot-Watt di Edimburgo, secondo cui la plastica, che può provenire da mobili e tessuti sin...
  • Basta un video di pochi secondi per ricostruirti in 3DApril 19, 2018 Basta un video di pochi secondi per ricostruirti in 3D Un gruppo di scienziati della Cornell University ha appena reso noto un nuovo algoritmo per elaborare modelli virtuali accuratissimi delle persone a partire da spezzoni video anche di pochissimi secondi. Insomma, è sufficiente uno sguardo a 360 gradi di un individuo, anche completamen...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *