(Foto: Auchan Italia)In America c’è Amazon Go, il punto vendita senza casse di casa Bezos. In Italia ecco arrivare Auchan Speedy. Si tratta del nuovo servizio di pagamenti realizzato da Auchan Retail Italia in collaborazione con Mastercard, e permette di saltare il passaggio alle casse grazie a un’app su smartphone.
Una nuova sfida per il gruppo Auchan, che in Italia ha registrato flessione dei ricavi. Nei giorni scorsi, presentando i dati di bilancio, come riferisce l’agenzia stampa Radiocor, il gruppo francese ha dichiarato una riduzione dell’utile netto di oltre la metà nel 2017, proprio a causa delle difficoltà dei negozi in Italia, Francia e Russia.
Quello dei pagamenti digitali può rappresentare dunque, anche un modo per rivitalizzare i propri punti vendita. Gli italiani infatti, sembrano apprezzare queste nuove modalità: nel 2017 gli acquisti con carta di credito hanno toccato quota 220 miliardi di euro. Di questi, 46 miliardi realizzati usando le forme più innovative, con oltre 70 milioni di acquisti nei negozi effettuati con smartphone.
(Foto: Auchan Italia)In questo scenario si inserisce AuchanSpeedy. Dopo essersi registrato nel sistema, il cliente potrà iniziare a scansionare i prodotti con la fotocamera del proprio smartphone, inserendoli così nel carrello di spesa virtuale. Attraverso la scansione del codice a barre poi, si avranno tutte le informazioni relative al prodotto, il prezzo e le eventuali promozioni.
Una volta terminato, si potrà pagare con una delle carte registrate nel proprio borsellino digitale, senza passare dalle casse. Masterpass consente di associare più carte e impostare un pin – o altro sistema

Articoli correlati

  • Amazon Fire: basta un aggiornamento e si trasforma in smart display con AlexaJune 29, 2018 Amazon Fire: basta un aggiornamento e si trasforma in smart display con Alexa (Foto: Amazon)Chi ha in casa un tablet Amazon Fire HD 8 o HD 10 di ultima generazione potrebbe presto trovarsi per le mani un oggetto dotato di funzionalità molto interessanti: il gruppo di Jeff Bezos ha infatti annunciato per le sue tavolette la disponibilità di nuova modalit&agrav...
  • Supergiornate di sconti e saldi pazzi, ne abbiamo davvero bisogno?July 3, 2018 Supergiornate di sconti e saldi pazzi, ne abbiamo davvero bisogno? 470933558Che Amazon abbia cambiato le carte in tavola nell’ecommerce (e non solo) è un’ovvietà. Quello che ci interessa è però capire come la piattaforma di Jeff Bezos abbia traghettato anche nel nostro Paese la logica delle supergiornate di sconti pazzi. T...
  • Amazon è un operatore postale: multa da 300mila euro in ItaliaAugust 2, 2018 Amazon è un operatore postale: multa da 300mila euro in Italia Consegne per Amazon (Bartek Sadowski/Bloomberg)Amazon si comporta come un operatore postale. Ma senza avere l’autorizzazione per farlo in Italia. L’Autorità garante per le comunicazioni (Agcom) aveva avvertito il colosso dell’ecommerce lo scorso dicembre: quello che fa no...
  • Amazon e Facebook nel mirino, la Commissione europea minaccia sanzioniSeptember 20, 2018 Amazon e Facebook nel mirino, la Commissione europea minaccia sanzioni (Foto: flickr.com / Frieds of Europe)Amazon e Facebook ancora al centro di indagini e lamentele. La Commissione europea, dopo avere analizzato in passato la posizione fiscale di Amazon e alcune condizioni contrattuali, ha aperto un’indagine preliminare con l’intento di comprender...
  • Affitti brevi per turismo, all’estero c’è un tesoretto che il Fisco non riscuoteJuly 3, 2018 Affitti brevi per turismo, all’estero c’è un tesoretto che il Fisco non riscuote Affitti brevi per turismoNon solo non ci sono le trattenute sugli affitti brevi per turismo che colossi web come Airbnb, Homeaway e Booking si rifiutano di raccogliere. All’appello dell’Agenzia delle entrate, che sta riunendo i dati sulle transazioni delle case messe in affitto per br...
  • Google usa in segreto i dati Mastercard per sapere cosa compriamo offlineAugust 31, 2018 Google usa in segreto i dati Mastercard per sapere cosa compriamo offline (Foto: pixabay.com / OpenClipart Vectors)Durante l’ultimo anno Google si è concentrata sul comprendere come la pubblicità online condiziona i nostri acquisti offline. Per farlo ha sfruttato i dati messi a disposizione dal gigante dei servizi finanziari Mastercard, dopo una tra...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *