Olimpiadi a Torino, il Movimento 5 Stelle si divide

Le dichiarazioni di Beppe Grillo, che qualche giorno fa si è espresso a favore dei Giochi Olimpici 2026 a Torino, non hanno convinto i consiglieri comunali grillini, che non si sono presentati in Consiglio comunale, facendo mancare il numero legale per permettere alla sindaca Chiara Appendino di procedere con la candidatura della città piemontese.
Gli assenti, riporta il Corriere della Sera, sono stati Daniela Albano, Damiano Carretto, Viviana Ferrero e Marina Pollicino e si tratterebbe della prima volta, da quando il Movimento 5 stelle governa Torino, che avviene una spaccatura in seno al partito.
“Le Olimpiadi invernali del 2026 sono una grande occasione per Torino e per il Movimento. Dimostreremo di saperle fare a zero debiti e in modo sostenibile” queste le parole di Grillo, pronunciate venerdì 9 marzo durante un’assemblea di attivisti M5S a Torino, che hanno lasciato di stucco perché in contrapposizione con la visione contraria aveva avuto durante la diatriba sulle Olimpiadi a Roma; terminata con il ritiro, da parte della sindaca Virginia Raggi, della candidatura della Capitale per il 2024.
The post Olimpiadi a Torino, il Movimento 5 Stelle si divide appeared first on Wired.

Articoli correlati

  • Insegnante augura morte a polizia e carabinieri, giusto licenziarla?February 28, 2018 Insegnante augura morte a polizia e carabinieri, giusto licenziarla? Giusto per sottolineare quanto sia disteso e costruttivo il clima di questi ultimi giorni di campagna elettorale, prima del voto di domenica, ora emerge il caso dell’insegnante di Torino che, secondo quanto ricostruito dai giornali, si sarebbe lanciata in ripetute offese e minacce di morte ...
  • Elezioni 2018, da oggi tacciano i sondaggi e parlino i programmiFebruary 16, 2018 Elezioni 2018, da oggi tacciano i sondaggi e parlino i programmi Oggi si chiude. Finalmente. I sondaggi ci piacciono tanto. Ma anche basta. Nel 2010 l’Autorità per le comunicazioni ha giustamente ritenuto che i 15 giorni precedenti le elezioni andassero silenziati. Da quando i sondaggi si usano infatti (anche) come ingrediente propagandi...
  • Gli Usa inaugurano l’ambasciata a Gerusalemme, scontri a Gaza contro IsraeleMay 14, 2018 Gli Usa inaugurano l’ambasciata a Gerusalemme, scontri a Gaza contro Israele (Gerusalemme. Foto: Giuditta Mosca/Wired Italia)Il dissenso per il trasferimento dell’ambasciata americana a Gerusalemme si sta trasformando in una carneficina. Le vittime accertate nel momento in cui scriviamo sono 41, i feriti più di 1.600, riporta Haaretz, il principale quotidiano...
  • Lo Swaziland cambia nome perché è troppo simile a SwitzerlandApril 20, 2018 Lo Swaziland cambia nome perché è troppo simile a Switzerland (Immagine: pixabay/CC)Il re Mswati III dello Swaziland ha deciso di ribattezzare il paese in eSwatini che vuol dire “terra degli Swazis“, uno dei gruppi principali che, insieme agli Ndebele e agli Zulu, formano gli Ngoni; popolo dell’Africa del Sud. I tre gruppi sono s...
  • A Torino è stato registrato all’anagrafe un bimbo con due mammeApril 23, 2018 A Torino è stato registrato all’anagrafe un bimbo con due mamme Lunedì 23 aprile passerà alla storia per essere il giorno in cui in Italia un bambino nato da due genitori dello stesso sesso è stato registrato all’anagrafe. La firma sull’atto è quella del sindaco Chiara Appendino che era intervenuta in prima persona...
  • Governo, chi dovrebbe farlo è già in “modalità” campagna elettoraleMay 7, 2018 Governo, chi dovrebbe farlo è già in “modalità” campagna elettorale Da questa settimana, e forse già da questa sera se non da domani, l’Italia uscirà finalmente con le idee un po’ meno confuse sul suo futuro prossimo. O, almeno, con qualcosa di nuovo per le mani. Dopo oltre due mesi di teatrino, non sarebbe poco. Gli ultimi movimenti li ...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *