A Milano nasce un centro internazionale per la cultura digitale

Milano avrà un centro internazionale per la cultura digitale, pensato per favorire il superamento del divario che ancora esiste sul fronte dell’accesso alle tecnologie di informazione. A concepire e lanciare il progetto, che prende il nome di Meet, la Fondazione Cariplo e la piattaforma di idee ed eventi Meet the Media Guru, come annunciato nel capoluogo lombardo il 26 febbraio.
Cosa si farà al Meet? Un misto di attività, seguendo più linee di intervento ma partendo dall’idea che la battaglia al digital divide passi per un approccio di tipo culturale. I device e le tecnologie abilitanti non sono tutto, se poi manca la capacità di capire in profondità le chance di sviluppo connesse al digitale. Il centro quindi si propone come un hub in cui approderanno le ricerche internazionali sull’impatto della cultura digitale sulle comunità, che potranno trovare una sintesi e una diffusione. Ma ci saranno anche corsi, masterclass e percorsi, per soddisfare l’obiettivo educativo; e poi ancora eventi e conferenze e una content zone che servirà a creare prodotti e servizi innovativi.
Un polo per la diffusione della cultura digitale, che servirà da ribalta per portare in città e incontrare, chi anticipa, progetta o indaga una trasformazione che investe il nostro modo di vivere, fare impresa, cultura e informazione. E in Italia, come dimostrava anche nel 2017 il Digital economy and society index (Desi) della Ue c’è ancora parecchia strada da fare per diffondere la banda larga fissa, aumentare le competenze digitali, effettuare attività online più sofisticate della media e rendere più

Articoli correlati

  • CLab UniCa, superare i confini tra competenze e fare impresaMarch 12, 2018 CLab UniCa, superare i confini tra competenze e fare impresa Nel 2018, il Contamination Lab dell’Università di Cagliari compie cinque anni: nell’ambito dell’ateneo sardo nasce come luogo in cui studenti provenienti da ambiti disciplinari diversi possono prendere in prestito intuizioni, combinarle fra loro e trasformarle in qualcosa...
  • Silicon Valley italiana: l’esempio di AecFebruary 1, 2018 Silicon Valley italiana: l’esempio di Aec Quando si pensa a industrie e startup che operano nel mondo hi-tech e puntano sull’innovazione, spesso viene alla mente come primo esempio la Silicon Valley californiana, ormai da tempo diventata emblema globale dello sviluppo tecnologico. Probabilmente in questo momento nessun’altra ...
  • Smart al South by Southwest per rivoluzionare lo spazio urbanoMarch 9, 2018 Smart al South by Southwest per rivoluzionare lo spazio urbano Alla South by Southwest Conference and Festival (Sxsw) di Austin si va per sentire il polso del futuro; l’evento texano senza dubbi osserva i cambiamenti del domani con grande versatilità, dando spazio al giornalismo, alla politica, alle startup, alla tecnologia e alle diverse indust...
  • In Puglia volano alto le ambizioni nel settore aerospazioMarch 18, 2018 In Puglia volano alto le ambizioni nel settore aerospazio Il settore dell’aerospazio ha un peso specifico nella competitività economica pugliese e nei prossimi anni scenari interessanti potrebbero aprirsi se alcune priorità strategiche di azione si tradurranno in realtà. Sono quelle individuate nel documento di visione present...
  • Un bug sta paralizzando le poste francesiApril 9, 2018 Un bug sta paralizzando le poste francesi (Immagini: pixabay/CC)Le Poste francesi sono bloccate. Nessuno sportello è operativo, a causa di un bug che rende inutilizzabili i computer e i software adoperati dal gruppo transalpino per la propria operatività. I media locali, riportano però che le risorse web e i ban...
  • Creare il futuro di brand e aziende con Accenture, per una nuova generazione di prodotti e serviziFebruary 19, 2018 Creare il futuro di brand e aziende con Accenture, per una nuova generazione di prodotti e servizi In un momento storico dominato dalla rivoluzione digitale, in cui il cambiamento tecnologico trasforma i mercati e le abitudini dei consumatori, ogni azienda è obbligata a ripensare profondamente i propri prodotti e servizi. Per crescere, o semplicemente per restare competit...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *