Ecco una nuova forma dell’acqua, solida e liquida allo stesso tempo

Può l’acqua essere solida e liquida allo stesso tempo? Sembrerebbe assurdo, eppure un team di ricercatori del Lawrence Livermore National Laboratory e dell’Università della California-Berkeley è riuscito a ottenere una nuova forma dell’acqua, sottoponendola a condizioni di temperatura e pressione estreme, simili a quelle che si troverebbero su Nettuno o Urano. Lo sforzo degli statunitensi, da poco pubblicato su Nature Physics, conferma le ricerche italiane di quasi 20 anni fa sulla cosiddetta acqua superionica.
Lo strano fluido è davvero acqua: due atomi di idrogeno si legano a un atomo di ossigeno per fare una molecola. Ma ciò che rende l’acqua superionica così eccezionale è la struttura che le molecole assumono, ossia un reticolo rigido di atomi di ossigeno in cui si muovono i nuclei di idrogeno con carica positiva (ioni).
“È come se il ghiaccio fosse parzialmente fuso”, ha spiegato al New York Times Raymond Jeanloz, professore di scienze planetarie e terrestri all’Università della California-Berkeley e autore della ricerca.
Una forma d’acqua del genere non esiste sulla Terra, dicono gli esperti, ma potrebbe trovarsi da qualche parte nel nostro Sistema Solare – per esempio su Urano e Nettuno. Una simile organizzazione delle molecole. infatti, è possibile solo in condizioni di temperatura e pressione estreme: mentre il calore scioglie i legami tra gli atomi di ossigeno e quelli di idrogeno, la pressione elevata mantiene gli atomi di ossigeno – che sono più grandi e più pesanti di quelli di idrogeno – impilati, a costituire una struttura cristallina fissa (ecco la componente solida), mentre gli

Articoli correlati

  • Lo strato di ozono di nuovo in pericolo. Scoperto almeno un colpevoleJune 26, 2018 Lo strato di ozono di nuovo in pericolo. Scoperto almeno un colpevole Lo strato di ozono è nuovamente in pericolo per una misteriosa fonte di emissioni di clorofluorocarburi (Cfc), sostanze chimiche illegali responsabili, appunto, dell’assottigliamento dello strato di ozono. Poco più di un mese fa Wired aveva riferito che i ricercatori statunite...
  • Ecco lo “scaldabagno” più veloce del mondoMay 15, 2018 Ecco lo “scaldabagno” più veloce del mondo 0,000000000000075 secondi. È questa la velocità lampo impiegata dall’acqua per passare da una temperatura ambiente a quella di ben 100mila gradi centigradi. Tutto grazie a un nuovo dispositivo laser a raggi X: a riuscire nella straordinaria impresa sono stati i ricercatori sve...
  • Come cambia il corpo di due gemelli quando uno è sull’Everest e uno in riva al mare?May 8, 2018 Come cambia il corpo di due gemelli quando uno è sull’Everest e uno in riva al mare? Dallo Spazio alle cime dell’Everest. Il famoso studio sui gemelli spaziali della Nasa, condotto dall’agenzia per confrontare le funzioni vitali e il genoma dell’astronauta Scott Kelly in orbita con quelli del suo gemello omozigote Mark, rimasto sulla Terra, sta per essere replic...
  • Alcuni vermi sono tornati in vita dopo 42mila anniJuly 31, 2018 Alcuni vermi sono tornati in vita dopo 42mila anni Dopo ben 42mila anni, alcuni vermi rimasti sepolti nel permafrost dell’Artico sono tornati in vita. È questa la scoperta straordinaria appena fatta dai ricercatori dell’Istituto russo di scienze della terra di Mosca e del Dipartimento di geoscienze dell’Università ...
  • L’impossibile mossa di Michael Jackson spiegata dalla scienzaMay 23, 2018 L’impossibile mossa di Michael Jackson spiegata dalla scienza Nulla è impossibile, anche sfidare la forza di gravità, almeno per Micheal Jackson. Nel celebre video Smooth Criminal del 1987, il pezzo forte del film Moonwalker, il super cantante e ballerino, scomparso nel 2009, mostrava un piegamento, noto come il 45 Degree Lean, dove tutto il s...
  • Maturità 2018, la simulazione della prova di matematicaJune 18, 2018 Maturità 2018, la simulazione della prova di matematica (Foto: Martin Bureau/Getty Images)Giovedì 21 giugno migliaia di studenti del liceo scientifico dovranno affrontare la seconda prova della maturità 2018: lo scritto di matematica. L’esame sarà strutturato, proprio come negli ultimi anni, con due problemi seguit...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *