Aumenta l’esenzione del canone Rai, 350mila anziani non lo pagheranno

Mossa pre-elettorale sul canone Rai. Il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan e quello dello Sviluppo Economico Carlo Calenda hanno firmato il decreto che aumenta la fetta di over 75 che non pagheranno il canone della tv pubblica.
Se finora a non pagarlo erano gli anziani con reddito massimo di 6.713,98 euro annui, ora la soglia si alza a 8mila euro. Una forchetta più ampia che include altri 232.500 nuclei famigliari che vanno a sommarsi alle 115.000 famiglie che erano già esentate dal pagamento.
Lo ha annunciato il premier Paolo Gentiloni a margine della conferenza stampa dell’agenzia del Demanio relativa ai risultati del 2017: “So quanto la tv sia importante soprattutto per queste fasce sociali in difficoltà e sole”.
La misura è stata salutata con favore anche da Viale Mazzini, che in una nota si è detta disposta a promuovere l’inclusione sociale e il sostegno e il libero accesso all’informazione che sono propri della missione della Rai, oltre a essere sanciti dalla Costituzione.
Il premier ha anche fatto riferimento al piano di investimenti per i prossimi anni, un totale di circa 38 miliardi di euro che verranno spesi all’insegna dello sviluppo del paese. Per quanto riguarda il lavoro, Gentiloni ha riconfermato la necessità di una crescita strutturale stabile, al fine di potere affrontare i temi sociali che attanagliano l’Italia e che devono essere risolti con un occhio al debito pubblico, destinato a una cura dimagrante. Il demanio è invece una risorsa enorme, forte dei 50mila edifici che hanno valore storico, artistico e paesaggistico.
The post Aumenta l’esenzione

Articoli correlati

  • Diritti tv a Sky e Perform, la Serie A chiude la partita a 1 miliardoJune 14, 2018 Diritti tv a Sky e Perform, la Serie A chiude la partita a 1 miliardo (Foto: pixabay)Poco di più 973 milioni di euro. La Lega Serie A per i diritti tv incassa da Sky e Perform una cifra vicina al miliardo (più potenziali 150 di bonus, legati ad abbonati e revenue share). Inferiore rispetto al minimo richiesto (1,1 miliardi annui). Ma superiore sia agl...
  • Bollette a 28 giorni, multa in arrivo per Tim e Wind TreMay 16, 2018 Bollette a 28 giorni, multa in arrivo per Tim e Wind Tre Comunicazioni poco chiare e trasparenti agli utenti nel passaggio dalle bollette a 28 giorni a quelle mensili. Per questo motivo l’Autorità garante delle comunicazioni (Agcom) ha deciso di multare le compagnie telefoniche Tim e Wind Tre. Nei mesi scorsi le compagnie telefoniche sono ...
  • No, la barretta “a quattro dita” non è un’esclusiva di Kit KatJuly 26, 2018 No, la barretta “a quattro dita” non è un’esclusiva di Kit Kat In altre epoche, qualcuno avrebbe potuto battezzarla aulicamente “la battaglia delle quattro dita”. Uno scontro in corso ormai da 16 lunghi anni, che vede le armate di Nestlé fronteggiare quelle del colosso americano di dolciumi Mondelez per contendersi la caratteristica f...
  • Vodafone investe oltre 18 miliardi nelle reti di nuova generazioneMay 9, 2018 Vodafone investe oltre 18 miliardi nelle reti di nuova generazione Un’operazione da 18,4 miliardi di euro. A tanto ammonta la cifra sborsata da Vodafone per assicurarsi le attività di Liberty Global in Germania, Repubblica Ceca, Ungheria e Romania. La compagnia telefonica inglese ha messo mano su parte degli affari europei di Liberty Global, un oper...
  • Perché Comcast rinuncia all’acquisizione di 21st Century FoxJuly 20, 2018 Perché Comcast rinuncia all’acquisizione di 21st Century Fox Non sono bastati 66 miliardi di dollari a Comcast per acquisire gli asset di 21st Century Fox. Il gigante statunitense infatti, dopo mesi di trattative, ha deciso di farsi da parte e lasciare via libera a Walt Disney che ora, con la sua offerta – giunta a quota 71 miliardi di doll...
  • Ordini online, ritiri 24 ore su 24: arrivano a Milano gli armadietti IkeaJuly 26, 2018 Ordini online, ritiri 24 ore su 24: arrivano a Milano gli armadietti Ikea Lo marzo scorso Ikea aveva presentato un progetto per realizzare armadietti che consentano il ritiro degli acquisti fatti online 24 ore su 24. E ora è pronto al debutto. Locker, questo il nome della nuova iniziativa, è operativo. All’esterno dei tre negozi dell’area...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *