Abbiamo tutti un vecchio smartphone nel cassetto, messo lì una volta acquistato un modello più nuovo e ormai dimenticato dopo anni di onorato servizio. Un pensionamento che non diventa rottamazione quasi per affezione nei confronti di un compagno della quotidianità che fu. Tuttavia, i cellulari datati si possono recuperare per convertirli a un uso specifico. E a una nuova vita.
Qui di seguito dodici usi possibili per sfruttare questa risorsa altrimenti sprecata: una dozzina di dritte che vanno a sommarsi a quelle che vi abbiamo già suggerito per gli usi alternativi della fotocamera oltre che per convertire la batteria in un accumulatore portatile.
Telecomando universale – L’uso più semplice è quello di trasformare lo smartphone vecchio in telecomando universale per i dispositivi di casa compatibili. Dal riproduttore musicale alla smart tv, dal condizionatore agli elettrodomestici della domotica come macchine per il caffè programmabili oppure sistemi di riscaldamento o condizionamento dell’aria. Ma anche come telecomando e guida ai programmi per i vari Netflix, Amazon Prime Video o lo stesso YouTube connessi con Chromecast o similari. È richiesto l’infrarosso per una compatibilità praticamente totale attraverso app gratuite come IR Universal Remote per Android o AnyMote Smart Universal Remote per iPhone.
Trackpad senza fili – Anche il cellulare intelligente più anziano può trasformarsi in un utile trackpad da computer fisso o portatile, collegandosi senza fili via bluetooth (o wi-fi). Si può convertire infatti in superfici sensibili all’interazione col polpastrello per i più svariati usi dal fotoritocco al controllo di file multimediali così come la navigazione online.

Articoli correlati

  • In arrivo una nuova serie animata dai creatori di BoJack HorsemanMarch 7, 2018 In arrivo una nuova serie animata dai creatori di BoJack Horseman Che BoJack Horseman avesse ridefinito uno standard di elevatissima qualità per le serie animate per adulti era chiaro già da tempo. Nelle scorse settimane il fatto era stato già confermato da Netflix che aveva ordinato un’altra serie creata dalla stessa animatrice, Lisa...
  • Le migliori 10 app del Mobile World Congress 2018February 28, 2018 Le migliori 10 app del Mobile World Congress 2018 Al Mobile World Congress 2018 di Barcellona i protagonisti non sono solo i nuovi smartphone, ma anche le applicazioni per funzionalità sorprendenti per la vita di tutti i giorni oppure innovative per il lavoro fino a quelle con spirito addirittura salvifico. Abbiamo scelto dieci tra i soft...
  • Tutti i trucchi, i siti e le app che ti fanno risparmiare su AmazonMarch 14, 2018 Tutti i trucchi, i siti e le app che ti fanno risparmiare su Amazon Per risparmiare su Amazon ti serve un po’ di pazienza, preparazione per studiare le promozioni che si ripetono ogni anno, studio dei cataloghi dei produttori desiderati e un pizzico di buona sorte per scovare lo sconto giusto nel momento giusto. Ma non devi sottovalutare gli strumenti che t...
  • Trasforma il vecchio smartphone Android in uno speaker con Google AssistantMay 23, 2018 Trasforma il vecchio smartphone Android in uno speaker con Google Assistant Sei interessato agli speaker con assistenti virtuali come HomePod di Apple oppure Google Home senza dimenticare quelli di Amazon con Alexa, ma hai poco budget e non vuoi portarti in casa ulteriori dispositivi? Allora apri il cassetto dove riposa il tuo vecchio Android e dedica qualche minuto per ...
  • 5 considerazioni sull’accordo tra Sky e NetflixMarch 2, 2018 5 considerazioni sull’accordo tra Sky e Netflix La notizia dell’accordo tra Sky e Netflix, ribattezzato con l’inquietate nome di SkyNet, ha scosso il settore dell’intrattenimento televisivo fino alle fondamenta, scatenando il dibattito sugli scenari futuri. La prospettiva di poter avere tutti i contenuti più visti e in...
  • Google Home arriva nelle case italiane, ecco che cosa può fareMarch 23, 2018 Google Home arriva nelle case italiane, ecco che cosa può fare Google batte Amazon, almeno in Italia e almeno nel settore smart speaker. Stiamo parlando di quegli oggetti intelligenti capaci di rispondere alle nostre domande facendo ricerche online, governando la domotica di casa, dicendoci il programma della giornata e imparando dalle nostre abitudini. Olt...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *