Possono tuffarsi a una velocità di oltre 55 chilometri all’ora, ruotare perfettamente su se stessi, librarsi a mezz’aria con una precisione senza precedenti per fare rifornimento di nettare.
I colibrì sono animali straordinari, un vero capolavoro di ingegneria, tanto che i ricercatori si interrogano da sempre sull’origine delle loro capacità, nell’intento di poterle un domani riprodurre anche su macchine, robot e droni.
In questo video, ecco ciò che spiegano le ultime ricerche, apparse sulle pagine di Science e basate sull’osservazione di centinaia e centinaia di registrazioni.
Ti è piaciuto? Guarda anche la fisica del volo della zanzara.
(Science)
The post La fisica del volo del colibrì spiegata in un video appeared first on Wired.

Articoli correlati

  • Ecco il robot ispirato allo scarafaggioFebruary 16, 2018 Ecco il robot ispirato allo scarafaggio Gli scarafaggi sono tra le creature più resistenti ai crash test del regno animale: se diretti, infatti, a tutta velocità verso una parete, sono in grado di non scontrarvisi rovinosamente bensì sfruttare la forza dell’urto come spinta in verticale per lanciarsi in arram...
  • Ecco in un video come funziona l’ultima generazione di muscoli roboticiJanuary 17, 2018 Ecco in un video come funziona l’ultima generazione di muscoli robotici Abbastanza robusti da sollevare un pallone, abbastanza delicati da manipolare oggetti fragilissimi, come un uovo o un lampone: sono questi i due punti di forza dei nuovi sistemi e materiali per mani e braccia robotiche del futuro. Il tutto è possibile, spiegano gli scienziati, mettendo in ...
  • Ecco i robot che rigenerano gli organi dall’interno del corpoJanuary 23, 2018 Ecco i robot che rigenerano gli organi dall’interno del corpo Per le malattie che determinano un mancato o un anomalo sviluppo degli organi interni gli scienziati hanno elaborato una possibile soluzione, direttamente dal campo della robotica. Piccoli cilindri, dotati di minuscoli motori e sensori, capaci di esercitare trazioni e pressioni sui tessuti altera...
  • Ecco il robot fatto di alghe che nuota nel corpo umanoNovember 27, 2017 Ecco il robot fatto di alghe che nuota nel corpo umano Microscopici, compatibili con i nostri tessuti, agili e facilmente manovrabili: sono questi i must che una sonda deve rispettare per essere usata in sicurezza come vettore di farmaci o in diagnostica all’interno del corpo umano. Ma non sempre tutti questi fattori riescono a coesistere. ...
  • Ecco perché gli orsi polari stanno morendo di fameFebruary 6, 2018 Ecco perché gli orsi polari stanno morendo di fame Gli orsi polari hanno un metabolismo molto più intenso di quel che pensavamo. Bruciano cioè moltissime calorie durante i loro spostamenti e, purtroppo, non sempre il cibo che riescono a procurarsi è sufficiente per mantenere il loro peso e stare in salute. Il tutto mentre, co...
  • Ecco l’esercito di robot di Boston DynamicsFebruary 14, 2018 Ecco l’esercito di robot di Boston Dynamics L’ultimo video pubblicato da Boston Dynamics, che mostra un robot SpotMini aprire una porta e lasciar passare cortesemente un altro automa (ne abbiamo scritto qui), ha suscitato reazioni contrastanti. C’è chi non può far altro che ammirare l’evoluzione tecnologica ...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *