Facebook aprirà in Italia un centro per diffondere la cultura digitale

Saranno tre i centri europei che Facebook dedicherà alla diffusione della cultura digitale. Uno in Spagna, uno in Polonia e l’altro in Italia.
L’obiettivo di Menlo Park è quello di istruire un milione di persone nel corso dei prossimi 2 anni perché, come ha sottolineato il direttore operativo di Facebook Sheryl Sandberg “le persone temono che la rivoluzione digitale le lasci indietro e noi vogliamo dare loro tutto ciò di cui hanno bisogno per partecipare all’economia digitale”.
I centri saranno poli culturali per l’alfabetizzazione digitale ma anche dell’integrazione. I primi a godere della formazione saranno i gruppi sociali che hanno un accesso limitato alle tecnologie, tra questi i giovanissimi, gli anziani e i rifugiati.
“Vogliamo che le persone sappiano che investiamo anche a livello locale – ha aggiunto Sheryl Sandberg – investiamo nelle tecnologie e investiamo sull’uomo”.
Una formazione che non escluderà le imprese e che, al contrario, tenderà a mostrare loro i benefici del corretto uso di Facebook come strumenti di acquisizione e di fidelizzazione dei clienti.
Inoltre Facebook ha deciso di investire altri 10 milioni di euro nel centro di ricerca sull’Ai allestito in Francia a metà dicembre del 2013.
Menlo Park sta quindi andando in contro alle necessità dell’Unione europea che più volte in passato ha palesato la necessità di potenziare le competenze digitali dei cittadini, per contenere disoccupazione e esclusione sociale.
The post Facebook aprirà in Italia un centro per diffondere la cultura digitale appeared first on Wired.

Articoli correlati

  • Instagram ti farà pubblicare video lunghi fino a un’oraJune 6, 2018 Instagram ti farà pubblicare video lunghi fino a un’ora Giusto l’altro giorno la notizia del sorpasso di YouTube, Instagram e Snapchat su Facebook per il pubblico di adolescenti americani. Oggi la buona nuova è che proprio contro lo streaming di The Big G, Menlo Park sguinzaglierà Instagram. Mentre l’esperimento di Watch di F...
  • La pagina dei Sentinelli di Milano è stata rimossa da FacebookJuly 18, 2018 La pagina dei Sentinelli di Milano è stata rimossa da Facebook Aggiornamento ore 12,30 – La pagina è stata ripristinata. Il post incriminato ora appare in questo modo, come successo ieri a molte altre pagine che l’avevano condiviso.                       ———– L...
  • Perché Facebook sta chiedendo ad alcuni utenti di controllare i postJune 12, 2018 Perché Facebook sta chiedendo ad alcuni utenti di controllare i post Qualcuno potrebbe aver ricevuto questa notifica da Facebook nelle ultime ore: “Di recente abbiamo rilevato un errore tecnico che si è verificato tra il 18 e il 27 maggio e ti ha suggerito automaticamente di mostrare i tuoi post a tutti durante la loro creazione”. Di cosa s...
  • 12 cose che dovresti cancellare subito dal tuo profilo FacebookJuly 27, 2018 12 cose che dovresti cancellare subito dal tuo profilo Facebook Quali sono le cose da cancellare subito dal tuo profilo di Facebook? Spesso si utilizza la propria pagina personale sul social network più popolato al mondo con un po’ troppa leggerezza. Ci si dimentica che si ha davanti una platea potenzialmente miliardaria e che ciò che si p...
  • Facebook dice addio al suo drone per internetJune 27, 2018 Facebook dice addio al suo drone per internet Dopo quattro anni di sviluppo e numerose prove, Facebook dice addio al progetto di un drone per portare internet nelle aree più remote del mondo che non dispongono di infrastrutture di rete. In un post di questa settimana, Facebook ha raccontato che da quando ha iniziato a lavora...
  • Instagram, i post diventano adesivi da incollare nelle StorieMay 18, 2018 Instagram, i post diventano adesivi da incollare nelle Storie Screenshot selvaggio per inserire contenuti nelle Storie, addio. Instagram introduce una funzione che consente di citare i post trovati nel feed in una Storia e usarli come fossero adesivi all’interno del racconto per video. Il comando si trova premendo sull’icona di condivisione del ...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *