Mozes Incze e Alexandra Nadas. Artisti ungheresi a Milano.

AREA35 Art Gallery
Milano, via Vigevano 35
Renaissance Now: Mozes Incze e Alexandra Nadas
a cura di Lena Ilona Orosz
31 gennaio – 1 marzo 2018 – inaugurazione martedì 30 gennaio, ore 18.30 – 21.30.
Area35 Art Gallery di Milano presenta “Renaissance Now. Mozes Incze e Alexandra Nadas” in esposizione dal 31 gennaio al 1 marzo e a cura di Lena Ilona Orosz.
La mostra nasce dalla volontà di Area35 di aderire al progetto BudArtPest, il cui obbiettivo è creare ponti culturali internazionali e nuove connessioni attraverso l’arte di artisti ungheresi e la comunità intellettuale mitteleuropea. Gli artisti ungheresi Mozes Incze e Alexandra Nadas attraverso i loro lavori rappresentano le tradizioni culturali comuni tra Italia e Ungheria, in particolare il legame al Rinascimento e allo stesso tempo esprimono nuovi valori legati alla società internazionale, alla tecnologia iperconnessa e al mondo virtuale, elementi integranti della quotidianità attuale. L’arte di Mozes Incze, basata sulla tradizione pittorica europea, propone corpi, luci e atmosfere che richiamano stili rinascimentali e classici in cui la descrizione degli elementi naturali è netta e dettagliata. All’interno dei suoi lavori interviene un ulteriore elemento, che domina la scena e che irrompe e minaccia il tradizionale binomio “Uomo e Natura”: si tratta del “Linguaggio Macchina”, strettamente connesso all’ambito computeristico, che vorace e feroce si avventa sui due cercando di divorarli e diventare una sorta di Iperuranio. La natura non domina la scena anzi, spesso appare confinata in piccoli oggetti come vasi e coppe o la si scorge all’interno delle curve di un corpo, mentre la dimensione umana è talvolta evocata dal delicato cerchio di un nastro rosso che

Articoli correlati

  • Torna Lucca Art Fair!December 11, 2017 Torna Lucca Art Fair! Lucca, Polo Fiere | Dal 18 al 20 maggio 2018   LUCCA ART FAIR   Un imperdibile appuntamento per il grand tour contemporaneo: in Toscana torna la terza edizione della fiera che mette in scena l’inaspettato dell’arte.   Nuove date per Lucca Art Fair, la fiera dedicat...
  • Gallerie aperte nelle “5 Vie”: 24 Gallerie in apertura congiunta a MilanoNovember 24, 2017 Gallerie aperte nelle “5 Vie”: 24 Gallerie in apertura congiunta a Milano Distretto delle 5 Vie.  GALLERIE APERTE nelle 5 Vie Il 30 novembre 24 gallerie d’arte milanesi appartenenti al distretto 5 Vie si riuniranno eccezionalmente per un’apertura sincronizzata, offrendo al pubblico la possibilità di visitare le loro esposizioni e di passegg...
  • Milano Scultura. Milano 17-19 novembre.November 17, 2017 Milano Scultura. Milano 17-19 novembre. ALLA FABBRICA DEL VAPORE DI MILANO, IL WEEKEND DELLA SCULTURA Dal 17 al 19 novembre, la terza edizione di MILANO SCULTURA, la prima fiera in Italia, a ingresso libero, che indaga il linguaggio delle arti plastiche. A cura di Valerio Dehò Ideazione e organizzazione: Ilaria Centola Inauguraz...
  • Mecenatismo Finanziario. Azimut e Pignatelli.October 24, 2017 Mecenatismo Finanziario. Azimut e Pignatelli. (Comunicato Stampa) Arte e finanza: incontro virtuoso grazie al Mecenatismo Finanziario L’artista Ercole Pignatelli e Marco Renne, consulente di Azimut Capital Management, promuovono il movimento culturale che unisce risparmio gestito e collezionismo di opere d’arte 39 opere di Ercole...
  • Pubblicato l’elenco delle gallerie per l’edizione inaugurale di 1-54 a Marrakech.December 28, 2017 Pubblicato l’elenco delle gallerie per l’edizione inaugurale di 1-54 a Marrakech. La Fiera dell’arte contemporanea africana 1-54 quest’anno si terrà a La Mamounia, Marrakech, nei giorni 24 e 25 febbraio 2018. Topics: 17 gallerie leader Europee e Africane; Più di 60 artisti affermati ed emergenti; Personali annunciate di Dominique Zinkpè, Ouatta...
  • Arriva a Bologna Arte Fiera 2018.January 18, 2018 Arriva a Bologna Arte Fiera 2018. Arte Fiera, la prima fiera d’arte moderna e contemporanea in Italia per età e fatturato, da 42 anni autorevole fulcro del mercato dell’arte nazionale, sarà aperta dal 2 al 5 febbraio con preview il primo febbraio. 2 – 5 febbraio 2018, BolognaPress Pr...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *