Traffico su Pornhub, Italia al nono posto

28,5 miliardi di visitatori all’anno, che tradotto fa 81 milioni di persone al giorno: e chi altri potrebbe essere, se non Pornhub? La piattaforma che offre porno online ha pubblicato un po’ di numeri del suo 2017, a partire da 24,7 miliardi di ricerche, cioè 50mila per minuto e 800 per secondo: lo stesso numero di hamburger che McDonald’s vende ogni secondo, fa notare la piattaforma.
In quanto a video caricati in tutto l’anno, sono stati 4 milioni (di cui 810mila amatoriali): in totale, sono state caricate 595,482 ore di video, cioè 68 anni di porno ininterrotti.
Nella classifica delle ricerche, quella che ha registrato un maggiore aumento (1400%) nel corso dell’anno, in termini di contenuto, è “porno per le donne” (qualunque cosa significhi). “Il 2017 sembra essere stato l’anno in cui le donne si sono fatte avanti per esprimere i loro desideri in maniera più aperta”, ha commentato la dottoressa Laurie Betito, terapista sessuale e direttrice del Sexual Wellness Centre di Pornhub (il quale fa anche lezioni di educazione sessuale, è bene ricordare) “Dal movimento “Me too” alle donne di spicco come Hillary Clinton e Nikki Haley sul palcoscenico mondiale, le donne si sentono più autorizzate e hanno trovato la loro voce. Questo è un segno di ciò che verrà”.

Altre ricerche esplose nel corso dell’anno sono le parodie porno di “Rick e Morty” (d’altronde, è la serie comica più vista dai Millennial), il Fidget Spinner, la cui diffusione ha avuto un’influenza anche nel settore porno (amatoriali compresi). A seguire c’è anche l’altra grande scoperta del 2017, l’ASMR, Autonomous sensory

Articoli correlati

  • L’ultima versione del browser Brave ha Tor integratoJuly 9, 2018 L’ultima versione del browser Brave ha Tor integrato Lo aveva promesso, il browser Brave, di non tracciare in alcun modo i clic degli utenti. A due anni di distanza fa un passo in avanti, permettendo agli utenti di abilitare la rete Tor in schede di navigazione private. Una mossa importante per portare a un livello di sicurezza successivo quel...
  • YouTube ci riprova contro le Fake News identificando le fonti autorevoliJuly 10, 2018 YouTube ci riprova contro le Fake News identificando le fonti autorevoli YouTube rimette mano a uno dei principali problemi che ha tenuto banco prima che tutti fossero assorbiti dallo scandalo di Cambridge Analytica e dalle sue ripercussioni sulla privacy, cioè la disinformazione sulla piattaforma. L’azienda annuncia nuove funzioni a contrasto, nell&rsquo...
  • 12 trucchi per usare YouTube come un vero youtuberJuly 25, 2018 12 trucchi per usare YouTube come un vero youtuber da PixabayQuali sono i trucchi YouTube da imparare subito se si vuole provare a usare la piattaforma al massimo delle potenzialità, come uno youtuber o un vero professionista del settore? Come per tutti i servizi web o le applicazioni più popolari, spesso andiamo a sfruttare soltant...
  • Net neutrality, gli Stati Uniti la cancellano: cosa succede ora?June 11, 2018 Net neutrality, gli Stati Uniti la cancellano: cosa succede ora? (foto: Getty Images)Le norme sulla net neutrality negli Stati Uniti sono ufficialmente abrogate da oggi, lunedì 11 giugno. A niente sono ancora valsi gli sforzi di alcuni membri del Congresso degli Stati Uniti, né delle aziende tech, che continuano a sostenere la causa con più...
  • Wikipedia in italiano è tornata disponibileJuly 5, 2018 Wikipedia in italiano è tornata disponibile Wikipedia è di nuovo accessibile, dopo due giorni durante i quali gli amministratori della versione italiana hanno optato per l’auto-oscuramento come protesta contro il nuovo potenziale assetto di regole europee sul copyright digitale, della cui entrata in vigore il Parlamento europe...
  • Sì, ai Mondiali la Francia ha battuto anche (soprattutto) il razzismo socialJuly 16, 2018 Sì, ai Mondiali la Francia ha battuto anche (soprattutto) il razzismo social Getty ImagesPer prima cosa volevo ringraziare le orde di sovranisti, fascisti e commentatori con la bava alla bocca per avermi portato a tifare Francia, non pensavo sarebbe mai successo, ma vedere così tanta gente segretamente invidiosa delle doti atletiche dei calciatori francesi mi ha po...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *