L’innovazione passa anche dalla bellezza e così ecco che un marchio come L’Oréal presenta un prodotto hi-tech al Ces di Las Vegas. Chiamato Uv Sense, è il primo sensore Uv elettronico indossabile che non ha bisogno di batteria.
Pensato per prendersi scusa della pelle, una volta indossato, UV Sense ci dice se ci stiamo esponendo troppo ai raggi ultravioletti del Sole e se è il caso di proteggersi o magari mettersi direttamente all’ombra. Questo piccolo adesivo spesso meno di due millimetri e con un diametro di nove, ha anche la capacità di salvare fino a tre mesi di dati e mostrare le dinamiche dell’esposizione nel corso del tempo con aggiornamenti in tempo reale.
A corredo c’è ovviamente anche un’app dedicata che permette di raccogliere e mostrarci tutti i dati. L’arrivo sul mercato è previsto per il 2019.
The post Ces 2018, il sensore indossabile per prendere il sole in sicurezza appeared first on Wired.

Articoli correlati

  • LA to Vegas, la comedy sui più strani pendolari d’AmericaMarch 30, 2018 LA to Vegas, la comedy sui più strani pendolari d’America “C’è gente che vola tutti i weekend da Los Angeles a Las Vegas. Ecco la loro storia”. È sufficiente la frase di apertura della nuova serie comedy LA to Vegas per descriverne le potenzialità e i limiti.LA to Vegas è la classica storia am...
  • Lg lancia i nuovi tv oled: si parte da 2500 euroApril 5, 2018 Lg lancia i nuovi tv oled: si parte da 2500 euro (Foto: Lg)Dopo indiscrezioni e voci di corridoio che si sono rincorse negli scorsi giorni, finalmente i coreani di Lg hanno fatto un po’ di chiarezza sui prezzi italiani dei loro attesi tv oled per il 2018, presentati al ces di Las Vegas e tutti (o quasi) dotati del nuovo processore d&rsquo...
  • Iliad, tutto quello che devi sapere sul nuovo operatoreJune 4, 2018 Iliad, tutto quello che devi sapere sul nuovo operatore IliadNon si placano discussioni e curiosità intorno a Iliad, il nuovo operatore mobile sbarcato in Italia settimana scorsa con un’offerta sulla carta molto allettante. L’interesse è la testimonianza che il gruppo ha toccato un nervo scoperto nel panorama italiano dell&rs...
  • Ecco Yakuza 6: cosa sei disposto a fare per la famiglia?April 24, 2018 Ecco Yakuza 6: cosa sei disposto a fare per la famiglia? C’è anche Takeshi Kitano nel capitolo finale dell’epopea criminale targata Sega. In Yakuza 6: The Song of Life il protagonista è ormai un uomo di 48 anni. Appena uscito di prigione scopre che Haruka, la piccola orfana che ha protetto sin dal primo episodio, è in ...
  • Ecco il primo asteroide immigrato permanente nel nostro Sistema solareMay 22, 2018 Ecco il primo asteroide immigrato permanente nel nostro Sistema solare (Immagine di 2015 BZ509 ottenuta dal Large Binocular Telescope Observatory – Lbto)L’immigrazione è un tema caldo anche nello Spazio. Dopo il turista Oumuamua, stavolta gli scienziati pensano di aver individuato per la prima vota un asteroide alieno, immigrato nel nostro Sistema...
  • Mozilla lancia l’estensione di Firefox per proteggerti da FacebookMarch 28, 2018 Mozilla lancia l’estensione di Firefox per proteggerti da Facebook Facebook Container di Mozilla FirefoxFare di necessità virtù, come si suol dire. Oppure, cavalcare l’onda: Mozilla, che già ha annunciato di prendersi una pausa dalle inserzioni pubblicitarie su Facebook, in seguito al caso Cambridge Analytica, ha inaugurato un’es...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *