Perché Philip K. Dick’s Electric Dreams è interessante, ma non lascia il segno

Una serie antologica tratta dai racconti di Philip K. Dick, uno degli scrittori più cari al cinema e alla tv degli ultimi quarant’anni, non può che suonare come una grande idea; almeno sulla carta. Aggiungiamo che ad aver sviluppato e prodotto lo show sia stato – oltre a Michael Dinner – il grande Ronald D. Moore, già creatore di Battlestar Galactica e Outlander, e le premesse per essere quantomeno curiosi rispetto a Philip K. Dick’s Electric Dreams ci sono tutte. I fatti, però, deludono un poco le aspettative.
Articolato in dieci episodi tratti da svariate storie di Dick, Electric Dreams si serve del materiale del narratore modificando e spesso aggiornando il repertorio alle tecnologie e ai costumi contemporanei. I casi di manipolazione di trame e vicende sono a volte eclatanti: Real Life – ottima puntata con Anna Paquin e Terrence Howard che racconta di una donna lesbica che si trova a vivere una doppia vita grazie a un dispositivo di “fuga” in un’altra realtà – è adattata al 2018 da Exhibition Piece di cui lascia intatto a malapena il nucleo. Non è il dibattito sulla fedeltà tra pagina scritta e schermo a contare qui, però; il problema della serie, che pure è una sufficienza, è un altro.
Electric Dreams – produzione inglese nata dalla collaborazione tra Channel 4 e Sony Pictures Television, con distribuzione su scala mondiale da parte di Amazon Prime Video a partire dal 12 gennaio – offre un grande insieme di talenti all’opera. In Human Is, tratto dal racconto omonimo di Dick e

Articoli correlati

  • Shonda Rhimes, ecco di cosa parlerà la sua prima serie NetflixJune 11, 2018 Shonda Rhimes, ecco di cosa parlerà la sua prima serie Netflix L’accordo clamoroso raggiunto nei mesi scorsi fra Shonda Rhimes e Netflix inizia a prendere forma. È stato annunciato nelle scorse ore, infatti, il primo progetto che vedrà impegnata in prima persona la creatrice di serie culto come Grey’s Anatomy e Scandal sulla piattaf...
  • Better Call Saul 4, e Jimmy scelse il lato oscuroAugust 7, 2018 Better Call Saul 4, e Jimmy scelse il lato oscuro Spoiler prime tre stagioni Di solito, il personaggio di una serie tv è ben riuscito quando troviamo difficile liquidarlo con un aggettivo. Prendiamo Walter White, di Breaking Bad, serie di cui Better Call Saul è lo spin-off prequel. È un bastardo, ma ci vogliono ben cinque st...
  • Who is America? Sacha Baron Cohen “distrugge” gli Stati UnitiAugust 7, 2018 Who is America? Sacha Baron Cohen “distrugge” gli Stati Uniti Da poco più di un mese su Showtime Sacha Baron Cohen sta rilasciando episodi da 20 minuti del suo nuovo show, Who Is America?, il migliore, più concreto e più audace mai realizzato dal comico britannico. È stata una bomba esplosa all’improvviso. Il programma ...
  • I Looney Tunes torneranno con una nuova serie animataJune 12, 2018 I Looney Tunes torneranno con una nuova serie animata Concepiti negli anni Trenta come folli protagonisti di una serie di corti d’animazione con accompagnamento musicale (da qui il loro nome), i Looney Tunes sono dei cartoni animati che non hanno mai smesso di essere popolari fra i più piccoli, subendo nel corso degli ult...
  • Netflix, ecco le novità in arrivo a luglioJune 22, 2018 Netflix, ecco le novità in arrivo a luglio Il luglio di Netflix è segnato da un ritorno eclatante come la sesta stagione di Orange is the New Black, ma anche da nuove serie d’importazione come Bordertown e Final Space. Per non parlare delle moltissime docuserie che faranno il loro ritorno, come Drug Lords e Last Cha...
  • Amazon Prime Video, le serie tv in arrivo a luglioJune 29, 2018 Amazon Prime Video, le serie tv in arrivo a luglio Mentre anche a luglio continueranno gli episodi settimanali di serie come Cloak and Dagger, Dietland e Preacher, su Amazon Prime Video sbarcano anche alcune novità, soprattutto nel campo delle docuserie, una dedicata a uno dei più importanti ristoranti del mondo e l’altra a un...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *