Sono state diffuse in questi giorni le prime immagine relative alla seconda stagione di Atlanta, la serie Fx creata, scritta e interpretata da Donald Glover. Artista decisamente poliedrico, Glover è attore, autore, regista, produttore e perfino rapper, ruolo che svolge con lo pseudonimo di Childish Gambino e che gli è valso parecchie nomination ai Grammy. Per quanto riguarda la sua carriera d’attore l’abbiamo visto in Magic Mike XXL, The Martian, Spider-Man: Homecoming oltre che nella serie Community, mentre presto sarà in Star Wars: Han Solo e darà la voce a Simba nel live-action Il re leone.
Atlanta è la sua creatura più completa, in ogni caso: la prima stagione di questa dramedy è andata in onda nel 2016, raccontando la storia di due cugini, Earn Marks e Paper Boi Miles, che si barcamenano nella scena musicale di Atlanta per cercare il successo e un futuro migliore per sé e le loro famiglie. La seconda stagione arriverà negli Stati Uniti a marzo, a più di un anno di distanza dalla precedente. L’anticipazione che si vede qui sopra non svela in realtà molto della trama, anche se dà il tono di quello che saranno i nuovi episodi.
Poco si sa sulla trama dei nuovi episodi, anche se il nuovo titolo Atlanta Robbin’ Season fa immaginare che i due protagonisti, lasciati sull’orlo del successo alla fine degli episodi andati in onda, dovranno affrontare gli alti e bassi della carriera musicale e tutto il mondo più o meno lecito che li circonda. In particolare Glover si è lasciato sfuggire che la

Articoli correlati

  • Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Chewbecca e un Porg nel nuovo spotNovember 24, 2017 Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Chewbecca e un Porg nel nuovo spot Manca ormai davvero poco all’uscita di uno dei film più attesi dell’anno e non solo: Star Wars: Gli Ultimi Jedi, secondo capitolo della trilogia sequel e ottavo in totale, arriverà infatti fra all’incirca tre settimane. E la campagna di promozione di Disney e Luca...
  • 10 cose che forse non sai su John Fitzgerald KennedyOctober 26, 2017 10 cose che forse non sai su John Fitzgerald Kennedy Il mito di John Fitzgerald Kennedy è intramontabile, per meriti politici, appeal e carisma, e per la sua morte violenta a Dallas avvenuta il 22 novembre 1963, che ancora oggi a distanza di decenni continua a suscitare dibattito e ad alimentare diverse teorie del complotto. La svolta arrive...
  • Star Wars, ecco il titolo del film su Han Solo (e i meme che ha scatenato)October 18, 2017 Star Wars, ecco il titolo del film su Han Solo (e i meme che ha scatenato) Hey #Twitterville we just wrapped production so here's a special message #StarWars pic.twitter.com/8QJqN5BGxr — Ron Howard (@RealRonHoward) October 17, 2017 Sono finalmente finite le riprese del film spin-off  di Star Wars dedicato alla giovinezza di Han Solo. La produzione non &egrav...
  • Il nuovo Guerre Stellari e la fine dell’età dell’innocenzaNovember 20, 2017 Il nuovo Guerre Stellari e la fine dell’età dell’innocenza Alla fine della proiezione dell’ultimo Guerre Stellari, intendo il primo della nuova trilogia, insomma Star Wars Gli ultimi Jedi sarei dovuto andare alla Disney con una mazza e spaccare tutto. Non sono un cultore credente della serie ma uno che deve moltissimo a George Lucas. Quando avevo ...
  • Il folle che a bordo di un razzo vuole dimostrare che la Terra è piattaNovember 22, 2017 Il folle che a bordo di un razzo vuole dimostrare che la Terra è piatta (Foto: Waldo Stakes/HO courtesy of Mad Mike Hughes via AP)Il razzo è pronto e la data è stata decisa. Manca solamente una miglioria alla tuta di volo e lui, l’uomo che ha deciso di lanciarsi nell’atmosfera esattamente sabato prossimo (25 novembre) per dimostrare a tutti ...
  • 20 album del 2017 da riascoltareDecember 20, 2017 20 album del 2017 da riascoltare Il 2017 in ambito musicale è sicuramente stata un’annata soddisfacente sotto tutti i punti di vista, ma è la seconda parte dell’anno che ha portato i maggiori piaceri sonori. Da giugno in poi si sono concentrate molte uscite attese, alcune delle quali da tantissimo tempo...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *