L’auto del futuro potrebbe essere firmata Byton, marchio sconosciuto fino allo scorso settembre che al CES di Las Vegas ha presentato il primo concept di un suv elettrico diverso da quanto proposto finora dalle aziende attive nel settore.
Non è solo questione di numeri, che sono comunque interessanti perché per il modello standard si parla di 402 chilometri di autonomia con una singola carica (a bordo ci sarà una batteria da 71 kWh), in grado di ricaricarsi per l’80% in mezzora. La versione più potente, invece, arriverà in seguito e, oltre alle quattro ruote motrici, potrà percorrere più di 520 chilometri con una singola carica.
Byton è per ora solo un prototipoLa novità più evidente di Byton si trova a bordo e sono i due display touchscreen: il primo è da 49 pollici e si estende lungo tutto il cruscotto, il secondo si trova invece al centro del volante (ma potrebbe scomparire nella versione definitiva per la mancanza di spazio per la presenza dell’airbag).
Qui è racchiusa l’essenza del progetto, che sfruttando la guida autonoma consentirà ai passeggeri di interagire con l’auto tramite gesti e comandi vocali. Si inizierà con livello 3, che nella classificazione stabilita dalla SAE International Automotive corrisponde all’automazione condizionata, con l’auto che gestisce accelerazione, frenate e direzione e l’essere umano pronto a intervenire in caso di potenziale pericolo o laddove non sia ammessa la guida autonoma, per passare poi al livello 4, alta automazione, con il pilota che è spettatore ma pronto su richiesta a prendere il controllo dell’auto.
Grazie a un’integrazione personalizzata

Articoli correlati

  • L’esercizio dell’attività d’impresa nel private equityMay 4, 2018 L’esercizio dell’attività d’impresa nel private equity Il fenomeno economico dei fondi di private equity si caratterizza frequentemente per l’interesse degli investitori a un comportamento da parte del gestore volto non solamente a individuare società target, ma altresì ad attuare azioni finalizzate a incrementarne il valore, al f...
  • L’Ispettorato del lavoro ad Amazon: «Assumete 1300 persone» in ItaliaJune 8, 2018 L’Ispettorato del lavoro ad Amazon: «Assumete 1300 persone» in Italia Amazon ha sforato le quote per l’utilizzo di «lavoratori somministrati» e ora dovrà assumere 1.300 «interinali» che potranno chiedere la stabilizzazione dalprimo giorno del loro utilizzo. È quanto ha notificato l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ...
  • I ragni si spostano costruendo vere e proprie mongolfiereApril 6, 2018 I ragni si spostano costruendo vere e proprie mongolfiere Non solo ragnatele. Alcune specie di ragni possono costruirsi dei veri e propri palloni aerostatici coi quali lanciarsi nella corrente e farsi trasportare anche per chilometri. Un comportamento già noto da secoli ma che solo ora, grazie a una serie di esperimenti e riprese da parte di...
  • Bitcoin ha i secoli contatiJune 2, 2018 Bitcoin ha i secoli contati La moneta si evolve attraverso la sopravvivenza selettiva della fiducia che raccoglie. Nel caso di bitcoin il valore non è né costruito da un’autorità statale né guidato da una banca centrale, ma sta emergendo dalla realtà sociale. Quindi con bitcoin pu&og...
  • Dazi: quanto vale l’interscambio con gli Stati Uniti? Per ogni singolo prodottoJune 1, 2018 Dazi: quanto vale l’interscambio con gli Stati Uniti? Per ogni singolo prodotto I dati sono riferiti al 2017. Nell’Info Data si può apprezzare il valore in miliardi di dollari dell’export Usa verso l’estero. E l’import Usa da ogni Paese del mondo. Cliccando sulla tendina con scritto bene si può scegliere il singolo bene (in inglese) per ...
  • Il singaporegno Frasers Logistics & Industrial Trust compra in Europa. CapitaLand Mall Trust vende centro commerciale a Singapore.April 23, 2018 Il singaporegno Frasers Logistics & Industrial Trust compra in Europa. CapitaLand Mall Trust vende centro commerciale a Singapore. Frasers Logistics & Industrial Trust (FLT), il primo fondo di investimento immobiliare quotato a Singapore, sta acquistando un portafoglio di 21 proprietà in Germania e nei Paesi Bassi per 596,8 milioni di euro (736,5 milioni di dollari), segnando il suo ingresso strategico in questi m...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *