In attesa della chiusura del 2017, stando ai dati pubblicati da Eurostat, la produzione agricola complessiva europea per il 2016 è risultata in flessione rispetto ai numeri registrati nel 2015.
I 405 miliardi di euro dello scorso anno provenienti sia da raccolti, sia dall’allevamento, così come dai prodotti e i servizi che ruotano attorno alla produzione agricola, sono stati inferiori del 2,8% paragonati se paragonati ai dodici mesi precedenti.
Nel grafico che segue, oltre ai riferimenti complessivi su tutta l’Unione Europea (in alto), sono riportati i valori per ogni nazione in termini di produzione agricola complessiva (Agricultural Output) rappresentata con l’immagine di una fattoria più o meno a grande a seconda del volume di euro generati e, nella seconda colonna, colorata dal rosso al verde sulla base della variazione percentuale rispetto al 2015.
Analogamente, nelle altre due colonne, per ogni paese sono indicati i valori dello scostamento percentuale di produzione per i raccolti (Crop Output) e produzione derivata da animali (Animal Output), rispettivamente rappresentati con immagini di pomodori e mucche, colorati in funzione delle relative variazioni per il 2016.

 
In cima alla classifica 2016 dei paesi con la produzione maggiore, guida la Francia in prima posizione (70,3 miliardi) seguita dalla coppia formata dall’Italia (53,4) che la spunta di un soffio sulla Germania (52,9).
È interessante notare come tutte e tre le nazioni, seppur in misura diversa, pur risultando al top in termini di volumi, risultano però in flessione rispetto al 2015 con il -6,5% francese che figura tra i peggiori valori europei (solo Estonia con

Articoli correlati

  • Carne o verdura? Ecco cosa produce l’Europa contadinaDecember 3, 2017 Carne o verdura? Ecco cosa produce l’Europa contadina In attesa della chiusura del 2017, stando ai dati pubblicati da Eurostat, la produzione agricola complessiva europea per il 2016 è risultata in flessione rispetto ai numeri registrati nel 2015. I 405 miliardi di euro dello scorso anno provenienti sia da raccolti, sia dall’allevamento...
  • Carne o verdura? Ecco cosa produce di più l’Europa contadinaNovember 30, 2017 Carne o verdura? Ecco cosa produce di più l’Europa contadina In attesa della chiusura del 2017, stando ai dati pubblicati da Eurostat, la produzione agricola complessiva europea per il 2016 è risultata in flessione rispetto ai numeri registrati nel 2015. I 405 miliardi di euro dello scorso anno provenienti sia da raccolti, sia dall’allevamento...
  • In Europa i laureati preferiscono vivere in città. Ecco perchéNovember 9, 2017 In Europa i laureati preferiscono vivere in città. Ecco perché Saranno le opportunità di lavoro, saranno lo stile e la qualità della vita. Fatto sta che i laureati preferiscono vivere in città. In Europa un terzo di chi abita in un contesto urbano è in possesso di un titolo accademico, contro il 24,3% di chi vive in zone periferic...
  • La mappa europea dei prezzi del carburante. Dove è più caro?January 3, 2018 La mappa europea dei prezzi del carburante. Dove è più caro? Il “Caro Benzina”, lo sappiamo è uno dei temi più sentiti. Se in riferimento ad una nazione è abbastanza comune analizzare quali siano le variazioni di prezzo della benzina durante un certo periodo, probabilmente può essere interessante riflettere su come p...
  • Come varia il prezzo della benzina in Europa? La mappa dei prezzi del carburanteNovember 6, 2017 Come varia il prezzo della benzina in Europa? La mappa dei prezzi del carburante Il “Caro Benzina”, lo sappiamo è uno dei temi più sentiti. Se in riferimento ad una nazione è abbastanza comune analizzare quali siano le variazioni di prezzo della benzina durante un certo periodo, probabilmente può essere interessante riflettere su come p...
  • Chi vive in città fa più fatica a pagare il mutuo?November 7, 2017 Chi vive in città fa più fatica a pagare il mutuo? Prima che piovano, legittime, le critiche: sì, è abbastanza intuitivo che chi vive in città abbia più difficoltà di chi abita in campagna a onorare le rate del mutuo. Banalmente, perché le case costano di più nei contesti urbani che in quelli rural...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *