“Il futuro è già qui, solo che non è equamente distribuito” aveva osservato William Gibson. Purtroppo, a quasi cinquant’anni dalla creazione di internet, l’accesso alla rete è ancora molto scarso per oltre oltre quattro miliari di persone. Se, infatti, in  Islanda ci sono più persone online (98,2%) che case con un apparecchio tv (93%), in Eritrea appena l’1,2% della popolazione è online e, in generale tutta l’Africa e buna parte dell’India, arrancano con connessioni lente e troppo costose.

Non c’è però da sorridere nemmeno in Italia dove nel 2016 il 94% delle abitazioni aveva un apparecchio tv ma appena il 61% della popolazione era online. Un dato marcatamente lontano da quello dei paesi ad alto reddito procapite (99% Tv; 82% online) e della media di Europa e Asia centrale (98% Tv; 74% online).
Non va molto meglio sul fronte delle infrastrutture per l’ecommerce. L’Italia, infatti è 66ima al mondo per numero di server sicuri (quelli indispensabili per banche e transazioni economiche per intenderci) con appena 333 server per milione di persone, una cifra che ci mette dietro alla Spagna e alla maggior parte dei paesi europei.
L’articolo Banca Mondiale, per quattro miliardi di persone la banda larga è ancora un miraggio sembra essere il primo su Info Data.

Articoli correlati

  • Come vanno le vendite di smartphone, tv ed elettrodomesticiApril 24, 2018 Come vanno le vendite di smartphone, tv ed elettrodomestici Roma – Come ogni anno, la IFA Global Press Conference, una due giorni dedicata al mondo dell’elettronica di consumo organizzata dalla fiera di Berlino, la più importante d’Europa per quanto riguarda l’elettronica di consumo, ha riunito esperti del settore e analisti...
  • William Gibson, compie 70 anni il profeta del futuro presenteMarch 17, 2018 William Gibson, compie 70 anni il profeta del futuro presente William Gibson compie oggi 70 anni ed è considerato a giusta ragione uno dei padri della fantascienza moderna, avendo contribuito in maniera significativa a inquadrare il movimento cyberpunk e le sue peculiarità stilistiche e narrative. A lui dobbiamo libri assolutamente fondamental...
  • Il miliardario delle Bratz vuole comprare i negozi Toys’R’UsApril 16, 2018 Il miliardario delle Bratz vuole comprare i negozi Toys’R’Us (Foto: Bloomberg)Salvare i giocattoli che fanno felici i bambini di tutto il mondo. È arrivata un’offerta per l’acquisizione dei negozi Toys’R’Us di Stati Uniti e in Canada. Il gigante dei giochi è finito in bancarotta lo scorso settembre. Prova a risoll...
  • Sicurezza, i limiti dell’uso dell’intelligenza artificialeJune 4, 2018 Sicurezza, i limiti dell’uso dell’intelligenza artificiale Nel secolo scorso c’è stata una pietra miliare nella letteratura per gli appassionati di fantascienza: Neuromante, un libro di William Gibson in cui le intelligenze artificiali venivano usate come spietati guardiani del cyberspazio. Ai giorni nostri, i sistemi di difesa informatica ...
  • Ecco la mappa delle rotte commerciali medioevaliMay 31, 2018 Ecco la mappa delle rotte commerciali medioevali Nella mappa sono indicate le rotte delle navi mussulmane e di quelle cristiane. Viene anche indicata la via delle spezie e quella della seta.  I puntini indicano i tragitti via mare mentre la densità delle linee rosse lo stato e il volume di traffico. L’autore si questa mappa &...
  • Sky e Open Fiber si alleano: sulla fibra una nuova pay tv digitaleMarch 29, 2018 Sky e Open Fiber si alleano: sulla fibra una nuova pay tv digitale Sky e Open Fiber siglano un’alleanza per servizi che viaggiano sulla fibra ottica. La pay tv e la società che sta cablando il Belpaese lanceranno dall’estate del 2019 un pacchetto di offerte legate alla rete a banda larga. A cominciare dalla televisione digitale, che per Sky af...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *