Occhio ai gadget smart di seconda mano, potrebbero essere compromessi da prima dell’acquisto

Con tutti i nuovi malware e gli attacchi informatici che affollano le news specializzate è difficile non diventare iperprotettivi sulla sicurezza dei propri dispositivi. Ecco allora un ulteriore spunto per dare sfogo alla paranoia: e se i gadget che acquistiamo fossero compromessi ancora prima ancora di acquistarli?
Molti ricordano lo scandalo Superfish che ha visto coinvolta Lenovo un paio di anni fa, ma sempre più frequentemente sono diversi i ricercatori in ambito di sicurezza, che lanciano un altro tipo di allarme, mettendo in guardia gli individui interessati a comprare oggetti del genere dal fare acquisti su siti di oggettistica di seconda mano.
Il rischio è quello di portarsi in casa un oggetto manomesso o violato appositamente e con tutta calma prima della vendita da utenti malintenzionati, trattandolo come nuovo e fidato mentre in realtà è portatore di malware che aspettano solo di fare danni una volta accolti tra le mura di casa — come cavalli di Troia.
Un computer ad esempio può essere stato compromesso anche se alla prima accensione tutto sembra regolare e ad accogliere il nuovo utente c’è la normale procedura di prima accensione. Bastano poche righe di codice ben inserite nel sistema prima di riportarlo alle impostazioni di fabbrica affinché, alla successiva installazione, il gadget riapra le comunicazioni con chi l’ha programmato in questo modo. Un rischio che si sposta nel mondo reale grazie alla pletora di gadget connessi che rientra nella categoria dell’Internet delle Cose, oggetti smart che proprio per il fatto di vantare sensori ben piantati in salotto,

Articoli correlati

  • I migliori gadget per un Halloween davvero da pauraOctober 27, 2017 I migliori gadget per un Halloween davvero da paura Qui da noi Halloween è un carnevale molto rivisto e corretto e spesso non fa neanche paura. Altrove, principalmente nei Paesi anglosassoni, la notte dei morti è una serata in cui si celebra l’horror in ogni sua forma, in cui si esorcizza la morte richiamandola a sé con ...
  • HoloPlayer One, il proiettore per ologrammi interattiviNovember 28, 2017 HoloPlayer One, il proiettore per ologrammi interattivi Quando parliamo di ologrammi ormai il primo pensiero che fa capolino in testa riguarda il visore HoloLens di Microsoft, ma il gadget per la realtà aumentata del gruppo di Redmond non è l’unica applicazione esistente che fa leva su questo concetto; una delle ultime idee arriva ...
  • Ces 2018, con Artgasm l’orgasmo diventa un’opera d’arteJanuary 10, 2018 Ces 2018, con Artgasm l’orgasmo diventa un’opera d’arte Las Vegas – Prendi un vibratore, consuma un orgasmo e fanne un’opera d’arte. Potrebbe sembrare l’inizio di una scena di un film erotico, in realtà si tratta di Artgasm, un progetto senza precedenti che andrà in scena per la prima volta tra i padiglioni del Co...
  • Le macchine Technogym ora sono compatibili con Apple WatchDecember 27, 2017 Le macchine Technogym ora sono compatibili con Apple Watch Per chi ama la palestra e definisce i muscoli tramite macchinari, ecco arrivare una collaborazione perfetta: i prodotti per l’allenamento cardiovascolare di Technogym ora sono compatibili con Apple Watch, un’alleanza strategica che permette di tenere sotto controllo l’...
  • EcoQube C, l’acquario da scrivania che si gestisce da soloDecember 22, 2017 EcoQube C, l’acquario da scrivania che si gestisce da solo Avete sempre desiderato un acquario, ma non sapreste dove metterlo? Siete affascinati dai pesci tropicali, ma troppo pigri per prendervene cura? L’acquario cubico sviluppato dalla startup californiana Aqua Design Innovations potrebbe fare al caso vostro: compatto, a...
  • Diesel On Full Guard, lo smartwatch che personalizza la Android experienceNovember 13, 2017 Diesel On Full Guard, lo smartwatch che personalizza la Android experience Se la storia di un marchio come Diesel si muove per tappe iconiche, il 2017 sarà certamente ricordato come un anno importante, che ha visto approdare la casa veneta su un segmento di mercato affollato, quello degli smartwatch con tecnologia Android Wear 2.0, da presidiare con la propria vo...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *