Quanto costa un incidente? Quanto, cioè, il numero di sinistri incide sul premio medio Rca versato dagli automobilisti alle agenzie di assicurazione? Incrociando i dati Istat sul numero di incidenti e quelli dell’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni (Ivass) sui premi, InfoData è in grado di dire che, in media, si tratta di qualcosa meno di 14 centesimi.
È questo il risultato che si ottiene dividendo i 223 euro di premio medio versati nel 2016 dagli automobilisti italiani per i 1598,1 incidenti verificatisi in media in ogni provincia italiana nello stesso anno. Anche se il quadro, analizzato a livello locale, è molto variegato. Si va dall’Ogliastra, dove un incidente “costa” 1,76 euro, alla provincia di Roma, zona nella quale un sinistro incide sul premio medio per meno di 2 centesimi. Il quadro completo lo si ottiene osservando questa infografica:

 
 
 
Le provincie colorate di blu sono quelle nel quali il “costo” di ogni singolo incidente è inferiore alla media, le arancioni quelle in cui è invece superiore. Più ci si allontana dalla media, più la tonalità diventa scura. Lo stesso avviene per le regioni, incolonnate sul lato sinistro. Cliccando su una di queste, la mappa si concentra sulla singola regione. Mentre passando il mouse su una provincia o una regione si apre una finestra che indica tutti i dati: numero di incidenti, premio medio, rapporto tra costi assicurativi e sinistri e differenza rispetto alla media nazionale.
Ora, ci sono altri elementi da considerare prima di procedere con l’analisi. Gli incidenti censiti da Istat sono

Articoli correlati

  • Frigo-valley romana, il ministro Costa intervenga subitoJune 8, 2018 Frigo-valley romana, il ministro Costa intervenga subito Foto: Il Fatto QuotidianoLo schizofrenico dibattito di questi giorni di neonato governo gialloblu – la Lega ormai è blu, blu, non verde – si sta accartocciando su due o tre temi. Sempre gli stessi: la stretta sui migranti, le tasse e il fisco fra cui Iva e redditometri vari che...
  • Fuori dall’Euro, fuga dall’Italia? Il 3,8% degli europei vive in un altro Paese dell’UnioneMay 31, 2018 Fuori dall’Euro, fuga dall’Italia? Il 3,8% degli europei vive in un altro Paese dell’Unione   Ogni 25 cittadini europei di età compresa tra i 20 ed i 64 anni, uno vive all’estero. Sempre all’interno dell’Unione, ma oltre i confini del Paese in cui è nato. Lo afferma l’Eurostat, secondo la quale nel 2017 questa situazione riguarda il 3,8% della ...
  • Roma, i Casamonica e la grammatica del crimine elevata a quotidianitàMay 8, 2018 Roma, i Casamonica e la grammatica del crimine elevata a quotidianità (Foto: Lapresse)Oltre che a chi abita nei pressi, e ovviamente alla città intera, i Casamonica stanno massacrando Roma in un senso più ampio: sono diventati un virus. Stanno contagiando la Capitale stabilendo un certo standard dei rapporti. Uno standard fatto di violenza, intim...
  • Ferruccio Gard al Boncompagni Ludovisi a Roma con i suoi “Intrecci dinamici”May 5, 2018 Ferruccio Gard al Boncompagni Ludovisi a Roma con i suoi “Intrecci dinamici” FERRUCCIO GARD. INTRECCI DINAMICI 11 maggio – 15 luglio 2018 Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti decorative, il Costume e la Moda dei secoli XIX e XXRoma, via Boncompagni, 18    LUCE-SPAZIO-COLORE Gli intrecci dinamici di Ferruccio Gard Lorenzo Canova   Un dialogo tra co...
  • Le straordinarie foto aeree di Thom HegenMay 30, 2018 Le straordinarie foto aeree di Thom Hegen Thom Hegen è un giovane fotografo tedesco con la passione per gli scatti aerei: il suo intero portfolio è composto da fotografie scattate dall’alto che catturano i paesaggi da un punto di vista inconsueto e mai banale. Nella gallery qui sopra potete trovare il suo ultimo lavor...
  • Benzina, gasolio e Gpl: quanto ci è costato usare l’auto negli ultimi dieci anniMay 5, 2018 Benzina, gasolio e Gpl: quanto ci è costato usare l’auto negli ultimi dieci anni Sebbene negli ultimi dieci anni ci siano stati andamenti particolarmente altalenanti, i primi mesi del 2018 hanno fatto registrare prezzi molto simili alle medie sul passato decennio per quanto riguarda i principali carburanti sul territorio italiano. Nell’infografica che segue sono riporta...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *