(Foto: Getty Images)Sarà il 2018 l’anno del primo smart speaker di Samsung. Dopo un 2017 passato a ipotizzare e smentire l’esistenza di un altoparlante intelligente nei piani della casa coreana, era stato proprio il gruppo coreano a confermare di avere nei propri piani di immettere sul mercato un gadget del genere; ora, secondo Bloomberg, c’è anche una finestra temporale fissata per il lancio: la prima metà dell’anno che ci aspetta. Il dispositivo dovrà vedersela con concorrenti agguerriti e in alcuni casi sul mercato da molto tempo: se Microsoft si è appena tuffata in questo settore e Apple deve ancora lanciare il proprio prodotto, Amazon Echo e Google Home ormai sono invece nei salotti in ben più di una versione. Samsung ha però tutte le potenzialità per dare del filo da torcere a tutti.
Secondo le informazioni in possesso di Bloomberg, la società avrebbe in mente un gadget intelligente ma che punti molto sulla qualità dell’audio riprodotto, un po’ come avverrà per Google Home Max e Apple HomePod. Lo speaker sarà animato dall’assistente digitale Bixby, e come gli avversari si proporrà come un hub centrale per il controllo dell’ecosistema di elettrodomestici smart della casa. Tra i punti di forza del dispositivo potrebbe esserci il prezzo, che si rumoreggia essere di 200 dollari. Se così fosse sarebbe sensibilmente più basso rispetto a quello dell’avversario di Cupertino e allo stesso tempo competitivo rispetto alle offerte di Google e Amazon, più economiche ma meno incentrate su un audio di qualità.
The post Anche Samsung avrà il suo speaker

Articoli correlati

  • Il futuro aumentato  visto dall’altra parteNovember 5, 2017 Il futuro aumentato visto dall’altra parte     «Credo che la realtà aumentata via telefono e tablet costituisca un passaggio transitorio, il primo approccio a qualcosa che poi, necessariamente, si aprirà a tutti grazie ai supporti indossabili». Così risponde Stefano Baldassi a chi gli chieda se n...
  • Google-Amazon alla sfidaJanuary 10, 2018 Google-Amazon alla sfida A Las Vegas o stai con Google o con Amazon. Apple (e Microsoft) permettendo, sono loro due a spartirsi il mercato dell’intelligenza artificiale domestica. Al Consumer electronic show di Las Vegas due giganti stanno monopolizzando la più grande fiera del mondo dell’elettronica ...
  • Da Bixby 2.0 a Linux on Galaxy: Samsung aggiorna il cuore degli smart deviceOctober 19, 2017 Da Bixby 2.0 a Linux on Galaxy: Samsung aggiorna il cuore degli smart device L’aggiornamento dell’assistente virtuale alla versione 2.0, con l’intento di estenderne le capacità anche a Tv e ad altri oggetti connessi della casa, e un app per portare l’esperienza del sistema operativo open source da pc a mobile (e viceversa) attraverso la doc...
  • Ces 2018, 10 oggetti che cambieranno la nostra casaJanuary 12, 2018 Ces 2018, 10 oggetti che cambieranno la nostra casa Questo sarà l’anno degli assistenti digitali. Lo sapevamo già da tempo, ma in nessun altro ambito come in quello della domotica e degli elettrodomestici la tendenza si delinea in modo così netto: a Las Vegas non c’è aggeggio destinato alla cucina, alla came...
  • I dipendenti più felici? Lavorano a NetflixJanuary 5, 2018 I dipendenti più felici? Lavorano a Netflix Su Medium, Blind (celebre app che consente di lasciare feedback sul proprio lavoro in forma anonima) ha pubblicato i risultati di un sondaggio sulla soddisfazione di migliaia di dipendenti che lavorano nelle maggiori aziende tech. Quarantaquattro in tutto: da Google a Facebook, da Apple a Netflix...
  • I dipendenti più felici? Lavorano a NetflixNovember 8, 2017 I dipendenti più felici? Lavorano a Netflix Su Medium, Blind (celebre app che consente di lasciare feedback sul proprio lavoro in forma anonima) ha pubblicato i risultati di un sondaggio sulla soddisfazione di migliaia di dipendenti che lavorano nelle maggiori aziende tech. Quarantaquattro in tutto: da Google a Facebook, da Apple a Netflix...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *