Cina, iPhone X sbloccato con Face ID da una collega della proprietaria

Sembra che i casi di fail del riconoscimento facciale di iPhone X non abbiano ancora finito di far discutere. Dal arrivo sul mercato di Face ID a bordo del costoso smartphone Apple, il sistema biometrico è stato ingannato da parenti e maschere 3D particolarmente accurate. L’ultimo caso arriva dalla Cina, dove una donna ha riconsegnato all’Apple Store locale il suo iPhone X dopo che il telefono ha mostrato di potersi sbloccare automaticamente davanti al volto di una collega di lavoro neanche particolarmente somigliante. Stando al racconto, i responsabili del negozio avrebbero ipotizzato un malfunzionamento della fotocamera offrendo alla cliente un iPhone X sostitutivo, ma al ripetersi del fenomeno non avrebbero potuto fare altro che rimediare con un rimborso.
Apple non ha commentato ufficialmente il caso: secondo un portavoce le informazioni a disposizione dei tecnici di Cupertino non sono sufficienti a formulare ipotesi su cosa sia successo, anche se le motivazioni alla base di questo comportamento potrebbero essere molteplici. Dalla società suggeriscono ad esempio che le due colleghe potrebbero entrambe aver utilizzato il telefono frequentemente nel periodo di passcode training — un periodo in cui Face ID è in fase di apprendimento — imprimendo così nella memoria del dispositivo un modello misto tra i due volti che successivamente è risultato corrispondente a entrambe.
Un’altra possibilità è semplicemente che i dataset utilizzati da Apple per allenare Face ID a riconoscere i proprietari non siano adeguatamente bilanciati in termini di etnie rappresentate e relative conformazioni del volto. Se le cose stessero così l’errore sarebbe da

Articoli correlati

  • Qual è il giusto prezzo per uno smartphone?June 19, 2018 Qual è il giusto prezzo per uno smartphone? Gli smartphone costano sempre di più, ma è davvero necessario? Benvenuti nell’era del giusto mezzo, dei telefoni dal prezzo medio che però hanno caratteristiche e prestazioni senza quasi compromessi con un design alla moda e componenti di qualità. Insomma, benven...
  • Come velocizzare l’iPhone lento: 10 consigli da seguireJuly 13, 2018 Come velocizzare l’iPhone lento: 10 consigli da seguire Come velocizzare iPhone se lo smartphone di Apple è diventato improvvisamente lento oppure se volessimo più performance? Pur avendo sulla carta un hardware leggermente meno prestante dei rivali top di gamma, iPhone è da sempre nelle prime posizioni dei test di benchmark grazi...
  • Il rapporto/qualità prezzo paga: il boom di Honor 10 e Zenfone 5May 18, 2018 Il rapporto/qualità prezzo paga: il boom di Honor 10 e Zenfone 5 È un periodo particolare per gli smartphone di fascia media: in un panorama nel quale i produttori tendono ad alzare ogni anno poco a poco i prezzi dei propri smartphone più costosi, i gadget relativamente più economici stanno acquisendo e continueranno ad acquisire un’...
  • Come aumentare la durata della batteria di iPhoneJune 4, 2018 Come aumentare la durata della batteria di iPhone Come aumentare in modo sensibile l’autonomia oltre che la vita stessa della batteria di iPhone? Più i dispositivi invecchiano più si guarda con apprensione al calo vertiginoso della percentuale di energia ancora a disposizione, una discesa verso l’abisso che può e...
  • Apple al risparmio: il nuovo iPhone sarà un simil X molto più economicoJune 18, 2018 Apple al risparmio: il nuovo iPhone sarà un simil X molto più economico (Foto: @Onleaks, @Mysmartprice)Da mesi ormai sappiamo che questo autunno saranno presentati da Apple tre nuovi iPhone. In Rete negli ultimi mesi sono emerse fior di indiscrezioni che hanno raccontato di tre dispositivi con design simile a quello di iPhone X: un modello da 5,8 pollici con schermo ...
  • I 10 migliori smartphone del 2018June 6, 2018 I 10 migliori smartphone del 2018 Ce l’abbiamo fatta. Con la presentazione di Xiaomi Mi8 tenutasi in queste ore in Cina si è chiusa ufficialmente la prima metà di un anno in cui i produttori di smartphone sono stati particolarmente lenti a mostrare al mondo i propri gadget di punta. Ora però ci siamo: a...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *