Cina, iPhone X sbloccato con Face ID da una collega della proprietaria

Sembra che i casi di fail del riconoscimento facciale di iPhone X non abbiano ancora finito di far discutere. Dal arrivo sul mercato di Face ID a bordo del costoso smartphone Apple, il sistema biometrico è stato ingannato da parenti e maschere 3D particolarmente accurate. L’ultimo caso arriva dalla Cina, dove una donna ha riconsegnato all’Apple Store locale il suo iPhone X dopo che il telefono ha mostrato di potersi sbloccare automaticamente davanti al volto di una collega di lavoro neanche particolarmente somigliante. Stando al racconto, i responsabili del negozio avrebbero ipotizzato un malfunzionamento della fotocamera offrendo alla cliente un iPhone X sostitutivo, ma al ripetersi del fenomeno non avrebbero potuto fare altro che rimediare con un rimborso.
Apple non ha commentato ufficialmente il caso: secondo un portavoce le informazioni a disposizione dei tecnici di Cupertino non sono sufficienti a formulare ipotesi su cosa sia successo, anche se le motivazioni alla base di questo comportamento potrebbero essere molteplici. Dalla società suggeriscono ad esempio che le due colleghe potrebbero entrambe aver utilizzato il telefono frequentemente nel periodo di passcode training — un periodo in cui Face ID è in fase di apprendimento — imprimendo così nella memoria del dispositivo un modello misto tra i due volti che successivamente è risultato corrispondente a entrambe.
Un’altra possibilità è semplicemente che i dataset utilizzati da Apple per allenare Face ID a riconoscere i proprietari non siano adeguatamente bilanciati in termini di etnie rappresentate e relative conformazioni del volto. Se le cose stessero così l’errore sarebbe da

Articoli correlati

  • Tutti gli smartphone con il “notch” come quello di iPhone XFebruary 13, 2018 Tutti gli smartphone con il “notch” come quello di iPhone X Dopo l’uscita di iPhone X sembra che gli smartphone dotati della stessa, iconica (e criticata) tacca sullo schermo, il cosiddetto notch, siano destinati a invadere il mercato. Il telefono Apple non è stato il primo ad adottare una soluzione del genere su un dispositivo mobile eppure ...
  • Il nuovo Huawei P20 avrà la tripla fotocamera (e il notch come iPhone)February 5, 2018 Il nuovo Huawei P20 avrà la tripla fotocamera (e il notch come iPhone) Non c’è dubbio che uno degli smartphone più attesi delle prossime settimane sia Huawei P11 (o P20 che dir si voglia). Il gadget fa parte della nutrita schiera di dispositivi che non saranno presenti al Mobile World Congress di Barcellona e sarà presentato nel corso di u...
  • Apple fa ammenda sugli iPhone rallentati e offre sostituzioni della batteria più economicheDecember 29, 2017 Apple fa ammenda sugli iPhone rallentati e offre sostituzioni della batteria più economiche Dopo l’ammissione, le scuse. Apple spera di chiudere così la crisi di fiducia che si è aperta con i suoi utenti dopo il caso degli iPhone rallentati, che negli Stati Uniti ha fatto fioccare tre class action contro il gigante di Cupertino in un battibaleno. Solo una settimana f...
  • Il nuovo iPhone SE potrebbe arrivare entro la metà dell’anno prossimoNovember 23, 2017 Il nuovo iPhone SE potrebbe arrivare entro la metà dell’anno prossimo Sono mesi che non si sente più parlare della seconda edizione di iPhone SE, lo smartphone compatto che Apple aveva affiancato inizialmente ai suoi iPhone 6s nel 2016. Questa estate l’atteso successore sembrava dovesse da un momento all’altro, ma poi non si è più f...
  • iPhone rallentati, Apple sostituisce anche le batterie in saluteJanuary 3, 2018 iPhone rallentati, Apple sostituisce anche le batterie in salute Non si fermano gli sforzi di Apple per tentare di riguadagnare la fiducia dei suoi clienti, parzialmente compromessa nel mezzo scandalo emerso negli scorsi giorni e relativo ai rallentamenti artificiali imposti agli iPhone con batterie usurate. A fine anno la casa di Cupertino aveva già fa...
  • Nuovo bug su iOS, basta un carattere per bloccare l’iPhoneFebruary 15, 2018 Nuovo bug su iOS, basta un carattere per bloccare l’iPhone (Foto: Maurizio Pesce / WIRED)Quella dei bug in grado di mandare in tilt i prodotti Apple tramite semplici messaggi è una storia che si ripete ciclicamente. L’ultimo difetto di progettazione interno a iOS e macOS è emerso pochi giorni fa, e a scatenarne i fastidiosi effetti ba...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *