Tutto quello che c’è da sapere sui bitcoin

Il lancio dei futures sui Bitcoin deciso dalla US Commodities and Futures Trading Commission ha acceso l’attenzione dei grandi media sulla moneta elettronica creata ormai sette anni fa dal misterioso Satoshi Nakamoto (la cui enigmatica identità è stata più volte individuata e smentita con altrettanta rilevanza). Si tratta di titoli che scommettono sul valore futuro della criptovaluta e che, per la prima volta, vengono scambiati su un mercato ufficiale e regolamentato, la Chicago Board Options Exchange. Di solito si usano per le materie prime – se ne sente parlare in particolare per il petrolio – ma in teoria potrebbero essere emessi per qualsiasi cosa.
A leggere le fonti che si occupano di Bitcoin, pare che la svolta ci sia stata (è ovviamente una divertente provocazione) negli Stati Uniti di fronte al tacchino del Ringraziamento. La gente ha iniziato a parlare di questa valuta digitale anche come forma di investimento, oltre che di speculazione, e non a caso i conti sulle piattaforme di trading specializzate come Coinbase sono esplosi nel giro di pochi giorni. A tal punto da mettere in crisi le infrastrutture di questi servizi (e invitarli perfino a fare una ramanzina agli utenti).
La quotazione si muove ora oltre i 16mila euro ma, come noto, il valore del Bitcoin rispetto a euro e dollaro fluttua di continuo e non è raro poter perdere ampie percentuali dei propri investimenti per poi recuperarne nel giro di poche ore o giorni. Dipende da numerosi fattori: l’assenza di elementi concreti alla base di quel mercato e l’ampiezza

Articoli correlati

  • Perché il bitcoin è volato a 18mila dollariDecember 11, 2017 Perché il bitcoin è volato a 18mila dollari Quella di Chicago passerà alla storia per essere la Borsa in cui sono stati lanciati i primi future sul bitcoin. Le contrattazioni sul Chicago Board Options Exchange (Cboe) sono iniziate il 10 dicembre alle 17 locali (mezzanotte in Italia) con un prezzo di 15mila dollari (12.720 euro). All...
  • Caso Ikea, perché le multinazionali vogliono pagare le tasse in Olanda, Irlanda e Lussemburgo?December 19, 2017 Caso Ikea, perché le multinazionali vogliono pagare le tasse in Olanda, Irlanda e Lussemburgo? L’ultima multinazionale a finire sotto la lente della Commissione europea è Ikea. L’Antitrust comunitario ha aperto “un’indagine approfondita” sul trattamento fiscale che l’Olanda ha riservato a Inter Ikea, una delle due società che gestisce il bu...
  • Ci possiamo permettere i Bitcoin? Ecco quanta energia elettrica consumanoDecember 19, 2017 Ci possiamo permettere i Bitcoin? Ecco quanta energia elettrica consumano Quanta energia consumano i Bitcoin? La criptovaluta più famosa e sopravvalutata del momento è sostenibile? Ce lo chiediamo solo ora non solo perché ha rotto la soglia dei 15mila euro, non solo perché è diventata la quinta moneta per valore al mondo&nbs...
  • Bitcoin: ecco quanta energia elettrica consumanoDecember 30, 2017 Bitcoin: ecco quanta energia elettrica consumano Quanta energia consumano i Bitcoin? La criptovaluta più famosa e sopravvalutata del momento è sostenibile? Ce lo chiediamo solo ora non solo perché ha rotto la soglia dei 15mila euro, non solo perché è diventata la quinta moneta per valore al mondo&nbs...
  • Come funziona Hashgraph, la tecnologia che dovrebbe sostituire BlockchainNovember 28, 2017 Come funziona Hashgraph, la tecnologia che dovrebbe sostituire Blockchain Con il passare degli anni, sta diventando sempre più evidente quali siano i limiti della blockchain: il registro distribuito, anonimo e crittografato che è alla base dei bitcoin e degli smart contracts di Ethereum. Il primo problema riscontrato da questa tecnologia riguarda la sua l...
  • Bitcoin: apre il primo negozio in Italia per acquistarliDecember 5, 2017 Bitcoin: apre il primo negozio in Italia per acquistarli Si chiama Comproeuro, e il gioco di parole si rivela appena varchi l’ingresso: è il primo negozio italiano di Bitcoin, aperto a Rovereto (via Rialto 21) lo scorso weekend. Porti gli euro e in cambio ricevi bitcoin al cambio attuale. Per ora si limita a vendere gadget e bitcoin-card d...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *