A caccia di competenze digitali? Ci pensa il cubo di Besourcer

Secondo un recente studio de Il Sole 24 Ore, i ragazzi italiani laureati sono pochi e molto spesso faticano a trovare lavoro perché formati secondo percorsi “non spendibili”. Tanti non sono adeguatamente preparati, specie quando si parla di competenze digitali, mentre una percentuale rilevante di giovani (67%) sbaglia a priori la scelta del corso universitario.
Il percorso di orientamento che precede l’iscrizione all’Università, perciò, diventa di fondamentale importanza per riuscire a indirizzare la propria carriera in maniera adeguata agli interessi ed ai talenti che si possiedono.
Ma non basta. La scarsa o inadeguata preparazione dei giovani laureati è un fenomeno che si ripercuote anche sulle aziende europee, che ormai da cinque anni a questa parte faticano non poco a trovare professionisti che possiedano le competenze digitali e tecniche richieste.
Se si pensa, invece, che dall’altra parte dell’oceano le grandi aziende tech creano ogni giorno hub di formazione per i propri dipendenti e hanno dato vita all’industria del cosiddetto nomadismo digitale, nato dal fenomeno del remote work, ben si comprende come i lavoratori del futuro debbano avere una visione a 360 gradi sulle opportunità formative e lavorative.
È il compito di cui si è fatta carico Besourcer, una piattaforma online – nata da pochi mesi – che ha l’obiettivo di offrire uno spazio in cui ricercare nuove opportunità ed esperienze nel mondo del lavoro, della formazione e dei viaggi esperienziali. Il tutto in un’ottica dedicata in maniera specifica alle competenze digitali.
Il cubo delle competenze digitali
Besourcer opera su sei fronti, rappresentati dalle sei facce di un

Articoli correlati

  • Giovani e innovazione: la formazione è insufficienteNovember 30, 2017 Giovani e innovazione: la formazione è insufficiente L’innovazione evolve in modo vorticoso: le nuove tecnologie, i mezzi di comunicazione, la digitalizzazione ci portano a vivere tempi di cambiamenti frenetici a cui certe istituzioni del “vecchio mondo” fanno fatica ad adeguarsi.In prima fila, tra queste, purtroppo c’&egrav...
  • Un hackathon globale, lanciato da Accenture, ha premiato i talenti digitaliNovember 27, 2017 Un hackathon globale, lanciato da Accenture, ha premiato i talenti digitali Si è concluso da pochi giorni il primo Connected Digital Hackathon globale voluto da Accenture, in collaborazione con Expo 2020 Dubai, per mettere in campo idee e progetti di giovanissimi talenti in grado di migliorare le condizioni di vita delle persone, specialmente nelle città. U...
  • Fashion revolution: come il digitale cambia la modaOctober 10, 2017 Fashion revolution: come il digitale cambia la moda E’ forse davvero una “rivoluzione” quella che sta interessando il mondo del fashion: il digitale cambia la moda in moltissime sue sfaccettature e lo rende un settore sempre più accattivante per le startup e i giovani. In particolare si cercano clienti, partner e finanziam...
  • Industria 4.0: che cos’è e quali scenari porta con séOctober 16, 2017 Industria 4.0: che cos’è e quali scenari porta con sé Industria 4.0 o quarta rivoluzione industriale: anche l’Italia è coinvolta sempre più in questo grande cambiamento economico e sociale, ma che cosa si intende di preciso con questo termine e quali sono gli scenari futuri? Che cos’è Industria 4.0 Si tratta innanzit...
  • Ecco le startup vincitrici del Premio MarzottoNovember 28, 2017 Ecco le startup vincitrici del Premio Marzotto L’Associazione Progetto Marzotto è nata nel 2010, dalla volontà di Giannino Marzotto come associazione senza scopo di lucro al fine di onorare la memoria del padre, il Conte Gaetano Marzotto, imprenditore di riferimento del Novecento che ha saputo fondere impresa, societ&agrav...
  • Seed&chips: la call per le startup a tema “acqua”November 22, 2017 Seed&chips: la call per le startup a tema “acqua” A causa dell’innalzamento globale delle temperature, il problema della siccità e della carenza di acqua affligge ormai l’intero pianeta, non esclusa l’Italia. Secondo un’analisi della Coldiretti sulla base dei dati Ucea, relativi al mese di ottobre 2017, in media ne...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *