United Ventures SGR – Il gestore italiano indipendente di venture capital, specializzato in investimenti in società innovative nei settori del software e delle tecnologie digitali – ha annunciato il lancio del suo secondo Fondo di Venture Capital, denominato “UV2”, dopo aver finalizzato il primo closing a 75 milioni di euro, superiore alla capitalizzazione complessiva del primo fondo lanciato nel 2013. “UV2” ha l’obiettivo di raccogliere nel corso del 2018 fino a 120 milioni di euro e può contare, tra i suoi Anchor Investor, su investitori Istituzionali di primo piano come il Fondo Italiano d’Investimento, l’European Investment Fund, Banca Mediolanum, Banca Sella Holding e Fondazione di Sardegna. United Ventures, fondata nel 2013 da Massimiliano Magrini e Paolo Gesess, ha investito con il suo primo fondo “UV1”, che ha raccolto complessivamente 70 milioni di Euro, oltre 50 milioni in 5 anni in 13 società tecnologiche “early stage” – fra cui Moneyfarm, Cloud4WI, Musixmatch, Faceit, Loop AI e Mainstreaming – avendo ancora 20 milioni di Euro a disposizione per attività di follow-on sul portafoglio di “UV1”.La strategia di “UV2”, con un focus su investimenti “early stage – Round A”, sarà in linea con quanto realizzato fino ad ora.

Articoli correlati

  • United Ventures raccoglie 75 mln euro al primo closing del secondo fondo, che punta a 120 mlnDecember 5, 2017 United Ventures raccoglie 75 mln euro al primo closing del secondo fondo, che punta a 120 mln United Ventures sgr  ha annunciato ieri il primo closing della raccolta del suo secondo fondo di venture capital, battezzato UV2, a quota  75 milioni di euro, superiore alla capitalizzazione complessiva del primo fondo UV1, lanciato nel 2013 con una raccolta di 70 mi...
  • Axactor Italy compra un portafoglio Npl unsecured da 90 mlnDecember 15, 2017 Axactor Italy compra un portafoglio Npl unsecured da 90 mln Axactor Italy spa (ex CS Union), società del Gruppo Axactor, quotato a Oslo, ha comprato un portafoglio di Npl consumer unsecured del valore di 90 milioni di euro lordi da una grande banca italiana (scarica qui il comunicato stampa). Per Axactor  si tratta dell’acquisizione pi&u...
  • Open Innovation Club – 5 dicembre ore 10.00 – Polo Tecnologico di NavacchioNovember 20, 2017 Open Innovation Club – 5 dicembre ore 10.00 – Polo Tecnologico di Navacchio Martedì 5 dicembre si terrà l’incontro “Open Innovation Club della Regione Toscana: Un’opportunità per le imprese toscane”  organizzato da Sviluppo Toscana,  Polo Tecnologico Navacchio , Pont-Tech e Consorzio Polo Tecnologico Magona. Vi ...
  • Come funziona Plick, il primo assegno digitaleOctober 12, 2017 Come funziona Plick, il primo assegno digitale (foto: comedy_nose/Flickr cc)Nel 2016 in Italia hanno circolato 186 milioni di assegni. A livello europeo, invece, ne sono stati emessi oltre 2 miliardi. Si tratta di numeri considerevoli se si considera che siamo nel pieno della rivoluzione digitale e che a breve verrà inaugurata la piatt...
  • Banca Ifis perde il 4% in Borsa dopo l’uscita di Andrea Clamer, capo dell’Area NplOctober 17, 2017 Banca Ifis perde il 4% in Borsa dopo l’uscita di Andrea Clamer, capo dell’Area Npl Il titolo Banca Ifis a Piazza Affari Tonfo in Borsa ieri per Banca Ifis, dopo che venerdì 13 ottobre a mercati chiusi è stata diffusa la notizia delle dimissioni di Andrea Clamer, a capo dell’Area Npl della banca. Il titolo, infatti, ha chiuso in calo del 4,01%, a quota 4...
  • Brexit: quale è la forza finanziaria delle banche inglesi?November 29, 2017 Brexit: quale è la forza finanziaria delle banche inglesi? brexit La cautela prevale sull’ottimismo per la Banca d’Inghilterra. Tutte le grandi banche britanniche hanno superato gli stress test quest’anno, ma dovranno comunque mettere da parte almeno 6 miliardi di sterline per tutelarsi da rischi futuri e dalle incognite legate a Brexi...

Continua a leggere

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *